Omeopatia e sinusite

Curare la sinusite con l'omeopatia è possibile? La sinusite è una vera e propria infiammazione dei seni paranasali, queste infiammazioni possono essere causate da infezioni, allergie o problemi di immunità ed il momento clou di casi di sinusite è solitamente in inverno con il freddo che sollecita il formarsi di influenze e raffreddori più o meno potenti.

Sinusite ed omeopatia:

L’omeopatia risulta molto efficace nel curare la sinusite acuta e cronica ed i rimedi omeopatici per la sinusite sono efficaci per alleviare i sintomi derivanti dalla sinusite stessa (naso gocciolante etc) e migliorare la propria resistenza verso il freddo.

Omeopatia e sinusite

Sinusite omeopatia

La sinusite:

Quando si afferma di soffrire di sinusite solitamente ci si riferisce all’infiammazione di uno o più setti nasali (ne abbiamo ben 4), che sono collegati con il naso per il libero scambio di aria e quando questa apertura viene bloccata da gonfiore al naso a causa di raffreddore o allergie, i sintomi della sinusite si sviluppano.

La sinusite può essere:

  • sinusite acuta: durata inferiore ad un totale di quattro settimane
  • sinusite subacuta: durata compresa tra quattro e otto settimane
  • sinusite croniche: durata più di un totale di otto settimane.

I sintomi classici della sinusite sono: pesantezza e dolore, congestione nasale, mal di gola, mal di testa, tosse, stanchezza e febbre, a volte.

Un grande vantaggio dell’omeopatia per il trattamento della sinusite è che aiuta a rafforzare il sistema immunitario, così da aiutare l’organismo ad impedire attacchi ricorrenti di sinusite.

L'omeopatia per la sinusite:

L'omeopatia consiglia per la cura della sinusite solitamente vari trattamenti in base ai disturbi che si verificano associati più o meno accentuati con la sinusite. Sono rimedi omeopatici solitamente da assumere lontano dai pasti (solitamente 10-15 minuti prima oppure 2-3 ore dopo i pasti) e sono da lasciar sciogliere in bocca perché si ritiene che l'assorbimento sublinguale sia migliore e fondamentale per l'efficacia del rimedio omeopatico.

Ecco alcuni rimedi omeopatici per la sinusite:

  • Silice: aiuta soprattutto i casi di individui indeboliti e con svariati disturbi derivanti da sinusite. Sotto forma di gel è un buon rimedio omeopatico per ridurre pruriti ed infiammazioni in generale.
  • Lycopodium (Licopodio): aiuta rapidamente ad alleviare il mal di testa derivato da sinusite.
  • Euphrasia (Eufrasia): è un rimedio omeopatico ottimo per i casi di raffreddore con lacrime ed abbondante soprattutto al mattino scarico nasale, accompagnato spesso da mal di testa e catarro.
  • Hydrastis canadensis (idraste): è un utile supporto omeopatico per i casi di gocciolamento nasale e abbondante muco, nonché di mal di testa e una tosse secca.
  • Belladonna: è un rimedio efficace per le persone che soffrono di mal di testa derivante da sinusite.
  • Zolfo Hepar (solfuro di calcio di Hahnemann): a dire il vero è raramente indicato all'inizio di una condizione di sinusite, le persone che hanno bisogno di zolfo Hepar solitamente è perché iniziano con starnuti e quindi a sviluppare la sinusite.
  • Kali bichromicum (bicromato di potassio): La caratteristica distintiva di persone con sinusite che hanno bisogno di questo rimedio omeopatico è che hanno spesso catarro denso e sentono un forte dolore alla radice del naso.
  • Mercurius (mercurio): Le persone che potranno beneficiare di questo rimedio omeopatico si sentono come se la loro testa fosse intrappolata in una morsa. I dolori si aggravano anche a causa di temperature eccessivamente calde e fredde. Il cuoio capelluto e il naso diventano molto sensibili al tocco e si può verificare muco purulento.
  • Pulsatilla : Si usa quando la sinusite può iniziare dopo essere stato troppo riscaldato oltre e si verifica una secrezione nasale spesso densa e di colore verdognolo.
  • Spigella: Le persone che sviluppano sinusite con un dolore acuto sul lato sinistro.

La sinusite in ogni caso deve essere trattata e curata in modo adeguato, altrimenti può portare ad infezioni alle orecchie, bronchiti o polmoniti.

Il trattamento medico convenzionale per la sinusite cronica è soprattutto a base di antibiotici e spesso viene prescritto uno spray nasale a base di cortisone che abbia proprietà espettoranti, decongestionanti, analgesici, anti-tosse.

Anche se negli ultimi anni comunque è sempre più nota e richiesta l’omeopatia per curare la sinusite, per evitare di essere bombardati di medicinali.

I rimedi omeopatici sono prescritti individualmente in base alla loro capacità di minimizzare i sintomi derivanti dalla sinusite.

Posologia per i rimedi omeopatici contro la sinusite:

Prendere ogni due ore i rimedi omeopatici consigliati in base alla sintomatologia se piuttosto intensa oppure ogni quattro ore se vi sono sintomi più lievi.

Se dopo 24/48 ore non vi è nessun beneficio si consiglia di farsi cambiare rimedi omeopatici.

Omeopatia nella cura e trattamento della sinusite.

Naturale benessere

Scrivi un commento in merito all'articolo dal titolo omeopatia e sinusite

Sinusite e omeopatia

Vi ringrazio per questo articolo sulla sinusite, mi è stato di aiuto per capire che si può fare qualcosa anche con l'omeopatia. da provare!!!

Sinusite e indicazioni terapeutiche

Le vostre indicazioni terapeutiche sono chiare .grazie!!!!

Lascia il tuo commento: