Osteoporosi le donne sanno

Una recente indagine condotta Regione per Regione dalla Manners Ardi di Renato Mannheimer su un campione di 1.621 donne rappresentativo per età, istruzione ed area geografica della popolazione femminile over 50 residente in Italia.

Osteoporosi le donne sanno

Le donne

Secondo I risultati presentati da Maria Luisa Brandi, su "The Official Journal of the Italina Society of Osteoporosis, Minerai Metabolism and Skeletal Diseases", solo poche italiane si sottopongono ai necessari controlli.

Alcune non sono a conoscenza dell'esistenza di terapie (32%) o le ritengono inefficaci (37%), altre addirittura pensano che non ci sia "niente da fare" (9%).

Solo 22 donne su 100, sanno che esistono terapie efficaci contro l'osteoporosi.

Ecco qualche dato:

  • 9 donne su 10 sanno che cosa è l'osteoporosi, ma nella fascia di età più interessata alla malattia, le over 70, ben 11 su 100 non ne sono informate.
  • Di norma, le vie di comunicazione più efficaci sono i mass media o il passaparola tra amici, ma il medico di famiglia o lo specialista è importantissimo per le over 70.
  • 80 donne su 100 sanno che l'osteoporosi provoca danni seri, ma ben 12 pensano che i disturbi correlati siano solo lievi;
  • Pur conoscendo l'osteoporosi ed essendo consapevoli dei danni correlati, le donne italiane non si sottopongono a controlli (64%); alcune (28%) non hanno mai fatto una MOC o ne ricordano soltanto una (26%), mentre altre ignorano l'esistenza di un esame capace di diagnosticare l'osteoporosi (10%).

Le donne italiane e l'osteoporosi...

Naturale benessere

Lascia il tuo commento: