Pancetta da eliminare

Anche tu, uomo, stai cercando una dieta per eliminare la pancetta in modo semplice semplice ed efficace? E se vuoi sapere quali diete agiscono al meglio per eliminare la pancetta di troppo, allora è proprio il caso che diate un'occhiata a questa nostra soluzione, perché riteniamo che possa aiutarvi ad avere la pancia piatta senza che vi dobbiate privare dei piaceri della buona tavola.

Eliminare la pancetta? Per eliminare la pancetta di troppo per uomo o donna che sia, la prima soluzione è saper cosa mangiare, quindi la cura della propria dieta quotidiana, la nostra dieta infatti, combina alimenti dalla natura e può risultare efficace e allo stesso tempo, sicura ed equilibrata per il vostro delicato organismo, rispettandone i bisogni e le esigenze.

Se avete dei seri dubbi su quali diete vi possono aiutare per avere la pancia piatta, provate questo nostro piano di tre giorni, che vi aiuterà a ridurre le calorie assunte, senza però escludere i macroalimenti fondamentali per l'organismo.

Pancetta da eliminare

Eliminare la pancetta

Possibile esempio di dieta utile ad eliminare la pancetta di troppo:

Giorno 1

Colazione: Per la prima colazione potete mangiare due uova con pancetta e formaggio con un succo di frutta e una mela; un'altra alternativa sono i cereali integrali con latte di soia, oppure un bel frullato di banana e fragole, con latte e cacao magro.

Pranzo: Il pranzo è importante, il primo giorno vi consigliamo di aprofittarne per mangiare verdura a volontà, quale modo migliore se non con una bella insalatona mista?

Vai con lattuga, pomodori, rucola, cetrioli, zucchine, carote... Se volete rendere più gustoso il vostro pranzo, provate ad aggiungere delle noci o dei pezzettini di feta greca, in questa maniera vi darà uno stimolo in più a continuare la vostra dieta per la pancia piatta!

Cena: Una cosa importantissima da tenere bene a mente è il fatto che la cena deve essere consumata almeno 3 ore prima di coricarsi per dormire, così da permettere la giusta digestione: per fare ciò, consumate anche cibi leggeri, ma sempre nutrienti.

Il pesce è ciò che fa per voi, durante il primo giorno della dieta per la pancia piatta.

Un salmone cotto al forno con patate lesse e bietole può essere una valida alternativa per dare al vostro organismo tutto ciò di cui ha bisogno.

Giorno 2

Colazione: Potete cominciare il secondo giorno della vostra dieta per avere la pancia piatta nel migliore dei modi, facendo una colazione nutriente e super energetica: una salsiccia grigliata e una verdura al vapore sono un'ottima maniera per essere sicuri di affrontare la mattinata con tutta la grinta necessaria!

Pranzo: A pranzo potete cucinarvi un petto di pollo alla griglia, assieme ad un contorno di riso bollito con carote, zucchine e peperoni. Bevete un paio di bicchieroni d'acqua, caffè non zuccherato o tè. Questo pranzo vi farà arrivare fino a sera con tutta l'energia di cui avete bisogno.

Cena: Per la cena avete due opzioni: la prima è a base sola frutta, potete farvi un'insalatona fresca ed equilibrata a base di ananas, pera, mela, fragole, kiwi, arancia... Avrete solo l'imbarazzo della scelta per quanto riguarda i tipi di frutta da utilizzare, ricordatevi soltanto di limitare le banane perché, nonostante siano molto salutari, hanno un alto tasso di calorie.

Giorno 3

Colazione: La colazione del terzo giorno deve essere leggera, ma equilibrata e dall'alto valore nutrizionale.

Una bella tazza di tè verde con dei biscotti di farina integrale è ciò che ci vuole: le fibre dei cereali vi garantiranno il senso di sazietà e benessere lungo tutta la mattinata!

Pranzo: Per pranzo, potete mangiare una scatoletta di tonno con mais e pomodoro a fette, il tutto condito da un filo d'olio extravergine d'oliva.

Cena: Il pollo alla caprese è ottimo pasto per concludere il terzo ed ultimo giorno della nostra dieta per avere la pancia piatta: fettine di pollo scottato alla griglia con pomodori e mozzarella: niente di più gustoso e genuino!

Tenete a mente che non è salutare per voi e per il vostro fisico soffrire i morsi della fame, se quindi sentite il bisogno di mangiare qualcosa tra un pasto e l'altro potete benissimo concedervi uno spuntino! L'importante è non consumare cibi ipercalorici, la frutta è ciò che fa per voi in questo momento!

Di diete che funzionano per la pancia piatta ce ne sono un'infinità, questa è però una di quelle che reputiamo più efficaci e, allo stesso tempo, equilibrate per rispettare il vostro organismo. Se volete però avere un effetto immediato, potete provare questa dieta per la pancia piatta molto simile ai piani alimentari che sfruttano i vegetariani per tenersi in forma.

Variante vegetariana per mangiare le verdure che più piacciono e nel contempo tentare di eliminare la pancetta:

Ecco qui una soluzione omeopatica per raggiungere l'obiettivo che vi siete prefissati, e cioè avere la pancia piatta:

Colazione: Dato che il corpo umano ha assolutamente bisogno di macronutrienti come le proteine di origine animale, non vi consiglieremo una dieta simile a quelle seguite dai vegetariani vegan; per la prima colazione, quindi, consumate un uovo bollito con una zucchina cotta alla griglia, un bicchiere di latte e una mela.

Pranzo: Per il pranzo, insalatona mista e colorata, un paio di buoni bicchieroni d'acqua e una tazza di tè verde brucia grassi e disintossicante.

Cena: Per la cena potete farvi un risotto con radicchio e formaggio grana a cubetti, così da fare un pasto completo e gustosissimo. Dopo cena bevete un'altra tazza di tè verde, è utilissimo per la vostra dieta per avere la pancia piatta!

Ecco due esempi di dieta che possono seriamente aiutarvi ad eliminare la pancetta e a ritrovarvi con un corpo snello e attraente!

Provateli entrambi, sono piani alimentari salutari e non prevedono nessun tipo di trattamento specifico, per cui li potete seguire in tutta tranquillità.

Eliminare la pancetta di troppo è possibile solamente iniziando da una dieta utile per tale scopo

Cellulite rimedi cure cellulite

Lascia il tuo commento: