Parodontite giovanile

La parodontite giovanile localizzata è  una malattia infiammatoria che si verifica negli adolescenti di età compresa tra 10-13 anni.

La parodontite giovanile è caratterizzata da lesione parodontale intensiva con la distruzione progressiva del tessuto osseo. L'alta intensità di distruzione all'inizio della malattia può rallentare o sparire. Il quadro clinico delle lesioni è caratterizzato soprattutto sugli incisivi centrali o sui primi molari, e di solito si trova simmetricamente. Una forma generalizzata di questo tipo di parodontite è rara.

Parodontite giovanile

Parodontite giovanile

La parodontite giovanile

Se si suppone  che si muova  in una forma localizzata e generalizzata, soprattutto se non curata, entro un breve periodo (1-2 anni) la progressione della malattia può portare alla perdita quasi completa degli apparati dei denti colpiti. Il tessuto gengivale non mostra segni di solito di infiammazione.

Pertanto, i pazienti adolescenti con parodonto clinicamente sano durante l'ispezione dovrebbero essere tenuti a condurre un rilevamento del solco gengivale nella zona dei molari e incisivi. Con una diagnosi tempestiva e il conseguente trattamento della malattia, la parodontite giovanile può essere curata nella maggior parte dei pazienti.

Sull'origine e lo sviluppo di parodontite giovanile si sa che colpire la maggior parte dei batteri sono del tipo Actinobacillus, un batterio che penetra profondamente nei tessuti molli.

Proteggere la salute orale dei bambini

La gengivite (la prima fase della malattia parodontale) è quasi universale nei bambini e negli adolescenti.
Molte persone pensano che la malattia parodontale sia solo un problema per adulti. Tuttavia, gli studi indicano che quasi tutti i bambini e gli adolescenti hanno la gengivite, il primo stadio della malattia parodontale. Forme avanzate di malattia parodontale sono più rari nei bambini rispetto agli adulti, ma possono accadere.

Tipi di malattie parodontali nei bambini

La gengivite cronica è comune nei bambini, e di solito provoca gonfiore nel tessuto gengivale, che  diventa rosso e sanguina facilmente. La malattia è sia prevenibile che curabile con una procedura normale di spazzolatura, filo interdentale e cura professionale dei denti. Tuttavia, se non trattata, può eventualmente progredire a forme più gravi di malattia parodontale.

La parodontite aggressiva può colpire persone giovani e sane. Parodontite aggressiva localizzata si trova in adolescenti e in giovani adulti e colpisce principalmente i primi molari e gli incisivi. Si caratterizza per la grave perdita di osso alveolare, e ironia della sorte, i pazienti in genere forma hanno poca placca dentale o poco tartaro.

La parodontite aggressiva generalizzata può iniziare intorno alla pubertà e coinvolgere l'intera bocca. E 'caratterizzata da infiammazione delle gengive e da  pesanti accumuli di placca e tartaro. Alla fine può causare l'allentamento dei denti.

La parodontite associata a malattia sistemica si verifica nei bambini e negli adolescenti come avviene negli adulti.

Condizioni che rendono i bambini più suscettibili alla malattia parodontale sono:

Segni di malattia parodontale

Quattro segni di base vi avviseranno che è in corso una malattia parodontale nel vostro bambino:

  • Sanguinamento delle gengive durante lo spazzolamento dei denti, filo interdentale o qualsiasi altro momento;
  • Gonfiore;    
  • Recessione delle gengive che si sono ritirate dai denti, a volte esponendo le radici;
  • Alito pesante che non scompare con spazzolino e filo interdentale.

Malattia parodontale vizio di famiglia

La malattia parodontale può essere trasmessa dai genitori ai figli e tra le coppie. I ricercatori suggeriscono che il batterio che causa la malattia parodontale può essere trasmesso da una persona all'altra anche con la saliva. Ciò significa che il contatto comune di saliva nelle famiglie pone i bambini e le coppie a rischio di contrarre la malattia parodontale da un altro membro della famiglia o dal partner.

La genetica può anche svolgere un ruolo importante nella comparsa e nella gravità della malattia parodontale. I ricercatori hanno scoperto che fino al 30% della popolazione può essere geneticamente predisposta a sviluppare una grave malattia parodontale. Pertanto, se un membro della famiglia soffre di questo disturbo, è  buona idea per tutti i membri della famiglia  vedere un dentista per uno screening.

L'adolescenza e l'igiene orale

L'evidenza mostra che la malattia parodontale può aumentare durante l'adolescenza a causa della mancanza di motivazione a praticare l'igiene orale. I bambini che mantengono buone abitudini di igiene orale fino agli anni dell'adolescenza sono più propensi a continuare a usare spazzolino e filo interdentale rispetto ai bambini che non sono stati educati ad una corretta igiene orale.

I cambiamenti ormonali legati alla pubertà possono mettere gli adolescenti più a rischio di soffrire  di una malattia parodontale. Durante la pubertà, un maggiore livello di ormoni sessuali, come il progesterone e, eventualmente, gli estrogeni, causa maggiore circolazione del sangue alle gengive. Ciò può causare un aumento della sensibilità della gengiva e portare ad una reazione maggiore a qualsiasi irritazione. Durante questo periodo, le gengive possono diventare gonfie e rosse.

Mentre un adolescente progredisce attraverso la pubertà, la tendenza per le gengive a gonfiarsi in risposta alle sostanze irritanti diminuirà. Tuttavia, durante la pubertà, è molto importante seguire un buon regime di igiene orale, comprese spazzolatura regolare e uso di filo interdentale, e regolare le cure dentistiche. In alcuni casi, un dentista può raccomandare una specifica terapia parodontale per evitare di danneggiare i tessuti e le ossa che circondano i denti.

Consigli per i genitori

La diagnosi precoce è importante per il successo del trattamento delle malattie parodontali. Pertanto, è importante che i bambini abbiano un esame parodontale come parte della loro visite odontoiatriche di routine. Essere consapevoli che se il bambino ha una forma avanzata di malattia parodontale può essere un segno precoce di malattia sistemica. Un controllo medico generale dovrebbe essere considerato per i bambini che presentano parodontite grave, soprattutto se appare resistente alla terapia.

Molti farmaci possono seccare la bocca o porre altre minacce per la salute orale. Assicuratevi di informare il dentista su eventuali farmaci che i vostri familiari stanno prendendo.

Monitorate la vostra famiglia per vedere se qualcuno ha l'abitudine di digrignare i denti. Questa può aumentare il rischio di sviluppare la malattia parodontale, oltre a causare rottura o scheggiatura dei denti. I dentisti possono fare protesi su misura dotate di morso per evitare di digrignare i denti durante la notte.

Il passo più importante di prevenzione contro la malattia parodontale è quello di stabilire buone abitudini di igiene orale con il vostro bambino.

Ci sono misure preventive di base per aiutare il vostro bambino a  mantenere una buona salute orale:

  • Stabilire buone e precoci abitudini di igiene orale.  Quando il vostro bambino ha 12 mesi di età, è possibile iniziare ad utilizzare il dentifricio quando lavate i suoi denti. Tuttavia, utilizzare solo una piccola quantità e premerlo dentro le setole, in modo che il bambino non lo mangerà. E, quando il divario tra i denti del vostro bambino si ravvicina, è importante iniziare a usare il filo interdentale.
  • Servire come un buon modello di buona pratica orale e abitudini di assistenza sanitaria da soli.
  • Fare ad intervalli regolari visite odontoiatriche per check-up della famiglia, valutazioni parodontali e pulizie.
  • Controllare la bocca del bambino per notare se ha segni della malattia parodontale, tra cui sanguinamento delle gengive, gengive gonfie e rosse, gengive che si allontanano dai denti e alito cattivo.
  • Se il bambino ha cattive abitudini di igiene orale, lavorate con lui per  modificarle. E 'molto più facile modificare queste abitudini in un bambino che in un adulto. Dal momento che il comportamento dei bambini imita il vostro modello, ne consegue che si dovrebbe rappresentare un modello positivo delle abitudini di igiene orale. Un sorriso sano, respirare bene e denti forti contribuiscono ad avere sempre una aspetto personale sano e forte, così come raffozano la fiducia e  l'autostima.

Per saperne di più

Consultare un parodontologo che è un esperto nella diagnosi e nel trattamento delle malattie delle gengive e che può aiutare a proteggere la salute orale della vostra famiglia.
Leggete e tenetevi informati circa la recente ricerca sui problemi di salute orale dei bambini.
Praticate attività divertenti che stimolino i bambini a curare e proteggere la loro salute dentale.

Considerazioni e suggerimenti utili in caso di parodontite giovanile.

Malattie

Lascia il tuo commento: