Peli superflui viso : esiste una cura anche per l' uomo

I peli del viso, quando si tratta di peluria antiestetica possono essere un problema anche per l'uomo e non solo per la donna, ma prima di temere il peggio e darsi alla tristezza è bene sapere che esistono diversi metodi per la cura di questo inestetismo e tramite una varietà di tecniche di depilazione è possibile sbarazzarsi dei peli superflui sul viso con pochi ma continui gesti quotidiani.

Purtroppo la maggior parte di questi trattamenti di depilazione per eliminare i peli superflui sul viso sono temporanei, e dovranno essere ripetuti periodicamente.

Peli superflui viso : esiste una cura anche per l' uomo

Peli superflui viso

Esistono sia prodotti chimici, sia naturali che possono aiutarvi a fronteggiare i peli del viso quando si trasformano in una peluria antistetica:

Rimedi naturali:

Consumate soia

La soia contiene i fitoestrogeni ossia degli estrogeni vegetali, che equivalgono per la loro naturale struttura agli ormoni femminili umani.

Il consumo di questo alimento contrasta il testosterone del vostro corpo (che favorisce la crescita di dei bulbi piliferi).

La quantità di soia che voi dovreste consumare per rallentare lo sviluppo della vostra peluria dipenderà dal tempo di ricrescita della stessa.

Dovreste provare gradualmente ad aumentare la quantità della suddetta leguminosa per arrivare a capire quanta leguminosa dovreste assumere.

Curate l’alimentazione

La cattiva alimentazione può provocarvi sia l’odioso il doppio mento, sia una peluria facciale, se avete qualche chilo in più (ed essere il sintomo perfino della sindrome dell’ovaio policistico).

Se invece siete sottopeso questi peli sovrabbondanti dimostrano solamente come il vostro corpo stia tentando di isolare se stesso dal freddo, dal caldo.

Per scongiurare il citato disagio, è importante che voi seguiate quindi una dieta equilibrata, ricca di vitamine e di sostanze nutritive, integrata possibilmente con dei prodotti multivitaminici.

Bevete una tazza di tè alla menta almeno due giorni al giorno.

Creme contro la peluria del viso:

Esistono in commercio delle creme per rallentare la ricrescita della peluria facciale, che potete tranquillamente acquistare in uno dei tanti negozi di bellezza presenti nella vostra città, o trovare in una farmacia, o in qualche erboristeria.

Queste lozioni le dovete applicare giornalmente nel viso ed aspettare almeno qualche mese prima di vedere qualche significativo risultato.

Oppure spruzzatevi nelle aree pelose un composto vegetale a basi di oli essenziali di rosmarino ed eucalipto, che promettono di diminuire il numero dei peli di almeno dell’80%.

Rimedi naturali fai da te per ridurre la peluriael viso

Mescolate in parti uguali della curcuma, della farina di ceci e dell’ acqua fino ad ottenere una pasta, quindi applicatela nella faccia e lasciatela riposare per circa mezz’ora.

Rimuovetela con un panno pulito, possibilmente riscaldato.

Ceretta

Mescolate il miele, dello zucchero e del limone (un cucchiaio) in una ciotola, riscaldatela per 1-2 minuti, dopo di che finché è calda spalmatela sopra il labbro superiore e nelle basette.

Poi prendete la pellicola trasparente per gli alimenti e coprite la ceretta.

Appena asciutta rimuovete il composto nel senso della peluria.

Oppure potete sbiancare i peli facciali attraverso il semplice sbiancamento degli stessi.

Prendete del succo di limone e unitelo ad un cucchiaio di miele.

Posate la pappetta nelle zone pelose e lasciatela riposare almeno 15 minuti.

Lavate queste aree e vedrete come risulteranno schiarite.

Tecnica della filettatura

Questa tecnica della filettatura è effettuata tirando i bulbi piliferi fuori dalla radice utilizzando un filo di cotone.

E’ di origine asiatica, però ora si fa in molti centri estetici.

I peli nel viso ricresceranno meno velocemente e saranno più sottili rispetto a prima del trattamento.

Esistono semplici tecniche per la cura dei peli del viso quando sono antiestetici?

Bellezza corpo: uomo donna

Lascia il tuo commento: