Pelle viso maschile

Le caratteristiche della pelle di un uomo sono diverse rispetto a quelle della donna, la pelle dell’uomo è più spessa, in particolare lo strato corneo, che è quello più superficiale, è costituito da un maggior numero di stratificazioni cellulari e per questo risulta più resistente e meno sensibile alle aggressioni degli agenti esterni.

Pelle viso maschile

Pelle uomo

Più grassa, più protetta

La presenza di ghiandole sebacee, più numerose e grosse, rende la pelle maschile più grassa e untuosa. Ma la maggiore quantità di sebo, anche se esteticamente non è così piacevole, costituisce un vantaggio poiché il sebo forma un’emulsione naturale che protegge la cute e l’aiuta a mantenersi morbida, idratata ed elastica.

Più compatta, più giovane

La pelle dell’uomo può contare su una maggiore percentuale di collagene, il che le conferisce maggior sostegno e compattezza.

Non a caso la comparsa delle rughe avviene più in là con gli anni rispetto alla donna.

Ma le rughe, quando compaiono, sono più profonde a causa del maggiore spessore dell’epidermide e della più alta quantità di collagene insolubile che si forma negli anni.

I pericoli in cui incorre

La rasatura

Con il rasoio si sottopone la pelle a un’azione abrasiva che, mentre stimola il rinnovamento cellulare, asporta il film idrolipidico che la ricopre e protegge, esponendola al rischio disidratazione e sensibilizzazione.

Per non parlare degli eventuali taglietti o screpolature.

L’eccessiva aggressività

L’aspetto untuoso può indurre ad usare saponi aggressivi o prodotti ad alta percentuale di alcol.

E’ un errore che provoca il cosiddetto effetto re-bound: le ghiandole sebacee, per ripristinare l’equilibrio iniziale, aumentano la produzione di sebo.

Di conseguenza la pelle diventa ancora più grassa e difficile da “gestire”.

La disidratazione

La poca attenzione, l’eccessiva sicurezza o il timore di ungere la pelle possono indurre a non usare prodotti idratanti con il rischio che, nell’immediato, la cute diventi più sensibile, opaca e soggetta agli arrossamenti e poi, con gli anni, acquisti un aspetto avvizzito e secco in superficie.

La pelle dell'uomo...

Naturale benessere

Lascia il tuo commento: