Perche' si starnutisce ; Starnuto

Forse non tutti sanno perché si starnutisce e come si manifesta fisiologicamente lo starnuto.

Perchè si starnutisce? Fino a quando non si starnutisce in continuazione lo starnuto è una fisiologica e naturale conseguenza respiratoria accessoria che tecnicamente può essere causata da una espirazione violenta consecutiva a una profonda inspirazione, con urto sonoro della colonna d'aria contro le fauci e le coane le quali da inizialmente chiuse da una barriera formata con l'innalzamento del palato molle e la contrazione del muscolo costrittore superiore della faringe danno improvvisamente il "via libera" sbloccando di colpo questa barriera e l'aria, compressa dal mantice polmonare penetra sotto pressione le fosse nasali percorrendole e detergendole dal loro contenuto.

Perche' si starnutisce ; Starnuto

Perchè si starnutisce

Cosa succede quando si starnutisce?

Quando si starnutisce ci possono essere fino a tre fasi, la prima fase dello sternuto è quella attiva che consiste in una inspirazione profonda che porta all'inalazione e al temporaneo immagazzinamento di un notevole volume d'aria la seconda riguarda la portata in tensione dell'aria nelle vie respiratorie inferiori e la terza ed ultima fase è quella chiamata espulsiva ovvero la violenta espulsione dell'aria attraverso la faringe e le fosse nasali.

Perchè si starnutisce?

Essenzialmente lo starnuto come tutti lo conosciamo è un atto riflesso causato in genere da stimoli che possono essere sia di oprigine tattile che chimica e tali stimolano le fibre sensitive del nervo trigemino, agendo a livello della mucosa nasale o di parti vicine come la cute del naso o le congiuntive.

Lo starnuto riporta anlcune analogie comuni alla tosse, principalmente per la fase espulsiva in cui l'espulsione della colonna d'aria avviene però attraverso la bocca invece che dal naso come avviene per lo sternuto, tenendo presente pero' che una esagerata eccitabilità della mucosa nasale può portare a crisi di starnuti che per la loro eccessiva frequenza o intensità possono assumere carattere patologico e richiedere quindi una terapia adatta.

L'aspetto caratterizzante dello starnuto consiste nel fatto che si emette una nube di goccioline di secrezione mucosa talvolta così abbondante tanto da costringere come conseguenza la persona a soffiarsi il naso.

E' da tenere presente che lo starnuto può essere anche un possibile sintomo dovuto alla presenza di particolari o comuni patologie, come il raffreddore o anche altre più complicate, come ad esempio in alcune forme di rinite allergica conosciuta con il nome di raffreddore da fieno la quale non molto di rado può dare luogo ad una crisi di starnuti scatenata dal contatto con particolari sostanze alle quali il soggetto colpito può risultare particolarmente ipersensibile (allergeni).

Per questo una volta che ci si trova a starnutire frequentemente è bene chiedere il parere di un esperto.

Ecco perchè si starnutisce

Corpo umano anatomia organi

Lascia il tuo commento: