Perdere la pancia correndo

Perdere la pancia correndo è una delle forme più popolari di scelte di vita, se eseguirete gli allenamenti cardiovascolari e il jogging dentro o fuori casa, o su un tapis roulant, farete lavorare il vostro cuore, aumenterete il vostro metabolismo e vi libererete di quell'ulteriore strato di grasso corporeo indesiderato, in modo rapido e con soddisfazione.

Perdere la pancia correndo

Perdere la pancia correndo

Per correre e riuscire a bruciare il grasso corporeo è necessario assicurarsi di fare esercizi di stretching e riscaldamento dei muscoli pochi minuti prima di iniziare la corsa vera e propria.

Servono almeno 5 -10 minuti per una fase di stretching per i muscoli di: quadricipiti, femorali e polpacci. Oppure correte per una decina di minuti (con ritmo moderato) o saltate sul posto per riscaldarvi.

Questa fase di stretching serve soprattutto per evitare di farsi male come ad esempio storcersi una caviglia o stirare un muscolo mentre state eseguendo il vostro allenamento cardiovascolare o la vostra corsa.

Piccolo consiglio se non vi siete esercitati per un certo periodo di tempo: sarebbe meglio iniziare a fare a piedi 2-3 chilometri di camminata, in modo da abituare il vostro corpo alle sezioni di allenamento che si faranno successivamente.

Camminare è un grande esercizio fisico ed è meno impegnativo della corsa a livello di ritmo ovviamente, però non aumenterà il vostro metabolismo ed il corpo non rilascerà le endorfine, quel gruppo di sostanze prodotte dal cervello, dotate di proprietà analgesiche e fisiologiche simili a quelle della morfina e dell'oppio, che verranno rilasciate solo con la corsa.

Infatti esiste anche il termine "Runner's High" ossia “lo sballo del corridore”, con il quale si intende una certa sensazione di euforia riscontrata da molti atleti durante la pratica sportiva prolungata.

Una volta eseguito l'allenamento cardio, dovreste provare a correre o fare jogging per 30-45 minuti, meglio programmandoli a giorni alterni.

Arrivati a questo punto, sarà possibile scegliere di correre per lunghi periodi di tempo o cercare di allungare il vostro percorso per stimolarvi ad altri obiettivi di traguardo e potenziare l'allenamento stesso.

Un ottimo modo per contribuire ad aumentare il vostro metabolismo per perdere la pancia correndo, consiste nell'esecuzione di qualche passaggio di sprint di velocità brevi durante gli allenamenti.

Ad esempio fate jogging per qualche minuto, poi fate uno sprint veloce per 20-30 secondi prima di tornare al ritmo normale.

Lo sprint è un ottimo modo per ottenere qualche allenamento ad alta intensità cardiovascolare all'interno della vostra routine di allenamento.

Correre in salita è un altro ottimo modo per ottenere una certa intensità metabolica nella vostra sessione d'allenamento.

Naturalmente, è necessario stare attenti alle articolazioni quando eseguite taluni esercizi.

Le caviglie, le ginocchia e la parte bassa della schiena possono rischiare lesioni o strappi pertanto fate attenzione.

Se avete problemi al ginocchio, alla parte inferiore della schiena, oppure alla caviglia è meglio fare un esercizio cardio su una macchina ellittica o camminare per un po'.

Fondamentale ed a volte sottovalutato serve indossare un buon paio di scarpe da corsa quando vi allenate e state sempre attenti a dove e come mettete i piedi.

Molte persone si sono storte una caviglia o stirato un muscolo del polpaccio, perché hanno calpestato qualcosa che non hanno visto durante la corsa (il classico ramo o sasso nel tregitto ad esempio).

Una volta abituati alla corsa, vedrete un grande miglioramento nella resistenza fisica ed inizierete a sbarazzarvi di quel grasso corporeo indesiderato e... a perdere la pancia correndo !

Se, invece, volete qualcosa per scuotere la vostra routine di allenamento cardiovascolare, iniziate a fare di corsa le scale.

Questo tipo di esercizio è stato usato dagli atleti per decenni per ottenere un allenamento cardiovascolare più duro ed impegnativo e contemporaneamente migliorare in termini di forza i muscoli.

I muscoli delle gambe sono costretti a lavorare molto più duramente poiché vengono spinti al loro limite, provocandoli ad aumentare la loro forza, la loro potenza e la loro resistenza per combattere la turbolenza fisica a cui sono sottoposti durante l'esecuzione nel salire le scale che difatti sviluppa la potenza e l'elasticità muscolare, così come equilibrio e flessibilità.

Ci sono una grande varietà di esercizi diversi che si possono fare salendo le scale, che permetteranno di fare un allenamento completo: quindi è anche possibile indirizzare i vostri esercizi ad un rafforzamento degli addominali e perdere la pancia correndo.

Tornando a parlare di sprint c'è da aggiungere che aiutanto ad aumentare la vostra frequenza cardiaca e spronerà i vostri polmoni a lavorare molto più duramente

Infatti è uno degli allenamenti maggiormente mirati ad ottenere un corpo più tonico, che aiuterà a bruciare grassi ed aumentare la resistenza e migliorare le funzionalità dell'apparato polmonare.

Perdere la pancia correndo

Perdere peso dimagrire velocemente

Lascia il tuo commento: