Perdere peso dimagrire velocemente

dimagrire dimagrire

dimagrire dimagrire


Dimagrire bene

Dimagrire velocemente e Perdere peso bene in modo sano è l'aspetto che più interessa alle persone che purtroppo sono in sovrappeso o hanno adipe superfluo nella zona pancia, per fare questo, è bene sapere che dimagrire di 1 kg o di 21 kg vuol dire che bisogna cambiare il proprio programma alimentare, ovviamente più sono i chili da perdere e maggiore sarà l’impegno richiesto.

Dimagrire zone critiche come la pancia tenendo sotto controllo le calorie

Si possono seguire alcuni principi che aiutano a dimagrire, controllando sia la quantità di calorie che vengono assunte ogni giorno sia riducendo o aumentando il consumo di cibo, nonché la quantità di calorie che vengono bruciate. La quantità delle calorie che vengono bruciate dall’organismo sono molto importanti in quanto ogni giorno il metabolismo basale interviene per consumarle in quanto servono per svolgere le varie attività delle cellule.


Dimagrire migliorando il metabolismo e facendo attività fisica

Il peso corporeo dipende, prevalentemente, dal numero di calorie che vengono assunte, consumando cibo, e dal numero di calorie che vengono bruciate, sia dal metabolismo, che attraverso l’attività fisica; se il peso si mantiene costante, è probabile che le calorie bruciate durante il giorno siano le stesse calorie che vengono assunte con l’alimentazione, mentre se si nota un aumento di peso, è possibile che le calorie assunte siano numericamente superiori alle calorie bruciate dal metabolismo ed attraverso l’attività fisica.

Dimagrire con dieta e attività fisica

Dimagrire con successo comporta dei piccoli sacrifici ma studiando una dieta ad hoc ed un po’ di movimento da associare diventa un obiettivo raggiungibile per chiunque. Innanzitutto la dieta dovrebbe ridurre al minimo gli amidi, gli zuccheri aggiunti ed i grassi in generale, difatti per maggiori risultati si consiglia di aggiungere al proprio menù giornaliero molta frutta e verdura (saziano e fanno bene in quanto contengono sali minerali e vitamine) e poi di tenere in considerazione alimenti proteici per i piatti. Importantissimo è anche bere tanta acqua naturale durante il giorno che principalmente aiuta a combattere la ritenzione idrica e favorisce l’espulsione di tossine in modo naturale.

Abolire dolci, alcolici, cibi fritti e grassi etc. fa parte del sacrificio che ogni persona che vuol dimagrire deve affrontare per ottenere risultati e seguire una dieta equilibrata e sana, che non solo aiuterà a perdere peso ma anche a portare o riportare in uno stato di benessere generale.

Attività fisica per dimagrire

Come scritto tante volte, la dieta a tutto tondo è sempre consigliata in abbinamento ad un po’ di movimento fisico, difatti anche la semplice camminata porta a risultati concreti e visibili, l’importanza in questi casi è la costanza. L’attività fisica non solo contribuisce al dimagrimento, ma è un ottimo rimedio antistress naturale ed inoltre tenendo i muscoli allenati la figura sarà più tonica e attiva, si combatteranno i problemi motori, circolatori, etc etc. Insomma i benefici sono veramente molti e potremmo riassumerli semplicemente e blandamente dicendo che mantiene in stato di benessere psicofisico e fa dimagrire !

Tra le attività fisiche consigliate a chi vuol dimagrire emerge sicuramente il cardio fitness che permette una perdita di peso maggiore in quanto si bruciano maggiori grassi. Un modo per aumentare l’intensità dell’allenamento fisico è l’interval training: un allenamento che prevede esercizi brevi ed intensi di lavoro fitness, seguiti in alternanza da esercizi eseguiti più lentamente e meno impegnativi per poi riprendere l’iter. Tutto ciò aiuta a bruciare grassi e calorie in modo più veloce.

  • Metabolismo lento e veloce

    Metabolismo lento e veloce
    Metabolismo lento e metabolismo veloce? Tutti coloro che prendono la decisione di voler dimagrire devono per prima cosa conoscere la velocità del proprio metabolismo perché è quest'ultimo che determina la velocità del dimagrimento. Chi ha un metabolismo veloce incontra meno problemi nel dimagrire rispetto ad un altro che invece ha un metabolismo lento.
  • Pancia piatta in poco tempo

    Pancia piatta in poco tempo - Come avere la pancia piatta in poco tempo
    Pancia piatta in poco tempo? "Veloce" e "Piatta" sono relativi, quindi come potremmo mai ottenere una pancia piatta in poco tempo? Ciò dipende, in realtà, da un molti fattori come: quanti esercizi fare, quali esercizi, quanti anni avete, ciò che mangiate, i geni ereditati dalla famiglia etc. Cosa intendo? Due persone possono iniziare oggi a lavorare per ottenere una pancia piatta e la prima persona può ottenere il risultato prescelto in sei settimane mentre l'altra potrebbe impiegarci anche sei mesi se non di più. 
  • Perche' non dimagrisco: Perche' non perdo peso

    Perché non dimagrisco - Perché non perdo più peso
    Perchè non perdo più peso, come mai non dimagrisco? La frase che i medici spesso sentono ripetersi in modo alquanto ridondante è la seguente affermazione da parte dei loro pazienti: Sono a dieta tutto il tempo, ma non riesco a perdere peso, per molte persone, perdere peso è uno sforzo frustrante, non importa quanto duramente sembrano provarci, non cambia a. Che cosa sta succedendo? Identificare il problema è solo parte della soluzione.
  • Dieta per dimagrire velocemente

    Dieta per dimagrire velocemente
    Una dieta per dimagrire velocemente è una dieta che si adatta al meglio alle personali esigenze della persona interessata a dimagrire e perdere peso in modo sano e continuativo fino al raggiungimento del suo peso forma ottimale. Una dieta tipicamente utilizzata per dimagrire velocemente è la dieta ciclica, la quale consiste nell'apportare un regime nutrizionale che fonda la sua efficacia nel non abituare il corpo a stimoli ipocalorici protratti nel tempo che, altrimenti ed invevitabilmente, indurrebbero condizioni di stallo metabolico attraverso l'abbassamento del metabolismo di base e di controbilanciamento nei processi di perdita del peso grazie all'induzione di sensazioni di fame funzionali a stimolare comportamenti alimentari volti alla riconquista del peso tanto faticosamente perduto in precedenza.
  • Allattare fa dimagrire o ingrassare?

    Allattare fa dimagrire - Allattare fa dimagrire o ingrassare
    Ma allattare fa ingrassare o dimagrire? Chi allatta o ha allattato i propri figli può confermare sicuramente che l’allattamento naturale sia per ogni mamma un’esperienza unica e meravigliosa. Certo, avviene dopo un lungo periodo di attesa, e magari dopo un parto non sempre semplice e rilassante, ma il momento in cui una donna inizia ad allattare il proprio piccolo è un momento unico e decisamente irripetibile. Ciò che non tutti sanno, invece, è che molti dei kg presi durante i 9 mesi di gravidanza sono kg facilmente eliminabili, o almeno in parte, grazie all'allattamento.
  • La soia

    Soia - Soia proprietà nutritive
    I valori nutrizionali e le proprietà nutritive della soia sono interessanti, la soia contiene fino al 35% di proteine e il 18% di grassi, contro il 20% di proteine dei fagioli e il 2% di grassi e queste proteine assieme alla tipologia dei grassi sono adantti anche a chi vuole perdere peso, perché sostituiscono quelli del formaggio e dell'olio, ben più calorici.