Perdita capelli donne dopo gravidanza

Dopo la gravidanza nella donna è possibile una perdita più o meno accentuata dei capelli anche se è noto che i vostri capelli si rigenerano ogni 2-3 mesi, cadendo e permettendo che ne ricrescano degli altri. In particolare, questo fenomeno della caduta di capelli si verifica in misura piuttosto accentuata 1-5 mesi dopo la gravidanza e non è un fenomeno raro perché colpisce il 40%, se non addirittura il 50%, delle donne, ma, fortunatamente come la maggior parte dei cambiamenti durante la gravidanza, è del tutto temporaneo.

Perdita capelli donne dopo gravidanza

Perdita capelli dopo gravidanz

A tal proposito, è importante ricordare che circa il 90% dei vostri capelli è in aumento in ogni istante della vostra vita, mentre l'altro 10% rimane in una fase di riposo.

Durante la gravidanza, la maggior parte dei peli entrano nella fase di riposo, che fa parte del normale ciclo di perdita dei capelli. Infatti, la perdita dei capelli che è collegata ad una gravidanza, di solito, si verifica dopo il parto. Ovviamente tale fenomeno non è così grave da causare zone di calvizia o la perdita permanente dei capelli, e dovrebbe cominciare a diminuire entro 3-4 mesi dopo il parto.

Se poi si verifica una perdita dei capelli insolita durante la gravidanza, questa può essere giustificata da una carenza di vitamine o minerali.

Più precisamente, il periodo più comune della perdita dei capelli si verifica circa tre mesi dopo la gravidanza.

L'aumento degli ormoni durante la gravidanza, infatti, evita di perdere i capelli, mentre, dopo il parto, il ritorno a livelli ormonali normali, fa in modo che i capelli cadano e si ricominci il normale ciclo. Inoltre, può capitare che la perdita dei capelli possa essere ritardata, per cui possono cadere tutti in una volta. La perdita dei capelli di solito tocca dei picchi circa nei 3-4 mesi dubito dopo il parto, ovvero quando i follicoli piliferi si ringiovaniscono. Come osservato in precedenza, però questa perdita di capelli è temporanea e si torna alla normalità entro sei o al massimo dodici mesi. Non solo, ma la perdita dei capelli può essere associata anche ad altre questioni di salute.

La perdita dei capelli può essere scatenata da qualche fattore che implica un cambiamento nell'equilibrio estrogeno del nostro sistema.

Più precisamente, la perdita dei capelli può essere causata derivare da uno o più dei seguenti elementi:

  • Sospensione dell’uso delle pillole o di qualsiasi altro metodo anticoncezionale
  • Aborto spontaneo
  • Aborto
  • Uno squilibrio ormonale

Non bisogna scordare però che ci sono anche degli aspetti positivi per i vostri capelli durante la gravidanza. Infatti, durante questo periodo vi è un aumento del livello di ormoni estrogeni, i quali provocano e stimolano la crescita dei vostri capelli. Detto questo, appare ovvio che quando ci si trova in stato interessante, ci si dovrebbe aspettare una testa sicuramente più folta di capelli.

In ogni caso, sia durante che dopo la gravidanza, vi consiglio alcuni accorgimenti che potreste tener presente per avere capelli sani e / o ridurre la loro perdita.

Ecco alcuni consigli e rimedi possibili alla perdita di capelli dopo la gravidanza:

Evitate di farvi le trecce, crocchie e di usare bigodini stretti che possono tirare i capelli e quindi stressarli.

Seguite una dieta ricca di frutta e verdura, ovvero alimenti che contengono flavonoidi e antiossidanti che possano offrire una protezione per i follicoli dei capelli e favorirne la crescita.

Utilizzate shampoo e balsamo che contengano biotina e silice.

Ricordatevi che i capelli quando sono bagnati sono più fragili, quindi siate delicati soprattutto nel pettinarli evitando di usare un pettine a denti fini.

Inutile chiedervi se usiate il phon o altri strumenti per i capelli che si avvalgano dell’aria riscaldata, però provate ad utilizzare l'impostazione “fresco”.

Una dieta per rinforzare i capelli

Infine, completate la vostra dieta con le seguenti sostanze nutritive:

  • La vitamina del complesso B
  • Biotina (oralmente e opportunamente)
  • Vitamina C
  • Vitamina E
  • Zinco

A cura di Paola C.

La perdita dei capelli dopo gravidanza.

Gravidanza on line

Lascia il tuo commento: