Pianta officinale: Bucco

Le foglie del Bucco nota pianta officinale dalle proprietà curative originaria dell'Africa del sud, sono utilizzate in omeopatia per le proprietà diuretiche e antisettiche urinarie, simili a quelle dell'Uva ursina e può essere utilizzata sia come disinfettante urinario che diuretico.

Pianta officinale: Bucco

Bucco

Il bucco:

Nome comune: Bucco
Francese: Buchu
Inglese: Buchu
Famiglia: Rutaceae
Parte utilizzata: foglie

Costituenti principali del bucco:

  • flavonoidi: diosmina, esperidoside...
  • mucillagine
  • olio essenziale, diosfenolo, limonene, mentone, isomentone etc.
  • A temperatura ambiente il diosfenolo precipita informa cristallina chiamata canfora di bucco.

Attività principali: diuretiche e antisettiche urinane.

Impiego terapeutico: flogosi ed infezioni dei reni e delle vie urinarie.

Utilizzo tipico del bucco:

Il potere antisettico è dovuto alla liberazione di derivati fenolici (l'olio essenziale è ricco in diosfenolo), mentre l'azione diuretica è da attribuirsi sia ai flavonoidi che al terpinene-4-olo presente nell'olio essenziale.

Può essere utilizzato nelle affezioni della prostata, nella cistite e nelle flogosi lievi delle vie urinarie sotto forma d'infuso, dì tintura e di estratto fluido.

Presente anche un'azione antisettica a livello bronchiale e proprietà sudorifere.

Curiosità sul bucco:

  • L'olio essenziale viene occasionalmente usato in profumeria in alcuni tipi di colonia e in basi cipro per impartire alle composizioni una nota particolarmente fresca.

Il bucco e le proprietà delle foglie di bucco

Erbe officinali piante medicinali

Lascia il tuo commento: