Pidocchi rimedi naturali

Pidocchi e bambini: Ogni bambino a scuola o all'asilo dovrebbe fare un trattamento di prevenzione contro i pidocchi perché purtroppo, sena prevenzione,  nessun bambino, nemmeno quello più pulito, può evitare di prenderli se altri intorno a lui gli hanno.

Per combattere contro i pidocchi solitamente si predilige un rimedio naturale, e la natura contro questi indesiderati ospiti offre diversi rimedi naturali molto efficaci, ma andiamo per ordine, i pidocchi sono presenti in molti luoghi generalmente frequentati dai bambini come la scuola, il parco giochi, le feste e gli asilo e tutti i luoghi di ritrovo in generale. Per fortuna, oltre ad un trattamento di prevenzione, per tutti coloro che purtroppo hanno già preso i pidocchi, esiste un ottima cura naturale contro i pidocchi.

Pidocchi rimedi naturali

Pidocchi rimedi naturali

Come sbarazzarsi dei pidocchi:

Impara a sbarazzarti dei pidocchi naturalmente uccidendo i pidocchi in modo sicuro e senza uso di prodotti contenenti veleni.

Questa cura naturale contro i pidocchi mira ad uccidere i pidocchi non bambini! E, cosa più importante, preserverà la diffusione futura di pidocchi. E' già abbastanza grave che il vostro bambino è tornato a casa da scuola con i pidocchi, non dovrebbe essere necessario aggiungere del veleno sulla sua testa; ma purtroppo è proprio di veleno che si tratta quando si parla della maggior parte dei  prodotti contro i pidocchi. Infatti, alcuni prodotti per i pidocchi sono ancora fatti con un veleno di cui è stato vietato l' uso sulle colture (spruzzeresti mai il  RAID sul vostro bambino?). Non solo, la maggior parte dei prodotti per i  pidocchi sono infiammabili. Pochi sanno tutto ciò. L'alternativa a questi rimedi nocivi è, appunto, la cura naturale che viene descritta di seguito.

Come uccidere ed eliminare i pidocchi in modo naturale:

Ad esempio, i pidocchi possono essere uccisi in modo rapido, semplice, economico e sicuro con la maionese. Basta avere un vasetto di maionese nuovo (purché non sia fredda da frigorifero) e coprire tutti  i capelli del bambino, facendo in modo che ricopra bene tutta la testa anche dietro le orecchie e parte del collo. Dopodiché coprire la testa con una cuffia per la doccia di plastica. Lasciare in posa per due ore così da  soffocare i pidocchi e le loro uova. Dopo due ore rimuovere la cuffia e buttarla via, assicurandosi di lavare molto bene le vostre mani. Infine fate uno shampoo molto profondo ai capelli del vostro bambino. (È possibile utilizzare della vaselina se non si dispone di maionese). Notare che la vaselina può essere lasciata sulla testa durante tutta la notte, se volete, ma questa procedura non è sicura quanto quella con la maionese perché la vasellina si trasforma in veleno quando non è fredda.

Se non si desidera utilizzare della vasellina o della maionese si può fare uno shampoo naturale che serve ad uccidere i pidocchi. Ecco come: La base di questo shampoo è formata da cinque cucchiaini di puro olio d'oliva (o puro olio di cocco), aggiungere cinque gocce di olio essenziale di Tea Tree, cinque gocce di olio essenziale di rosmarino, cinque gocce di olio essenziale di lavanda, cinque gocce di olio essenziale di menta peperita, e cinque gocce di olio essenziale di eucalipto. Aggiungere una piccola quantità di shampoo normale per agevolare la consistenza dell'impasto, e spalmare il composto su tutti i capelli e dietro le orecchie lasciando in posa per circa un ora. Sciacquare i capelli molto accuratamente. Non usare il balsamo dopo il lavaggio. E' consigliabile non usare tale shampoo naturale su bambini al di sotto dei 5 anni in quanto la menta piperita potrebbe dare fastidio alla respirazione del bimbo.

Indebolire le uova dei pidocchi:

Dopo lo shampoo, lavare i capelli e il cuoio capelluto con dell'aceto. Molte uova verranno indebolite dall'aceto e cadranno insieme all'acqua al risciacquo.

Eliminare le uova dei pidocchi definitivamente:

Acquistare un pettine contro i pidocchi in farmacia e pettinare scrupolosamente i capelli tutte le sere.

Come controllare i capelli, dopo il trattamento antipidocchi:

Quando pensi di essere finito il trattamento, utilizzare una buona illuminazione per controllare accuratamente i capelli una volta asciutti (le lendini sono molto più facili da vedere sui capelli asciutti). Le lendini sono molto piccole e sono più lucide se prese da una certa angolatura. Si dovrà controllare i capelli soprattutto intorno ai bordi dei capelli, vicino al collo e dietro le orecchie.

Un altro risciacquo?

Se si notano più di un paio di lendini, è possibile utilizzare un impacco di aceto per allentare ulteriormente la loro caduta. Lasciate che asciugare i capelli, poi verificare nuovamente la presenza di lendini.

Pidocchi nelle sopracciglia e ciglia:

Se notate dei pidocchi o delle uova sulle ciglia e sopracciglia fare 4 volte al giorno un applicazione di vasellina.

Dopo il trattamento antipidocchi:

È necessario controllare i capelli ogni giorno, dopo il trattamento. Se ci sono sfuggite delle piccole lendini saranno ormai diventate abbastanza grandi da poterle vedere. Se ne notate varie ricordate che si moltiplicano per 8 ogni giorno dunque si consiglia di rifare il trattamento da capo.

Fare passaparola:

Per una questione di premura e correttezza non è solamente buon uso informare i nostri famigliari della presenza di pidocchi in casa, ma anche tutte le altre famiglie dei bambini con i quali il nostro è a contatto giornalmente.

Secondo trattamento:

Se si continuano a trovare lendini, si devono ricoprire i capelli con maionese o vaselina ogni sette a dieci giorni dopo la prima applicazione - non il sesto né l'undicesimo giorno .

Spazzole, vestiti e tutto ciò con cui il bambino è stato a contatto:

Tutti i vestiti che il vostro bambino ha indossato, compresa tutta la biancheria (asciugamani, lenzuola, coperte, cuscini, federe, consolatore, copri materasso) utilizzata dal bambino  dovrà essere messa nell'essiccatore ( il ciclo più caldo) per trenta minuti senza averli lavati prima. Poi lavare tutto.

Spray naturale contro i pidocchi:

E' probabile che non si sia riusciti a passare l'aspirapolvere dappertutto, quindi, se ti senti che ci sono dei luoghi dove non hai pulito, puoi usare uno spray contro i pidocchi. Di fatto puoi crearne uno del tutto naturale da solo. Ecco come: tre cucchiai di olio puro d'oliva (o cocco), aggiungere un cucchiaino di Olio essenziale di Tea Tree , un cucchiaino di olio essenziale di rosmarino, un cucchiaino di olio essenziale di menta piperita, un cucchiaino di olio essenziale di lavanda, e una cucchiaino di olio essenziale di eucalipto.  E' consigliabile non usare tale shampoo naturale su bambini al di sotto deui5 anni in quanto la menta piperita potrebbe dare fastidio alla respirazione del bimbo.

Considerazioni finali su cosa fare contro i pidocchi:

Come è emerso da questo articolo, è oggi possibile debellare i pidocchi i maniera del tutto naturale senza nuocere all'ambiente né alla salute delle persone. I rimedi sopra elencati sono del tutto naturali e di facile realizzazione. Sarebbe opportuno, infatti, non utilizzare i rimedi chimici a cui purtroppo molti fino ad oggi hanno fatto ricorso.

Consigli e come scegliere il rimedio naturale adatto contro i pidocchi.

Naturale benessere

Scrivi un commento in merito all'articolo dal titolo pidocchi rimedi naturali

Eliminare i pidocchi con la maionese

descrizione molto chiara e dettagliata consiglio utilissimo che tutti dovrebbero seguire invece delle schifezze che vendono in farmacia,la maionese è miracolosa funziona dopo una dura lotta di mesi e mesi per eliminare i pidocchi ci sono riuscita grazie a tutti

In farmacia ho preso di tutto....con scarsi risultati...oggi pomeriggio ho iniziato il trattamento con la maionese e spero davvero che funzioni perché non ne posso più di torturare le mie bambine!!

Lascia il tuo commento: