Piedi secchi: piedi secchi e screpolati con tagli

Piedi secchi e screpolatiLa sensazione di avere i piedi secchi è una sensazione conosciuta da tutti, sebbene, nella maggior parte dei casi, l’applicazione di una buona crema idratante sia sufficiente ad alleviare questa fastidiosa condizione. I sintomi dei piedi secchi, infatti, possono manifestarsi in forma lieve ed essere eliminati attraverso l’utilizzo di un prodotto specifico o, in altri casi, possono degenerare, causando ulteriori problemi; proprio per questa ragione, si consiglia di contrastare il prima possibile il problema dei piedi secchi, in quanto i sintomi associati a questa condizione possono causare altri problemi, come, ad esempio, la formazione di ferite sulla pelle.

Che cosa sono i piedi secchi? Il problema di piedi secchi, che riguarda soprattutto la zona dei talloni, è un problema piuttosto comune che riguarda sia gli uomini che le donne; la secchezza dei piedi può causare altri problemi, come, ad esempio, la formazione di sottili fessure sulla superficie della pelle. La diretta conseguenza della secchezza dei piedi, in realtà, è la formazione di calli, ovvero l’aumento di spessore di determinate aree di pelle; in queste zone in cui la pelle è più spessa, possono formarsi delle fessure e tagli che, a loro volta, possono causare una sensazione di dolore, soprattutto quando si appoggia il piede e si esercita una pressione. I segni caratteristici dei piedi secchi, quali la comparsa di screpolature, il cambiamento di colore della pelle e la formazione di fessure, sono facilmente riconoscibili; in alcuni casi, inoltre, la pelle secca dei piedi può causare il prurito.

piedi secchi cause e rimedi

Consigli e rimedi per i piedi secchi


Quali sono le cause dei piedi secchi?

La causa dei piedi secchi possono essere diverse ed è estremamente utile riuscire ad individuare quali siano, in modo da contrastare efficacemente questa condizione e prevenirne lo sviluppo; tra le diverse cause che possono rendere i piedi secchi, ricordiamo:

  • l’abitudine o la necessità di restare per molto tempo in piedi, in quanto la pressione esercitata dal corpo sui piedi ed il contatto tra la superficie del piede e quella della scarpa possono favorire la secchezza della pelle
  • le scarpe indossate, in quanto, molto spesso, il tessuto con cui sono rivestite le scarpe non è confortevole per i piedi, inoltre la suola delle scarpe può essere troppo dura; in ogni modo, il contatto tra la superficie del piede e la suola della scarpa può rendere la pelle dei piedi più secca
  • i disturbi della pelle, infatti diverse condizioni della pelle possono rendere i piedi secchi, perciò una delle diverse cause della secchezza dei piedi deve essere ricercata proprio in quei disturbi della pelle che hanno, tra i sintomi, una condizione di secchezza
  • la conformazione del piede e la scorretta postura, in quanto questi due fattori possono determinare un maggiore attrito tra una parte del piede, che viene appoggiata maggiormente, e la superficie della scarpa, di conseguenza questa zona del piede tenderà a seccarsi maggiormente
  • l’acqua calda, infatti l’abitudine di mantenere i piedi per lungo tempo nell’acqua troppo calda può determinare una condizione di secchezza della pelle e favorire la comparsa di screpolature

Queste sono le cause più frequenti dei piedi secchi, tuttavia questa condizione può dipendere da diverse altre cause che, di conseguenza, devono essere individuate di volta in volta.


Quali fattori possono rendere i piedi secchi?

I piedi secchi, in genere, vengono considerati solamente dal punto di vista estetico, in quanto la secchezza della pelle è sicuramente un inestetismo, tuttavia occorre ricordare che la condizione dei piedi secchi può portare alla comparsa di fessure sulla superficie della pelle che, a loro volta, possono causare una sensazione di dolore.

Il problema dei piedi secchi può riguardare tutte le persone, tuttavia esistono dei fattori che favoriscono la secchezza della pelle dei piedi; tra i principali fattori, ricordiamo:

  • l’età, in quanto, con il passare del tempo, la pelle tende a diventare sempre più spessa e più secca, perdendo la sua naturale elasticità
  • la scarsa igiene, infatti trascura la propria igiene personale significa anche andare incontro a problemi di questo genere, come, ad esempio, la secchezza della pelle o la comparsa di screpolature
  • le scarpe scomode, in quanto una scarpa che non si adatta bene alla superficie del piede, favorendo l’attrito tra il piede e la scarpa stessa, può determinare una condizione di maggiore secchezza della pelle
  • il clima secco, infatti anche le condizioni climatiche possono influenzare la salute della pelle, perciò un clima estremamente asciutto può danneggiare la pelle, rendendola secca
  • le carenze alimentari, in quanto la salute della pelle dipende soprattutto dai nutrienti che vengono forniti all’organismo, di conseguenza una carenza di vitamina, minerali o altri elementi può determinare problemi della pelle di vario genere, tra i quali anche la secchezza


Quali sono i rimedi da adottare in caso di piedi secchi?

Il problema dei piedi secchi può risultare piuttosto fastidioso e causare disagio, tuttavia, fortunatamente, si possono adottare diversi rimedi naturali e casalinghi, che aiutano a contrastare questa condizione, eliminando i sintomi associati ai piedi secchi.

L’olio vegetale

Gli oli vegetali combattono efficacemente la secchezza della pelle, perciò si consiglia, dopo aver lavato i piedi con cura, di applicare uno strato spesso di olio vegetale, in particolar modo sulle aree in cui la pelle è secca e screpolata; per favorire l’assorbimento dell’olio da parte della pelle si possono indossare, subito dopo, delle calze abbastanza spesse. Questo trattamento, estremamente utile in caso di piedi secchi, deve essere ripetuto finché non si notano risultati soddisfacenti, in genere dopo alcuni giorni. 

La polpa di banana

La polpa di banana può essere applicata sulle aree del piede più secche e screpolate; dopo aver schiacciato una banana matura, si applica la polpa sui piedi e si lascia in posa per 10 minuti, prima di risciacquare.

La glicerina e l’acqua di rose

La combinazione di glicerina ed acqua di rose è un ottimo rimedio per alleviare i sintomi dei piedi secchi.

La pietra pomice naturale

La pietra pomice naturale può essere utilizzata per esfoliare gli strati più superficiali di pelle, in modo da contrastare la condizione di secchezza della pelle, che si manifesta, tra le altre cose, con un aumento di spessore della pelle.

Il pediluvio

Il pediluvio è una tecnica estremamente utile per rendere la pelle dei piedi sana e morbida; si può preparare un pediluvio alle erbe, facendo bollire l’acqua ed aggiungendo, dopo averla lasciata raffreddare, un paio di gocce di olio essenziale. Questa tecnica, oltre ad essere rilassante, rende la pelle dei piedi straordinariamente morbida, quindi aiuta a contrastare il problema dei piedi secchiNell’acqua preparata per il pediluvio, si possono aggiungere, in alternativa, tre gocce di olio essenziale di menta piperita, una goccia di olio essenziale di eucalipto e, secondo i propri gusti, qualche goccia di olio essenziale di limone; l’olio essenziale di albero del te, invece, oltre ad essere utile per combattere la condizione dei piedi secchi, può essere utilizzato per le sue proprietà antifungine. Un’altra ricetta che può essere seguita per preparare un pediluvio si basa sull’utilizzo di un po’ di prezzemolo, utile per le sue proprietà antibatteriche; infine, ricordiamo un ultimo tipo di pediluvio che può essere preparato miscelando, in parti uguali, il succo di limone, il latte e l’acqua ed aggiungendo due cucchiai di olio di oliva ed un pizzico di cannella.

Piedi secchi: in conclusione

Il problema dei piedi secchi è un problema abbastanza comune che può riguardare sia gli uomini che le donne; le cause che rendono la pelle dei piedi secca possono essere diverse e dovrebbero essere individuate, in modo da contrastare questa condizione. In ogni modo, per combattere la condizione dei piedi secchi, si possono adottare numerosi rimedi naturali che risultano essere estremamente utili.

Consigli pratici ed efficaci in caso di piedi secchi

Bellezza corpo: uomo donna

Scrivi un commento in merito all'articolo dal titolo piedi secchi: piedi secchi e screpolati con tagli

Piedi secchi

Proprio le indicazioni che cercavo per trattare i piedi secchi... grazie mille!!!

Consigli utili per i piedi secchi e screpolati

articolo scritto in modo chiaro. proverò i consigli

Consigli sani per rimediare a piedi secchi e screpolati

Ho letto molto attentamente questi sani consigli, ormai mi vergogno dei miei piedi.... Proverò subito a metterli in pratica!!!! Grazie

Consigli da provare per migliorare i piedi secchi

Grazie dei consigli. Li metto subito in pratica.

Piedi secchi e consigli utilissimi

Ho aspettato per scrivere un commento per provare prima sui miei piedi e ho visto risultati buoni dopo neanche una settimana
Grazie

Lascia il tuo commento: