Pimpinella

Come preparare il decotto di pimpinella, utile sia come digestivo che come rimedio naturale contro i dolori mestruali. La pimpinella è utile anche come cura per uso esterno ad esempio nel caso di emorroidi o ferite attraverso degli impacchi.

Pimpinella

Decotto digestivo

Decotto di pimpinella

Il decotto di pimpinella è un decotto molto semplice che può essere consumato come digestivo: versare 1-2 cucchiaini di pianta e radice di pimpinella in 250 ml d'acqua fredda, quindi portare a ebollizione, spegnere e lasciare riposare per 5-10 minuti, poi filtrare.

In caso di mestruazioni abbondanti bere 1 tazza di decotto di pimpinella 2 volte al giorno.

Come aperitivo, digestivo e astringente, bere 1 tazza di decotto preparato con la parte aerea della pianta.

Impacchi di pimpinella

In caso di emorroidi e ferite utilizzare il decotto anche per uso esterno per praticare degli impacchi.

In particolare, per il trattamento delle ferite si addice una tisana preparata con un composto di pimpinella ed equiseto in parti uguali.

Omeopatia

Il rimedio omeopatico viene prodotto a partire dalla pianta fresca e fiorita.

Sia la tintura madre sia alcune diluizioni sono un ottimo rimedio in caso di varici ed emorragie da menopausa.

Pimpinella

Erbe officinali piante medicinali

Lascia il tuo commento: