Pompelmo e succo di pompelmo per dimagrire

Mangiare pompelmo aiuta a dimagrire? Tra le riconosciute proprietà del pompelmo ed del suo succo è noto che il consumo quotidiano di questo frutto può essere utile anche per dimagrire. Il pompelmo è una pianta sempreverde originaria della Cina che viene coltivata ormai in tutto il mondo, laddove il clima temperato lo permette. Il frutto è ricco di fibre, di vitamine e soprattutto di flavonoidi, potenti antiossidanti che aiutano il fegato e prevengono l’insorgere di malattie cardiovascolari.

Pompelmo e succo di pompelmo per dimagrire

Succo di pompelmo dimagrire

Pompelmo e minerali

Nel pompelmo si trovano sali minerali come calcio, fosforo, potassio, magnesio, zolfo, sodio, cloro, ferro, rame; la buccia contiene oli essenziali che svolgono un’importante azione antidepressiva.

Bere succo di pompelmo non aiuta solo a dimagrire

Il succo di pompelmo è particolarmente utilizzato durante la stagione estiva come bevanda dissetante e rinfrescante, ricca di vitamine e di oligoelementi. La cultura popolare attribuisce, inoltre, al pompelmo proprietà digestive e ritiene che questo frutto aiuti anche le funzioni del fegato e della cistifellea.
Alcune ricerche farmacologiche, ancora poco note a pazienti e addirittura al personale medico, hanno evidenziato delle interazioni con il metabolismo di molti farmaci. Sostanzialmente, il pompelmo è in grado di aumentare in maniera significativa la biodisponibilità (ossia la frazione di farmaco somministrato che raggiunge il circolo sistemico) di diversi medicinali, attraverso un meccanismo di inibizione dell’attività di alcuni enzimi che a livello epatico sono responsabili della trasformazione dei farmaci.

Proprietà e benefici del pompelmo

Il pompelmo rappresenta un prezioso alimento disinfettante e stimolante dell’apparato digerente, pertanto se ne consiglia l’assunzione alla fine del pasto, soprattutto se abbondante. Il consumo di questo frutto è suggerito anche nei casi di:

  • inappetenza;
  • alimentazione degli anziani;
  • digestione difficile;
  • disturbi del fegato;
  • insufficienza renale;
  • capillari fragili;
  • infezioni polmonari.

Per le sue proprietà, il pompelmo è un alimento indicato a fine pasto per le persone in soprappeso, in quanto accelera la trasformazione dei grassi in energia. Se assunto in dosi corrette assieme alla caffeina diventa, inoltre, un ottimo analgesico con poche controindicazioni.

Il succo di pomplelmo

Da molto tempo si conoscono le proprietà del pompelmo e del suo succo, soprattutto se assunto da persone che vogliono dimagrire. Da una recente ricerca è emerso che l’integrazione del pompelmo o del succo di pompelmo nella dieta alimentare quotidiana può realmente aiutare a perdere peso. Ma la cosa sorprendente che è emersa da tale ricerca è che non serve fare una dieta a base di pompelmo per perdere peso, ma è sufficiente mantenere il proprio abituale stile alimentare aggiungendo l’assunzione di pompelmo.
Inoltre, la perdita di peso non è l’unico beneficio per coloro che integrano il pompelmo nelle proprie abitudini alimentari. E’ stato dimostrato, infatti, che esso regola anche il livello di insulina nel sangue riducendo il rischio di diabete e di ictus. I ricercatori ritengono che il pompelmo contiene elementi vegetali unici nel loro genere che riducono i livelli di insulina, stimolando quindi la perdita di peso. Ma come? Dal momento che alti valori di insulina:

  • possono indicare che lo zucchero non è utilizzato in modo efficiente nel corpo ed è probabile che venga immagazzinato sotto forma di grasso,
  • possono far sentire fame, stimolando a mangiare di più,
  • impediscono al corpo di bruciare grassi,

è chiaro che il mantenimento di questo ormone proteico a livelli ottimali favorisce il dimagrimento.

Dibattito degli esperti sulle proprietà utili per dimagrire del pomplemo

Comunque, nonostante i risultati ottenuti dalla ricerca, molti nutrizionisti non sono concordi e ritengono che il pompelmo non sia davvero efficace nella perdita di peso. Secondo questa corrente di pensiero, il pompelmo non fa dimagrire, ma tutt’al più aiuta a digerire grazie alla presenza della bromelina, un enzima che favorisce la digestione delle proteine. Ovviamente ci si riferisce sempre a spremute di pompelmo e non a succhi commerciali nei quali prevalgono sicuramente gli zuccheri rispetto alla bromelina.

Mangiare pompelmo per dimagrire

La cosa certa è che mangiare pompelmo non danneggia la salute e può certamente contribuire ad una dieta sana ed equilibrata. Inoltre, è importante mangiare cinque porzioni di frutta e verdura ogni giorno per mantenersi in forma e in salute, non dimenticando mezzo pompelmo o un bicchiere di succo di pompelmo a metà giornata. E’ consigliabile alternare questo frutto con altri tipi: vent’anni di progressi nel campo della nutrizione insegnano che mangiare una vasta gamma di alimenti è il modo migliore per perdere peso.
E’ importante ricordare che il succo di pompelmo può interagire con una serie di farmaci, causando potenzialmente gravi effetti collaterali, agendo in maniera pesante su un enzima legato all’intestino e bloccandolo. Ciò causa effetti tossici gravi, pertanto se si sta assumendo qualsiasi farmaco è essenziale non consumare succo di pompelmo (anche a distanza di qualche ora) perché può creare problemi con la terapia. L’interazione si verifica sia con il succo di pompelmo sia con il frutto fresco e può durare fino a 24 ore.

Opinioni ed informazioni relative al consumo di pompelmo per dimagrire.

Perdere peso dimagrire velocemente

Scrivi un commento in merito all'articolo dal titolo pompelmo e succo di pompelmo per dimagrire

Il pompelmo

Ho sempre amato questo frutto e ultimamente ho invogliato anche mio marito a mangiarlo! Ne compriamo in quantita' perchè ci disseta e ci rinfresca dato che noi siamo pizzaioli e sinceramente per lavorare davanti ad un forno bisogna mangiare molta frutta rinfrescante!

Lascia il tuo commento: