Portulaca Oleracea

La pianta di Portulaca dal nome scientifico Portulaca Oleracea l è una pianta dalle proprietà curative usata per curare bronchiti, vermi intestinali e febbre che come habitat preferisce le zone fredde alle regioni calde ed i suoi rami sono di colore rossastro si estendono sul suolo circostante.

Componenti attivi: acqua, mucillagine, vitamine B e C.

Farti utilizzate: foglie e sommità fiorite.

Le foglie sono opposte nella parte inferiore dei rami e sparse nella parte superiore.

Portulaca Oleracea

Portulaca Oleracea

I fiori, di colore giallo chiaro, si aprono di giorno e si chiudono all'imbrunire.

Il frutto è asciutto e si apre con un coperchio.

Fiorisce da maggio fino all' autunno e si riproduce per seme.

Nella cure per la bronchite

  • Infuso: aggiungere 10 gr di foglie secche ad una grossa scodella di acqua bollente; coprire con un coperchio lasciare riposare 3 minuti prima di filtrare. Prenderne tre tazze al giorno 

Per i vermi intestinalli

  • Infuso: mettere 25 gr di foglie e sommità fiorite in mezzo litro di acqua bollente. Filtrare dopo qualche minuto e prendere tre tazze di infuso caldo al giorno.

Per la febbre

  • Tisana: lasciare macerare per diverse ore 10 gr di sommità fiorite in mezzo litro d'acqua. Filtrare la tisana e prenderne 3 tazzine calde nel corso della giornata.

 

Portulaca rimedi...

Erbe officinali piante medicinali

Scrivi un commento in merito all'articolo dal titolo portulaca Oleracea

Ho saputo che la portulaca è utile per regolare la glicemia.
Vorrei sapere se c'è un integratore.
Grazie.

Lascia il tuo commento: