Propoli effetti e benefici

Gli effetti benefici della propoli, sono studiati da sempre con attenzione ed obiettività, dagli scienziati di tutto il mondo.

La propoli apporta diversi benefici ed effetti positivi all'organismo di chi la consuma, la propoli, la propoli è formata principalmente da una miscela di composti di natura aromatica e fenolica arricchita da numerose sostanze molto diverse tra loro come gli acidi grassi, aminoacidi, vitamine il cui dosaggio varia a seconda delle stagioni e del tipo di vegetazione.

Propoli effetti e benefici

Propoli effetti e benefici

La composizione della propoli è la seguente:

  • 50-55% resine e balsami (terpeni, polisaccaridi, acidi aromatici)
  • 25-35% cera (acidi grassi)
  • 05-10% sostanze volatili, di cui lo 0,5% di olii essenziali
  • 05% polline
  • 05% circa di materiali organici vari (galangina, pinocembrina, alcool cinnamico), minerali (calcio, rame, ferro, manganese), vitamine del gruppo B (B1, B2, B6, PP), vitamine C ed E

Possibili effetti e benefici della propoli

La propoli esercita un'azione benefica perchè:

  • antibiotica e rinforza le difese immunitarie. Tale attività è correlata alla concentrazione dei principi attivi contenuti che, come abbiamo visto prima, dipende dalla stagione e dalla vegetazione, ecco perché è importante standardizzare il prodotto commerciale. L'attività della propoli è legata sia ad un'azione diretta sui batteri, sia allo stimolo che essa esercita sui processi immunostimolanti (aumento della produzione di leucociti e attivazione della fagocitosi dei macrofagi dovute sempre all'azione dei flavonoidi)
  • antimicotica in quanto attiva su molti funghi della pelle sia prendendola per bocca o applicandola, dopo averla diluita, sulla pelle stessa. Interessante è la capacità dell'estratto secco di propoli titolato al 12% in galangina di distruggere la Candida, un tipo di fungo molto diffuso che provoca infezioni alla bocca soprattutto nei bambini, negli anziani e nei soggetti indeboliti da malattie. 
  • anestetica locale e anti-infiammatoria: L'azione anestetica locale ha un'efficacia simile a quella di alcuni anestetici locali chimici grazie alla presenza di principi attivi balsamici. L'azione anti-infiammatoria è data dalla proprietà di inibire l'effetto dei leucotrieni, sostanze che favoriscono l'infiammazione ed inoltre è molto importante perché lo stesso prodotto contrasta contemporaneamente l'infezione batterica, virale o fungina nei casi d'infezioni ed infiammazioni delle prime vie respiratorie.
  • azione immunostimolante poiché è in grado di aumentare la resistenza dell'organismo contro virus e batteri stimolando l'attività dei globuli bianchi. Importanti, a tale scopo, sono i flavonoidi e la vitamina C presenti in questa sostanza.
  • azione antiossidante contro i danni provocati dai radicali liberi legata soprattutto ai flavonoidi, agli acidi organici e alle vitamine C ed E. La propoli, infatti, inattiva la maggior parte dei radicali liberi inibendo il fenomeno dello stress ossidativo (in continuo aumento anche a causa dell'inquinamento ambientale) che danneggia gravemente i tessuti.

La propoli, per i suoi effetti benefici è studiata da sempre

Negli ultimi anni, la rivalutazione delle terapie naturali ha fatto rinascere l'interesse di studiosi e medici nei confronti di questo antico quanto prezioso rimedio offertoci dalla natura.

Tutte le varie proprietà ed effetti benefici della propoli.

Naturale benessere

Lascia il tuo commento: