Proteine isolate del siero del latte

Le proteine isolate del siero del latte costituiscono un particolare integratore utilizzato prevalentemente da atleti e body builders nei loro allenamenti muscolari.

A cosa servono le proteine isolate del siero del latte? Le proteine sono sostanze fondamentali per la costruzione, la crescita e la riparazione muscolare, e, in questa prospettiva,  quelle isolate del siero del latte vengono digerite molto più rapidamente dall’organismo, grazie soprattutto alla loro catena di amminoacidi che risulta essere più corta. Tali sostanze sono perciò facilmente disponibili, ed entrano in funzione sin da subito, favorendo inoltre un miglior processo di recupero post-allenamento.

Proteine isolate del siero del latte

Proteine isolate del siero

Proteine isolate del siero del latte:

Benefici delle proteine isolate del siero del latte: bruciano il grasso in eccesso, permettono di perdere peso, costruiscono la massa muscolare.

Per cosa si usano: aumentano il tasso del metabolismo corporeo, favoriscono la riparazione e la crescita muscolare, eliminano le calorie extra.

Potenziali effetti collaterali: reazioni allergiche, danni renali, danni epatici.

Proteine isolate del siero del latte possono essere utili anche per dimagrire:

Anche coloro che vogliono perdere peso in modo efficace possono trarre benefici dalle proteine isolate del siero del latte, in quanto sono in grado di aumentare il tasso del metabolismo corporeo, con conseguente incremento dell’eliminazione e dello smaltimento di calorie e chili in eccesso, processi chiave per il dimagrimento. Abbinando tali sostanze ad una alimentazione corretta ed equilibrata e ad un allenamento fisico costante, i risultati possono essere visibili in breve tempo.

Proteine isolate del siero del latte:

Le proteine isolate del siero del latte sono un sottoprodotto del formaggio, e come tali sono considerate integratori naturali. Tali sostanze contengono pochissimi grassi e il lattosio presente nella loro composizione è trascurabile, quindi anche coloro che ne sono intolleranti possono assumerle senza problemi. Inoltre, il rischio di eventuali reazioni allergiche conseguenti ad un loro apporto è ridotto ai minimi termini. Le proteine isolate del siero del latte risultano essere molto utili per il corpo, in quanto forniscono tutta una serie di amminoacidi essenziali che l’organismo non è in grado di produrre autonomamente.

Dal momento che le proteine isolate del siero del latte contengono tutti gli amminoacidi essenziali, esse vengono generalmente considerate come una fonte completa di proteine, che vengono digerite molto velocemente e quindi sono messe subito a disposizione di varie funzioni.

Dal punto di vista medico, le proteine isolate del siero del latte possono venire utilizzate anche in alcuni medicinali, in quanto possono aiutare l’organismo nel processo di guarigione e curare maggiormente alcune malattie ed alcuni disagi.

Dosaggio e assunzione delle proteine isolate del siero del latte:

Il dosaggio standard delle proteine isolate del siero del latte dipende dal peso corporeo di ognuno e dagli obbiettivi dell’allenamento.

In quest’ultimo caso, 20-25 grammi di tali sostanze presi in due volte giorno dovrebbero essere sufficienti per garantire una corretta crescita e riparazione muscolare.

Alcuni body builders  ne assumono fino a 50 grammi: è importante tuttavia basare il dosaggio in base al proprio peso.

Vista la particolarità del prodotto in questione tuttavia, è sempre meglio rivolgersi al proprio medico di fiducia prima di un eventuale assunzione del prodotto, in quanto egli potrà assicurare il giusto dosaggio dopo aver analizzato le condizioni fisiche e di salute di ognuno, oppure conviene attenersi attentamente alle quantità riportate sulla confezione, diverse in base al peso corporeo.

Il consiglio del medico o le indicazioni delle confezioni non devono essere sottovalutate se si vogliono evitare spiacevoli effetti collaterali.

Possibili effetti collaterali e controindicazioni delle proteine isolate del siero del latte:

Le proteine isolate del siero del latte vengono generalmente considerate come un prodotto sicuro, anche se alcuni effetti collaterali potrebbero verificarsi, soprattutto in seguito ad un sovradosaggio per lunghi periodi di tempo.

Uno dei principali effetti collaterali riguarda la possibile reazione allergica al lattosio: anche se le proteine isolate del siero del latte ne sono praticamente prive, le piccolissime percentuali presenti potrebbero causare delle reazioni in coloro che ne sono intolleranti. A questo proposito perciò, il parere del medico risulta essere fondamentale.

Un altro possibile effetto collaterale negativo causato da queste sostanze riguarda l’assunzione di troppe proteine: un numero elevato di tali sostanze potrebbe infatti risultare dannoso per il corpo, inducendo quest’ultimo a lavorare molto di più per sintetizzarle.

La tensione eccessiva che ne può conseguire andrebbe a gravare sul fegato e sui reni, danneggiando anche gravemente tali organi.

Nel caso della comparsa di uno o più dei seguenti sintomi, è molto importante cessare subito l’assunzione per rivolgersi al proprio medico di fiducia o richiedere l’assistenza sanitaria.

Effetti e benefici delle proteine del siero del latte.

Integratori alimentari

Scrivi un commento in merito all'articolo dal titolo proteine isolate del siero del latte

Proteine isolate del siero del latte

Leggere l' articolo in modo semplice così come è stato scritto serve ,per dar modo a chiunque di potersi aiutare e raggiungere il proprio obiettivo .complimenti da vincenzo

Lascia il tuo commento: