Proteine nelle urine: proteinuria

Per vari motivi può succedere che si manifesti il problema delle proteine nelle urine.


Proteine nelle urine perchè:

Insieme ai grassi e agli zuccheri, le proteine sono fondamentali, ovviamente nella giusta quantità. Non è insolito che le proteine finiscano nelle urine. Diverse sono presenti nelle urine, ma la più rilevante per quanto riguarda i disturbi renali è l'albumina. Per capire se ci sono proteine nelle urine è sufficiente un semplice dipstick, o, talvolta, altri test di laboratorio. La presenza di proteine nelle urine, chiamata anche proteinuria, è un segnale di allarme che il vostro corpo invia per evidenziare un disturbo sottostante.

proteine nelle urine

Proteine nelle urine


Possibili sintomi che possono portare alle proteine nelle urine:

Normalmente non ci sono sintomi, il che è grande problema, visto che in questo modo aspettate troppo prima di intervenire. Se però fate esami delle urine regolari, non ci sono problemi. Se i test riscontrano che c’è una piccolissima quantità di proteine, non è detto che abbiate qualche disturbo serio. Se invece il livello di proteine è più alto, può svilupparsi una condizione chiamata sindrome nefrosica, in cui l’acqua si accumula nel corpo. L'acqua in eccesso può causare:

  • Gonfiore alle caviglie, alle mani, intorno agli occhi e/o alla pancia
  • Mancanza di respiro a causa dell’acqua intorno ai polmoni
  • Urine schiumose.


Proteine nelle urine cause

Alcuni fattori provocano un aumento temporaneo delle proteine presenti nelle urine. Come potete notare, abbiamo suddiviso le cause in temporanee e persistenti nei paragrafi seguenti. Prima di andare avanti, è bene che sappiate questo: avere proteine nelle urine significa che dovete prendervi cura dei vostri reni. Iniziamo con le cause temporanee.


Cause temporanee:

  • L'eccessiva esposizione ripetuta al freddo per un certo periodo può comportare la presenza di proteine nelle urine. Tuttavia, non è una condizione grave, in quanto si cura da sola.
  • Probabilmente non sapete che la febbre può causare questo problema. Dopo che la piressia e i sintomi scompaiono, le proteine non si riversano più nelle urine.
  • Lo stress emotivo provoca una serie di problemi fisiologici e psicologici. Uno è quello della presenza di proteine nelle urine. Pertanto, tenete sotto controllo lo stress.
  • L'esposizione al calore ha gli stessi effetti di quella al freddo. 
  • Se lavorate regolarmente ma esagerate dal punto di vista fisico, il corpo sotto tensione riversa le proteine nelle urine.


Cause persistenti:

Ora che abbiamo analizzato le cause temporanee delle proteine nelle urine, passiamo alle malattie e alle condizioni che provocano un aumento persistente:

  • Malattia renale policistica
  • Disturbi renali, insieme ai problemi del tratto urinario
  • Diabete - Se siete diabetici, è importante che prendiate le misure necessarie per impedire ulteriori danni
  • Pressione alta 
  • Utilizzo regolare o abuso di alcuni farmaci - Parlate con il medico per conoscere i possibili effetti collaterali del medicinale prima di iniziare una cura
  • Malattie cardiache e insufficienza cardiaca
  • Leucemia (non è molto conosciuta come causa)
  • Consumo di acqua insufficiente – causa comune
  • Quando le proteine non sono distribuite per il corpo, possono arrivare alle urine
  • Consumo di elevate quantità di proteine che l’organismo non può digerire.

Proteine nelle urine durante la gravidanza:

Spesso durante la gravidanza il medico vi chiederà di fare gli esami delle urine. Ci sono diversi motivi. Uno di questi è quello di verificare se avete proteine nelle urine. Se i risultati sono positivi durante la gravidanza, significa che i reni hanno qualche problema. Proteine nelle urine nelle fasi successive della gravidanza significa che soffrite di preeclampsia. In termini semplici, significa che avete una pressione sanguigna anormalmente alta, chiamata anche “ipertensione indotta dalla gravidanza”. Il medico vi consiglierà il trattamento giusto per voi.

Proteine nelle urine nei bambini:

Non vi è alcun motivo apparente per cui i bambini abbiano le proteine nelle urine (proteinuria ortostatica). Probabilmente ha a che fare con il fatto che sono molto attivi. È stato osservato che normalmente durante la notte i reni non fanno passare proteine nelle urine. Per accertare questo, il medico chiederà due campioni di urina. Uno dovrete raccoglierlo al mattino subito dopo che il bambino si è svegliato, l’altro a caso in un altro momento durante il giorno. Se il bambino soffre, infatti, di proteinuria ortostatica, il campione al mattino non avrà tracce di proteine.

Complicazioni delle proteine nelle urine:

Molte persone presentano malattie renali minori senza problemi a lungo termine, ma purtroppo alcuni disturbi possono trasformarsi in insufficienza renale. Le complicanze più comuni sono le seguenti:

Pressione sanguigna alta

Non c'è dubbio che le malattie renali comunemente aumentino la pressione sanguigna in maniera eccessiva. Questo eleva il rischio di malattie renali e anche il d’infarto e ictus. Ecco perché potrebbe essere necessario che assumiate dei farmaci per controllare la pressione sanguigna.

Colesterolo elevato

Nella sindrome nefrosica, il sangue può contenere livelli elevati di colesterolo. Se il colesterolo è alto per anni aumenta il rischio di avere un infarto. Se però curate la sindrome nefrosica rapidamente, il livello di colesterolo diminuisce. Tuttavia, se non riuscite a guarire velocemente, dovete ricorrere a dei medicinali per abbassare il colesterolo.


Diagnosi delle proteine nelle urine:

Anche se una piccola quantità di proteine nelle urine è considerata normale, un contenuto elevato no: in questo caso dovete chiedere aiuto al medico. Un livello alto di proteine nelle urine, se trascurato, può portare a insufficienza renale e gravi rischi per la salute. Sottoponetevi a esami del sangue di routine e test delle urine: sono essenziali perché aiutano a rilevare i problemi di salute asintomatici. Non esitate a sottoporvi a questi test. È l’unico modo che avete per controllare che tutti gli organi del corpo funzionino correttamente.

Trattamento terapeutico per la cura delle proteine nelle urine

Generalmente, le proteine nelle urine non comportano alcun sintomo, specialmente nella fase iniziale, quando il livello presente è piuttosto basso. Le proteine nelle urine sono rilevate solo con un test delle urine. Il valore normale di albumina nelle urine è di circa 0-8 mg / dl. Livelli alti di albumina nelle urine si trovano nelle persone affette da malattie respiratorie come tubercolosi, leucemia, disidratazione o abuso di alcool. Il medico probabilmente vi consiglierà la biopsia renale per rilevare la causa sottostante. Il trattamento è deciso dopo che sapete con esattezza perché le proteine sono nelle urine. La cura varia a seconda della gravità del problema e della vostra salute generale. I medici hanno bisogno di progettare un piano di trattamento speciale se siete incinte. L’infezione renale è generalmente trattata con antibiotici. Se siete diabetici, dovete abbassare il livello di zucchero per evitare danni ai reni. Cambiare lo stile di vita e assumere farmaci per l’ipertensione aiuta a far diminuire la pressione arteriosa alta.

Come curare il problema naturalmente:

Seguite una dieta ipoproteica. Badate bene: le proteine vanno assunte in maniera equilibrata. Troppo poche non compensano quelle perse nelle urine e non soddisfano le necessità del corpo. Una quantità esagerata invece porta alla perdita eccessiva di proteine che danneggia i reni e peggiora i disturbi renali. In questo caso, moderatevi. Di solito, l'assunzione di proteine giornaliera è la somma di due valori numerici. Uno è l'assunzione di proteine di una persona sana (1 g per chilogrammo di peso corporeo al giorno), l'altro è la quantità di proteine che perdete nelle urine al giorno (potete trovare questo valore numerico nel test delle urine). Inoltre, l’alta qualità è la scelta migliore, come le proteine del pesce, latte scremato, albume d'uovo e carne magra, ecc.

Considerazione finale sulle proteine nelle urine

Concludendo, la presenza di proteine nelle urine non è per forza sintomo di qualcosa di grave, soprattutto in basse quantità. Se però il livello di proteine nelle urine è elevato, è bene che scopriate la causa di fondo. Consultate il medico e fate gli esami che vi consiglia per poter poi seguire la cura adeguata alla vostra condizione.

Cosa fare in caso di proteine nelle urine.

Naturale benessere

Scrivi un commento in merito all'articolo dal titolo proteine nelle urine: proteinuria

Per caso ho scoperto di avere la proteinuria

Oggi prima visita dal nefrologo per una proteinuria scoperta per caso, esami delle urine per problemi alle falange mano sx solo nei periodi freddi, poi accertata su consiglio del medico di famiglia con ulteriori esami del sangue, urine 24h e successiva ecografia renale. Dopo un colloquio col dott. Colombo nefrologo che mi ha spiegato perfettamente la mia probabile malattia ho deciso di sottopormi ad una biopsia in quanto dopo le spiegazioni fornitemi ritengo l'unico modo di conoscere
contro chi dovrò combattere nel futuro.
Premesso che ancora ieri 26/5/2013 essendo un appassionato di ciclismo ho percorso un allenamento domenicale di 95 KM con una media di 26 Kmh comprese varie salite senza alcun problema, avrei potuto anche aspettare l'evolversi ma come
spiegato nel vs articolo molte volte non ci sono sintomi.

Informazioni utili sulle proteine nelle urine

sono soddisfatta delle informazioni che ho consultato e' molto chiaro ed esplicito grazie mille

La proteinuria

Sono diversi giorni che sento un sopraccarico ai polmoni non eccessivamente ma tuttavia mi fa respirare con affanno; ieri sono andata a ritirare il risultato delle analisi
delle urina e ho il doppio del massimo stabilito.
dopo aver letto il vostro articolo ho deciso che in giornata andrò da mio medico per approfondire.
grazie infinite!

Ematuria nelle urine ed informazioni utili

Mi è molto utile sapere tutto ciò visto che tra un po' devo fare degli esami completi per sapere come mai da molto tempo ho micro ematuria nelle urine , grazie

Spiegazione di facile comprensione sulle proteine nelle urine

Grazie, spiegazione chiara e facilmente comprensibile anche da chi non ha specifiche competenze mediche, Antonio

Informazioni sulla proteinuria molto utili e tranquillizzanti

le informazioni apprese mi sono state molto utili in quanto avendo presenza di proteine nelle urine (anche se molto basse) mi sono allarmata subitamente e poi tranquillizzata successivamente perchè ho letto che una delle cause potrebbe essere lo stress ed io lo sono da troppo tempo.Grazie.

Proteine nelle urine

Spiegazioni molto esplicite e chiare. Complimenti.

Spiegazione utile e chiara

Ho trovato la Vostra spiegazione molto utile e chiaro, con una soddisfazione immensa, ho potuto constatare, alcuni sintomi di mio marito, per cui domani andrò dal mio medico, elencherò lo stato di salute.
Mio marito ha un solo rene, ha l'urina molto schiumosa, alle volte ha mancanza di respiro, spossato, pressione arteriosa 180 - 105. Quindi la Vostra spiegazione, mi è stata molto molto utile GRAZIE GRAZIE DI CUORE!

Utile ed interessante articolo sulla proteinuria

Interessante e molto utile le vostre spiegazioni, io purtroppo sono diabetico e con infarto del miocardio, ho ritirato stasera le analisi e purtroppo il mio valore è molto alto triplicato rispetto i valori di riferimento, sicuramente dovrò fare ulteriori esami che il nefrologo mi indicherà. Grazie per il vostro servizio!

Lascia il tuo commento: