Alimenti antiossidanti

Oggi vi presentiamo la lista di alimenti che ricchi di antiossidanti, in grado di trasformare la vostra dieta e la vostra vita. Siete stanchi di essere sempre a dieta? Non preoccupatevi, è possibile ottenere una linea perfetta conducendo una vita regolare senza troppe rinunce, l’importante è non far mai mancare alla vostra spesa dei cibi nutrienti e ricchi di antiossidanti.

Gli alimenti ricchi di antiossidanti possono essere considerati la fonte della giovinezza, in quanto possono aiutare a mantenere il corpo in forma, prevenendo malattie cardiache, cancro, diabete, e molti altri disturbi che si manifestano a causa dell’avanzare dell’età. Le aziende alimentari sfruttano il concetto alimenti antiossidanti per le loro campagne pubblicitari, li vendono come se fossero dei cibi miracolosi, ma i processi e le proprietà di questi alimenti dovrebbero essere conosciuti da tutti.

Alimenti antiossidanti

Alimenti antiossidanti

Alcuni alimenti che contengono antiossidanti

  • Mirtilli, molto ricchi di antiossidanti ed ottimi per la salute.
  • L'avocado ricco di grassi monoinsaturi, molto migliore del burro.
  • Cioccolato fondente ricco di flavonoidi utili per abbassare la pressione sanguigna.
  • Pomodori rossi: I pomodori, specialmente le conserve in scatola, che contengono pomodori cotti e trattati, contengono licopene, un ottimo anticancerogeno, invece i pomodori crudi, non contengono non hanno tutto il sodio che i pomodori in scatola contengono.
  • Tacchino: Il Petto di tacchino è una fonte molto magra di proteine, è poco costoso e contiene meno grassi saturi del pollo.
  • Tè: Bere il tè - verde o nero - rilascia una potente dose di antiossidanti.
  • Frutti rossi: Non ignorate lamponi e ciliegie perché questi frutti sono ricchi di antiossidanti ed anche se non contengono antociani, come i mirtilli, hanno alcuni principi micronutrienti utilissimi al nostro organismo.

Mangiare cibi ricchi di antiossidanti è sicuramente meglio che cercare di ottenere gli stessi quantitativi tramite l'utilizzo di integratori, anche se gli integratori possono essere utili, soprattutto in caso di diete ipocaloriche.

Gli alimenti forniscono molte sostanze nutrienti, ma ciò non basta, perché certi alimenti in combinazione tra loro possono essere maggiormente sintetizzati ed assimilati dal nostro corpo fornendo un maggior quantitativo di vitamine e sostanze nutritive. Questo concetto è chiamato Sinergia (1 e 1 = 3). Per esempio, la ricerca dimostra che il consumo di licopene e vitamina E in concomitanza, per esempio  avocado è pomodoro, o cipolle e pomodori, esalta notevolmente gli effetti antiossidanti.

A volte quando si parla di antiossidanti si fa parecchia confusione, per questo vi riportiamo un glossario di base:

Antiossidanti: Un nome che racchiude molte sostanze che ritardano il normale processo del corpo di ossidazione, cioè una reazione che si manifesta in presenza dell'ossigeno, il quale rilascia "radicali liberi" che danneggiano le cellule.

La digestione rilascia radicali liberi presenti nel cibo. Gli antiossidanti aiutano ad eliminare l’eccesso di radicali liberi nel nostro corpo, rallentano l'ossidazione nelle nostre cellule (che contribuiscono a formare rughe e segni dell’invecchiamento), riducono le allergie (grazie ad un sistema immunitario più sano), e riducono le malattie cardiache, il cancro ed altri effetti dell'invecchiamento.

Fino ad ora soni stati identificati decine di cibi antiossidanti, e probabilmente ce ne sono molti di più, molte vitamine infatti hanno effetti antiossidanti, tra cui vitamina A (che è un carotene), vitamina C ed E.

I Flavonoidi sono gli antiossidanti più noti, come il tè e il cioccolato fondente, i quali appartengono ad un gruppo chiamato polifenoli.

Ma che cosa è il flavonolo? E un sottogruppo della famiglia dei flavonoidi. I parenti dei flavonoidi sono, ad esempio gli antociani, contenuti in grande quantità nei mirtilli.

Carotenoidi: sono i pigmenti di colore verde scuro, giallo, arancione e rosso contenuti nella frutta e nella verdura che proteggono dai danni del sole e funzionano come antiossidanti negli esseri umani. Il beta-carotene è il più conosciuto, chiamato anche vitamina A, altri carotenoidi famosi sono il licopene e la luteina.

Vitamine: vitamine sono essenziali per la salute del vostro corpo,  una carenza di vitamine può essere il risultato di una dieta poco equilibrata: troppi pasti al fast food dove si consumano molti cibi grassi come hamburger e patatine fritte, ketchup e maionese, e zuccheri raffinati,  che sicuramente non contribuiscono al benessere di un corpo sano.

Fitonutrienti: fitonutrienti sono composti di origine vegetale che si ritenga possano migliorare la salute anche se non sono essenziali per l’organismo.

I 10 super cibi antiossidanti

  • Cioccolato fondente: ricco di flavonoidi, gli stessi tipi di antiossidanti contenuti nel tè (un potente infuso di salute). La ricerca dimostra che i flavonoidi hanno un ruolo fondamentale nell'aiutare l’organismo a mantenere la pressione sanguigna più bassa, e nel mantenere le arterie lontane dal rischio di intasamento, un toccasana per il cuore. Ma mi raccomando solo il cioccolato fondente, non quello al latte o bianco. Questo per via del fatto che il cioccolato fondente è fatto solo con ingredienti naturali.
  • Mele: diverse varietà di mele contengono fitonutrienti, ma tutte contengono una enorme quantità di antiossidanti, tra cui flavonoidi, polifenoli e fibre, per questo le mele sono uno degli super alimenti antiossidanti.
  • Avocado: come l'olio d'oliva contiene un quantitativo sano di acidi grassi monoinsaturi. Questi grassi sono utili al corpo perché aumentano i livelli di colesterolo buono abbassando quelli del colesterolo cattivo. La ricerca dimostra che gli avocado aiutano il corpo ad assorbire più sostanze nutritive dagli altri alimenti (il pomodoro in insalata per esempio).
  • Fagioli: non sono popolari come i come mirtilli, ma alcune qualità di fagioli sono ricche di antiossidanti, anche i fagioli infatti come l'avena ed altre proteine magre, sono utili per abbassare il colesterolo. Sia i fagioli secchi che i fagiolini sono ricchi di vitamina B e di potassio, (ottimi per il cuore).
  • Mirtilli: congelateli per averli a disposizione anche in inverno, è utile assumerli durante tutti l’anno dato che sono ricchi di antociani, polifenoli e carotenoidi, contengono inoltre fibre, acido folico e vitamine C ed E.
  • Sono buonissimi ed hanno poche calorie, ve li consigliamo a colazione sopra i vostri cereali mattutini.
  • Kiwi: ricchissimi di vitamina C i kiwi ed antiossidanti, sono davvero un frutto completo, molto meglio delle arance e delle banane tanto acclamate per l’altro contenuto di potassio.
  • Avena: In cima alla lista dei cereali nel mondo delle fibre, l'avena fornisce non solo gli antiossidanti, i minerali, ma proteine, potassio, magnesio ed altri fitonutrienti. L’avena aiuta a ridurre il colesterolo. A causa dell’ alto contenuto di fibre si ritiene che contribuisca a stabilizzare lo zucchero nel sangue. L'avena è veloce e facile da preparare la mattina.

Questa combinazione di sostanze nutritive sembra avere effetti più salutari che se ciascun nutriente sono stati consumati a parte, che sembra essere vero per tutti i cereali integrali. Farina d'avena è veloce e facile da fare al mattino ed anche poco costoso.

  • Spinaci: Gli spinaci sono un alimento ricchissimo, contiene luteina e molti altri carotenoidi, che sono ottimi antiossidanti, più altri antiossidanti come il coenzima Q; fornisce inoltre vitamina B, C ed E, ferro, più ed altri minerali. Gli spinaci sono quasi senza calorie, e se ne possono mangiare a quantità.
  • Noci: tutta la frutta a guscio è rinomata per il grande contenuto di minerali ed il valore energetico che apportano ad il nostro organismo. Meglio non abusarne perché sono ricchi di grassi e calorie, infatti le noci sono ricchi di omega-3 acidi grassi, utile per prevenire le malattie cardiache, in quanto abbassano il colesterolo, oltre a contenere molti antiossidanti.
  • Yogurt: I benefici che si possono avere mangiando yogurt sono note da secoli, uno su tutti è il potere probiotico che lo yogurt ha, grazie all’alto contenuto batteri benefici necessari al benessere intestinale. Nel vostro intestino, i batteri buoni, aiutano la digestione, aiutano a metabolizzare il cibo e aiutano a mantenere il sistema equilibrato. Lo yogurt è anche una buona fonte di calcio e proteine.

Considerazione finale sugli alimenti antiossidanti

In definitiva assicuratevi di avere incluso nella vostra dieta quotidiana uno o più alimenti che abbondano di antiossidanti.

Semplici e gustosi alimenti che contengono gli antiossidanti.

Salute alimentazione

Scrivi un commento in merito all'articolo dal titolo alimenti antiossidanti

Alimenti antiossidanti

ottimi consigli

Articolo sugli alimenti antiossidanti

Preciso ed esauriente

Alimenti antiossidanti è stata una lettura interessante

molte cose si apprendono leggendo, questa è una di quelle, grazie

Indicazioni utili sugli antiossidanti

Complimenti, non si finisce mai di imparare

Antiossidanti e consigli

Semplicemente... Ottimo!!!
Grazie mille dei consigli.

Gli antiossidanti

Antiossidanti e ottimi consigli!!! C'è sempre da imparare.

Elenco degli alimenti antiossidanti utile anche per noi vegani

Sono vegano da 5 anni ed ho apprezzato molto l'elenco dei cibi antiossidanti. Grazie cercherò di aumentarne il consumo.Grazie ancora.

Importanza degli antiossidanti

Complimenti, mi avete fatto capire appieno il valore e l'importanza degli antiossidanti.
Grazie.

Lascia il tuo commento: