Alimenti che fanno crescere i capelli?

Quali alimenti aiutano a far crescere rapidamente i capelli? Capelli luminosi, folti e setosi sono certamente il desiderio di molte di noi. Capelli sani e corposi sono sinonimo di bellezza e benessere. Tuttavia, quando iniziano ad assottigliarsi o a cadere, ecco che insorgono timore, preoccupazione, ansia.

Gli alimenti per far crescere i capelli esistono? Le ricerche dimostrano che circa il 60 per cento delle donne abbia capelli trattati, deboli e sfruttati. Sebbene l'industria tricologica abbia messo a punto molte cure per trattare il fenomeno della loro caduta; si ricorda che sono in realtà le carenze alimentari, le scelte dietetiche inadeguate, i prodotti per capelli sbagliati o troppo aggressivi la causa principale di questo antiestetico inconveniente. Anche lo stress e i disturbi cronici possono provocare la loro perdita e non c’è purtroppo nessuna cura immediata per capelli danneggiati da una cattiva dieta.

Alimenti che fanno crescere i capelli?

Alimenti per far crescere

I trattamenti balsamo e prodotti attualmente in commercio possono aiutare a proteggere i capelli ma non a risolvere definitivamente il problema; la prevenzione è invece il modo migliore per ottenere capelli sani. Non sarebbe meglio quindi prevenire e contrastare questo fenomeno attraverso dei rimedi naturali e alla nostra portata?

Una capigliatura dall'aspetto sano è indiscutibilmente il riflesso di un organismo in salute e la sua crescita può essere favorita attraverso l'adozione di una dieta equilibrata. Lo stile di vita e la nostra alimentazione costituiscono dei fattori importanti nel determinare in toto il benessere della nostra persona e dei nostri capelli.
Si deve perciò coadiuvare il naturale processo di crescita dei capelli integrando la nostra dieta con cibi naturali specifici.

Ammesso che tu sia dunque disposto a rinunciare a una dieta non equilibrata, ti starai chiedendo ora quali cibi possano realmente aiutare i tuoi capelli a crescere più rapidamente.

Ecco qualche prezioso suggerimento in merito agli alimenti amici dei capelli:

  • Proteine. I capelli sono principalmente composti da proteine, quindi è facile intuire che un consumo equilibrato di alimenti ricchi di tali composti possa contribuire a farli crescere velocemente e in modo naturale. Una carenza di proteine è, infatti, tra i principali fattori dell'indebolimento dei nostri capelli.
  • Tra i principali alimenti proteici utili per la crescita dei capelli ci sono: prodotti a base di soia, fagioli, uova, pesce, latte, formaggi, yogurt, vari tipi di cereali, semi e noccioline.
  • Verdura fresca. É scientificamente dimostrato che l'assunzione di verdura fresca verde, come spinaci, lattuga, lenticchie, broccoli e legumi sia particolarmente indicata per rendere i capelli più folti e più corposi. Gli spinaci, in particolare, sono cibi altamente benefici che aiutano i capelli a crescere più rapidamente poiché ricchi di antiossidanti, vitamine essenziali e minerali.
  • Niacina e Vitamina B3. Asparagi, funghi, tonno, salmone e altri cibi ricchi di niacina e vitamina B3 aiutano ad alleviare lo stress e perciò prevengono la caduta dei capelli legata a questo fattore. É risaputo, infatti, che in periodi di particolare stress i capelli siano soggetti più facilmente a indebolimento e caduta. La vitamina B3 ha un ruolo importantissimo nel corretto funzionamento del nostro organismo. Questa vitamina favorisce, infatti, il rilascio di energia da parte dei cibi ingeriti. Ciò nonostante, occorre tenere a mente che anche un eccesso di vitamina B3  può portare a malfunzionamenti epatici.  É bene ricordare che assumere nutrienti in quantità eccessiva non è garanzia di benessere ma anzi può avere effetti controproducenti.
  • Vitamina B. É raccomandabile assumere nelle giuste quantità di lievito di birra, cereali, riso, latte, patate, ceci, fagioli di Lima, germi di grano e altri cibi ricchi di vitamina B per favorire la crescita sana dei capelli. É dimostrato che l’acido folico e la biotina aiutino particolarmente a far crescere più rapidamente i capelli e a prevenirne la caduta. É importante assicurarsi che siano presenti all'interno del nostro regime alimentare.
  • Vitamine A, C, E.  Per coadiuvare la crescita dei nostri capelli e contrastarne l'indebolimento, sarebbe particolarmente utile consumare vari cibi ricchi di vitamina A, C e E come carote fresche, pesche, albicocche, avocado, fragole, kiwi, altri agrumi, cavoli, formaggi, fagioli essiccati, cavoletti di Bruxelles, peperoni verdi, pomodori, uva, ribes, ecc.
  • Verdura verde scuro. Le verdure di colore verde scuro come le bietole svizzere e i cavoli rappresentano un'importante fonte di ferro che favorisce la crescita dei capelli. Il ferro ha un ruolo indispensabile nel trasporto di ossigeno ai capelli. Inoltre, sembra che tali cibi possano influenzare positivamente la produzione di sebo, che mantiene alto il livello d’idratazione della cute e dei nostri capelli, favorendo la crescita. Il sebo ed è pertanto uno dei nostri più preziosi alleati.
  • Zolfo. Puoi anche consumare aglio, cipolla, cavoli, asparagi e altri cibi ricchi di zolfo per nutrire il follicolo pilifero. Aggiungendo semplicemente spezie come prezzemolo, origano, cumino, foglie di coriandolo, basilico, salvia, ecc., si ottiene un ulteriore effetto benefico per i capelli.
  • Zinco, magnesio, selenio. Noccioline e semi come noci, anacardi, noce amazzonica, semi di girasole, semi di lino, semi di zucca, semi di fieno greco e altri cibi simili contengono una buona percentuale di zinco, magnesio, selenio e altri minerali che aiutano la crescita dei capelli.
  • Per esempio si possono consumare semi di girasole crudi o aggiungere semi di lino in cereali, insalate o frullati. Ovviamente si sconsiglia l'assunzione di tali tipologie di cibo in caso di allergia.

É possibile ricorrere ad integratori? Quanti di noi si saranno chiesti se assumere prodotti multivitaminici sia indicato nel caso di perdita di capelli e rallentamento della loro crescita? Si ricorda che si possono assumere, se in maniera moderata alcuni integratori multivitaminici e nutritivi ma sempre  e solo su consiglio del medico. Questo, ovviamente in caso di carenze rilevate in seguito a un controllo medico.

Ecco altri importanti suggerimenti per favorire il benessere dei nostri capelli:

  • Bere regolarmente acqua. É consigliabile bere regolarmente un’adeguata quantità di acqua per rendere la pelle e i capelli sani. L'acqua ci consente di mantenere un giusto livello di idratazione; una condizione indispensabile per la salute del cuoio capelluto e in generale, della nostra epidermide.
  • Assumere germe di grano. Il germe di grano non è solo molto ricco di proteine ma contiene potassio, calcio, zinco, tiamina, niacina e vitamine, tutte sostanze necessarie per la salute dei capelli e della pelle.
  • I cibi da evitare. Evitate cibi come zucchero bianco e cibi elaborati. Evitate anche caffè e alcool, che possono essere responsabili del ritardo della crescita dei capelli.
  • Assumere germogli di erba medica. I germogli di erba medica sono una buona fonte di vitamine A, B2, B5, C e K. Contengono fitochimici e acido folico. In più i germogli contengono tracce di elementi come zinco, rame e magnesio, tutti necessari per capelli forti e un cuoio capelluto sano. Si ricorda che i germogli di erba medica possono essere coltivati tranquillamente in casa.

Come coltivare in casa germogli di erba medica

  • Misurate tre cucchiai di semi di erba medica, sciacquateli sotto acqua fredda corrente e asciugateli. Mettete i semi sul fondo di vaso o contenitore di vetro. Aggiungete acqua fredda in maniera tale da coprire i semi. Lasciateli in ammollo tutta la notte.
  • Al mattino, mettete un pezzo di garza sul vaso tenendolo con un elastico. Filtrate l’acqua attraverso la garza. Assicuratevi che tutta l’acqua sia uscita altrimenti i semi marciscono. Non rimuovete i semi dal contenitore.
  • Sciacquate i semi e il vaso ogni giorno con acqua fresca. Dopo cinque giorni, i germogli dovrebbe essere pronti per essere mangiati. Aggiungeteli a insalate, sandwich o a verdure fritte.

Considerazioni finali sugli alimenti e sulla crescita dei capelli:

In conclusione, contribuire alla crescita dei capelli e al loro benessere attraverso una dieta salutare e ben equilibrata è possibile. In natura esistono, infatti, cibi che contengono tutti quegli elementi necessari al benessere del nostro organismo e dei nostri capelli. Una buona informazione è il primo passo per promuovere in toto il benessere della nostra persona. Capelli lucenti e corposi sono il riflesso di un organismo sano e in equilibrio. Perciò prenditi cura dei tuoi capelli e segui una dieta adeguata, che assicuri un ottimo apporto di cibi ricchi di vitamine essenziali per rivitalizzarli! Si ricorda però che anche un'assunzione eccessiva di vitamine e proteine può causare problemi al nostro organismo. Le ricerche mediche hanno mostrato che un eccesso di tali nutrienti può essere nocivo quanto una loro carenza. Via libera, dunque ai cibi positivi e benefici ma nelle giuste quantità!

Suggerimenti ed alimenti per favorire la crescita dei capelli in modo sano e naturale.

Capelli: bellezza capelli

Scrivi un commento in merito all'articolo dal titolo alimenti che fanno crescere i capelli?

I miei capelli non hanno più da diverso tempo una crescita rapida, forse è dovuto al mio problema di allergia al nikel. Ho scoperto di avere la mia allergia che la definirei non grave da quattro anni facendo alcune analisi specifiche. Dopo aver eseguito queste analisi evito tutti gli alimenti che mi provocavano prurito, gonfiore e problemi all'intestino ora non più... però i miei capelli hanno sempre la stessa lunghezza ma sono belli, cerco di fare le mechès e non più il colore... cosa mi consigliate?

Alimenti per far crescere i capelli

si è un buon consiglio ma fare tutte queste cose non è facile, però non sempre si può avere una dieta regolare ...

Capelli fini e cadenti

Bello e' interressante il vostro sito......io ho i capelli molto fini ..e mi cadono parecchio ho 70anni..recentemente ho fatto annalisi del sangue ,mi hanno trovato un scompenso proteinico, e cellule leucemia.....per fortuna non ho bisogno di medicine.....tutto questo gia' da tre anni Voi cosa ne pensate? Ciao e grazie .....se mi risponderete

Alimenti per far crescere i capelli e anche prodotti specifici

non serve solo il cibo per la crescita rapida dei capelli,ma anche prodotti specifici, tipo shampi fortificanti,olio d'argan,lievito di birra,goccie di rosmarino e molti altri prodotti.

I capelli con forfora possono cadere serve depurarsi bene il fegato

Complimenti per il sito ,volevo aggiungere che la forfora fa cadere i capelli , quindi prima bisognerebbe, eliminare la forfora con delle tisane..per depurare il fegato,, tipo fogle di carciofo bardana ecc.perché il bulbo pilifero si ostruisce in caso di forfora , e il capello cade ,, quindi in caso di forfora acuta ..consiglio di usare lozioni di ortica dioica, oppure lavarsi il cuoio capelluto con aceto e limone e olio per proteggere il capello funziona 10 volte più dello shampoo clear..

Alimenti e rimedi per far ricrescere i capelli

Ciao vi racconto la mia esperienza . sono carente di ferro faccio periodicamente le analisi e la cura a 25 anni ho iniziato a perdere i capelli li ho sempre curati con molta assiduità, ho utilizzato tutte le lozioni, shampoo e maschere, ho utilizzato molto i prodotti erboristici che mi hanno aiutata a non diventare pelata ma diciamo che sul capo diradata lo sono.
Oggi ho 40 anni e nell'ultimo periodo ero disperata capelli sfibrati, grassi, sottili da depressione e poi cadevano, cadevano.........
allora ho iniziato a informarmi su internet è ho trovato rimedi naturali e fai da te li ho provati e vi assicuro che i miei capelli sono rinati e me ne cadono molto ma molto molto in meno sono due mesi che utilizzo maschere fai da te all'uovo, yogurt, olio extravergine di oliva, banana, caffè, rosmarino, miele e una alimentazione sana come scrivono in questo sito.
Provate è importante essere assidui

Radice di ortica in caso di caduta dei capelli

ciao Immacolata, mia madre di 77 anni aveva perso un bel po di capelli e aveva provato mille prodotti.
le ho detto di bere tre tazze al gg di radice di ortica, ti assicuro che funziona.
saluti, Elisa

Il miglio favorisce la crescita dei capelli

Immacolata, posso suggerirle di integrare nella sua dieta il miglio. Questo cereale, infatti, è ricco di sali minerali che favoriscono la crescita del capello. In un pentolino aggiunga la sua porzione di cereale, lasci bollire per un quarto d'ora ed infine condisca con un semplice filo d'olio d'oliva, eviti il sale!

Nel mio caso ha funzionato: perdevo molti capelli ed avevo terminato una drastica dieta dimagrante. Con questa e altre cure ho stabilizzato la ricrescita! Ovviamente è un processo che richiede tempo, ma ora ho una chioma folta e sana! I miei migliori Saluti

I miei capelli soni tornati sani dopo aver scoperto che avevo carenza di proteine

Io essendo un ragazzo molto eccentrico gliene faccio di tutti i colori e mi cadevano in abbondante quantità. Ho sempre mangiato in modo sano. Quando cadono i capelli è meglio rivolgersi ad un esperto/a come per esempio fare un analisi del capello, ogni persona che perde i capelli ha un problema di caduta legato a sé..quindi consigliare prodotti anti-caduta o lozioni di vario genere e effetto è una cosa che non condivido. Ho fatto l'esame del capello e sono risultati carenti di proteine quindi mi hanno prescritto una lozione che va a mio beneficio (in pratica se a mia sorella cadono i capelli il mio shampoo non gli fa nulla perché mi è stato prescritto in modo soggettivo). Quindi informatevi e fate una visitina hai vostri capelli tramite analisi..vedrete che sarete soddisfatte/i dei risultati..e se ci tenete veramente come me il costo della visita non vi dovrebbe interessare più di tanto..comunque ora ho dei capelli da fare invidia a rihanna quando li portava corti..

Articolo utile sugli alimenti per i capelli

complimenti a voi per l' articolo è molto interessante ......io sono una donna di 41 anni e da sempre che io mi ricordi ho avuto capelli pochi e fini ,ancora di più dopo che ho iniziato le tinte , ora ho scoperto delle tinte che non fanno male hai capelli e uso quelli , l' estate e il cambio di stagione non ne parliamo ...a mazzi praticamente .Poi ho scoperto il Bioscalin compresse anche con una scatola mi trovo benissimo i capelli ne cadono molto di meno , ora non tanto mi preoccupo per me ma per mia figlia che ha 15 anni , fino a un paio di anni fa i suoi capelli erano bellissimi ora invece uguali ai miei ..solo che io li porto cortissimi lei li vuole lunghi , e si devono curare di più...leggendo vari articoli ho visto che il calcio è di enorme importanza nei capelli e lei non mangia tanti alimenti che lo contengono ,ora gli ho fatto capire l' importanza del bere acqua e gli sto dando anche del calcio e vedo che i suoi capelli sono un pò migliorati e anche meno grassi , usa anche uno shampoo a base di liquirizia per la caduta e si trova bene, vorrei sapere se è meglio magari fargli fare ogni tanto il calcio durante l' anno, per migliorare i capelli e renderli più spessi e forti grazie !!!!

Lascia il tuo commento: