Alimenti vietati per il colesterolo

Il colesterolo è una problematica legata alla cattiva alimentazione la cui prima cura risulta essere eliminare dalla propria tavola gli alimenti vietati.

Gli alimenti vietati a chi soffre di problemi legati al colesterolo, sono moltissimi ed è necessario imparare a conoscerli per evitarli, ma andiamo per ordine, il corpo umano ha bisogno di colesterolo, un composto organico della famiglia dei lipidi, che non è libero nel sangue bensì è legato a delle proteine, le lipoproteine, ma la quantità di esso non deve superare certi livelli giornalieri. Pur se si sente parlare di colesterolo “buono”, denominato HDL, e colesterolo “cattivo”, denominato LDL.

Alimenti vietati per il colesterolo

Colesterolo alimenti vietati

Colesterolo da buono a cattivo:

Il colesterolo è uno solo che, che servendo al nostro organismo si comporta da buono e divenendo in eccesso si trasforma in cattivo, anche se la distinzione più netta per classificarlo in una delle due categorie, si ha a seconda del tipo di lipoproteina, che esso trasporta nel sangue, se la lipoproteina è ad alta densità (HDL) diviene buono se la lipoproteina è a bassa densità (LDL) diviene cattivo.

Il motivo per cui ne ha bisogno è il seguente:

  • Aiuta la fluidità delle membrane
  • Interviene nella riparazione delle membrane
  • Serve per la sintesi di alcuni ormoni come quelli steroidei e quelli sessuali
  • Serve per la produzione di bile
  • Scambia sostanze attraverso la membrana cellulare
  • Funge da isolante per le cellule nervose
  • Aiuta nella produzione della vitamina D, molto utile al nostro organismo

Ciò di cui non ha bisogno il nostro organismo, neppure in basse quantità, ma che si trovano spesso nei nostri cibi e vengono prodotti in piccole quantità dal nostro corpo, sono gli acidi grassi trans, che possono provocare malfunzionamenti nelle cellule umane.

Quando la quantità di colesterolo e di acidi trans acidi è troppo alta, si rischiano problemi di salute come:

  • Problemi cardiocircolatori
  • Radicali liberi
  • Ostruzione totale o parziale di vene e dunque difficoltà di circolazione del sangue
  • Irrigidimento delle membrane
  • Aumento della densità del sangue
  • Inibizione alcuni processi enzimatici utili per l’organismo
  • Problemi di arteriosclerosi
  • Problemi al colon
  • Facili infiammazioni
  • Rischi di infarto e di ictus

Poiché il colesterolo è molto importante per il nostro organismo, viene prodotto dal corpo umano in una certa quantità, ma la maggior parte viene introdotta per via alimentare, è molto importante stare attenti a cosa si mangia, infatti vi sono alimenti che contengono il colesterolo in quantità elevata e ingerendoli si rischia di superare la dose giornaliera, che si aggira intorno ai 300 mg per le persone con un livello normale di colesterolo e intorno ai 200 mg per le persone con il colesterolo alto, livelli che variano pure con il sesso e l’età. Bisogna considerare che l’uomo produce di per sé circa 150 mg di colesterolo, quantità che deve essere sottratta a quella che stiamo assumendo tramite il cibo. L’eccessiva presenza di colesterolo nel sangue può dipendere anche da fattori genetici, dalla menopausa e da altre malattie come il diabete, per questo è molto importante fare dei controlli. Per conoscere la quantità di colesterolo che si ha normalmente nel sangue, basta fare un’analisi del sangue ed è possibile vedere se si è soggetti al colesterolo alto, la presenza elevata di colesterolo prende il nome di ipercolesterolemia.

Ecco alcuni alimenti vietati per mantenere il colesterolo al giusto livello:

  • Tuorlo di tutti i tipi di uova
  • Cibi da fast food molto farciti, come il Big mac
  • Latte intero
  • Burro
  • Formaggi grassi come gorgonzola e grana
  • Cibi troppo elaborati
  • Dolci, in particolar modo quelli a base di panna
  • Gelato
  • Carne rossa come il manzo
  • Muffin
  • Frutti di mare come le aragoste
  • Arachidi
  • Cibi fritti
  • Cibi grassi
  • Pelle del pollo
  • Frattaglie come il fegato e il cervello
  • Lardo
  • Panna da cucina
  • Condimenti vegetali
  • Pesci grassi e/o sott’olio come il tonno e le sardine
  • Insaccati come salame e mortadella
  • Strutto
  • Salse a base di uova
  • Pancetta
  • Omega 6
  • Pane all’olio

Sono proprio i cibi più gustosi i nemici della nostra salute,  per contrastare l’accumulo di colesterolo non si deve ricorrere subito ai farmaci, fortunatamente altri cibi possono aiutarci ad abbassare i livelli di colesterolo ingeriti, se utilizzati come alternativa ai cibi da evitare.

Alimenti non vietati per chi ha problemi di colesterolo alto:

  • Cereali
  • Albume
  • Yogurt
  • Vitamine
  • Frullati
  • Hamburger semplice
  • Formaggi poco grassi come mozzarella e certosino
  • Latte scremato
  • Frutta fresca
  • Tagli magri di carne come il filetto e puntine
  • Farina integrale
  • Pesci magri come la sogliola e l’orata
  • Tacchino e pollo senza pelle

E vi sono cibi che possono aiutarci ad abbassare il livello del colesterolo nel sangue e a rendere più fluido il sangue e meno soggetto all’addensamento.

Alimenti amici contro il colesterolo

  • Noci
  • Mandorle
  • Cereali, in particolar modo l’avena
  • Frutta come uva e mirtilli
  • Verdura
  • Olio di oliva
  • Soia
  • Aglio
  • Omega 3
  • The verde
  • Nocciole

Non vi sono problemi di colesterolo o di acidi grassi trans per quanto riguarda alimenti come:

  • Bevande
  • Pane
  • Riso
  • Pasta
  • Alimenti ricchi di fibre
  • Zucchero, miele e marmellata
  • Spezie, con moderato uso di sale
  • Limone, pompelmo e aceto
  • Legumi
  • Frutta di stagione ad eccezione del cocco

Ma attenzione, non basta solo stare attenti a cosa si mangia, infatti non bisogna dimenticare che anche le quantità del cibo ingerito influiscono sul livello di colesterolo, infatti se si aumenta la dose di un cibo, si sta aumentando anche la dose di colesterolo introdotto tramite quell’alimento, dose da considerare non solo durante la giornata ma anche nel corso della settimana. Così come anche i tipi di preparazione dell’alimento possono rendere un cibo più ricco di colesterolo, le fritture, le farciture, il condimento, condizionano la quantità del lipide dell’alimento cucinato, quindi è consigliato prediligere la cottura al forno, al vapore, alla griglia, i cibi bolliti o in umido. E’ importante praticare attività fisica, seppur moderata, poiché si riduce il rischio di malattie cardiovascolari, aiuta la produzione di colesterolo buono a scapito di quello cattivo. Inoltre bisogna diminuire o eliminare altri fattori di rischio come il fumo, le bevande alcoliche, il sovrappeso e lo stress.

Per quanto riguarda gli acidi grassi trans, si trovano perlopiù nell’olio riutilizzato e nei cibi grassi, mentre sono completamente assenti dagli alimenti vegetali, i principali cibi che li contengono sono i seguenti:

  • Patatine fritte
  • Biscotti
  • Cracker
  • Anelli di cipolla
  • Patatine in busta
  • Margarina
  • Merendine

Questi acidi, sono dannosi poiché hanno una struttura molecolare diversa dalle nostre cellule e il nostro organismo ha difficoltà ad eliminarli. La loro particolare struttura permette loro di resistere alle alte temperature, per questo motivo si trovano principalmente in ambiente fritto, inoltre hanno la proprietà di rimanere stabili nel tempo e  hanno un prezzo poco elevato, perciò sono molto prediletti dalle industrie e si trovano riccamente nei cibi prodotti in grandi quantità e con alimenti riutilizzabili come l’olio. Per verificare se un alimento contiene acidi grassi trans e in quanta quantità ne contiene, è consigliabile controllare le tabelle che indicano le quantità di essi contenuti in quell’alimento, e sono sotto la voce di: grassi idrogenati, grassi parzialmente idrogenati o grassi trans.

Considerazioni finali sugli alimenti vietati per il colesterolo

Come visto purtroppo sono proprio i cibi più buoni e più gustosi ad essere i nostri acerrimi nemici, e noi possiamo combatterli evitandoli o mangiandone in piccole dosi e cercando di “consolarci” consumando cibi più sani e salutari.

Informazioni dedicate agli alimenti vietati per chi ha problemi di colesterolo alto.

Colesterolo - Ridurre il colesterolo

Scrivi un commento in merito all'articolo dal titolo alimenti vietati per il colesterolo

Utile articolo sugli alimenti contro il colesterolo

trovo questo articolo esaustivo.Grazie

Alimenti vietati per il colesterolo

complimenti, un testo davvero chiaro ed esaudiente. grazie.

Grazie per le info sui cibi vietati per il colesterolo

grazie,veramente chiaro

Alimenti vietati per il colesterolo scritti in modo chiaro

Complimenti, un testo finalmente chiaro ed esaustivo

Alimenti e colesterolo

bene ! mi piace semplice e preciso

Colesterolo e alimentazione vietata

Ora è tutto più chiaro. Grazie

Gli alimenti vietati per il colesterolo è un articolo fantastico

Fantastico. .... Mi avete aperto gli occhi e insegnato molte cose con questo articolo. Complimenti veramente esaudiente

Cosa mangiare e cosa no per il colesterolo

Finalmente ho capito cosa devo o non devo mangiare! Grazie!!!

Colesterolo e cosa mangiare

Perfette informazioni, complimenti. Seguirò il sito così da essere informato

Colesterolo ed ottime spiegazioni

ottime delucidazioni

Spiegazioni ottime sul colesterolo

Ottime spiegazioni.Grazie

Colesterolo e utili informazioni per la nostra salute

Vi ringrazio tantisssimo per le vostre preziose informazioni utili per la salute.

Colesterolo e informazioni utili

Semplice, preciso, informazioni molto utili. Grazie

Il colesterolo

Ottime spiegazioni, grazie

Colesterolo alto

Grazie per le notizie...ero ignorante in materia....stamperò gli elenchi e li attaccherò al frigo ....da oggi ho anch'io il colesterolo un po' alto....

Lotta all'ipercolesterolemia

grazie per aver trattato l argomento in modo chiaro e semplice da essere compreso da tutti quindi di aiuto per la lotta all'ipercolesterolemia

Informazioni utili sul colesterolo

Tante grazie per le ottime informazioni

Alimentazione e colesterolo

a quanto ho letto, il testo è assai chiaro ed istruttivo, però bisognerebbe trovare un sistema che non sia di libero arbitro, ma che in qualche modo ci obblighi a mangiare sano.
Infatti la maggior parte delle persone è restia a mangiare sano A) per quanto avete detto sopra che i cibi più pericolosi sono quelli più gustosi, però se si producesse del cibo sano ed allo stesso modo gustoso, in qualche modo si impone per una parte a mangiare sano, ma il tutto deve anche essere facilmente acquistabile e mantenere un prezzo adeguato.
La maggior parte delle persone soggette a Colesterolemia e tra parentesi PANCIA, è dovuta ad una scelta economica che grava su una famiglia, infatti il maggior cibo a costo accessibile è la pasta ed il pane e se ne mangia in quantità elevate.
Le carni rosse e trattate con additivi per abbassare i prezzi, ed altri scadenti come cibi da discaunt ed a volte anche scaduti e ritrattati.
Un altro cibo abbordabile come prezzo e che nn crea rischi per l'organismo, credo sia il pesce azzurro, per cui vale la pena incentivare tali acquisti.
Dolciumi a base di soia, sono da prelibare, ma a volte anche qui l'eccessivo prezzo impone la gente comune ad esitare l'acquisto e si sceglie poi quello a base di zuccheri e grassi, solo perchè più gustoso e più conveniente.

L'andamento delle finanze del nostro ente sanitario, dipende in gran parte da ciò che noi mangiamo e come dice il detto " prevenire è meglio che curare" cosi si cureranno anche tali finanze Quindi credo come sopra detto che una buona educazione alimentare, potrebbe portare un benessere in tutti i sensi, ripeto in tutti i sensi.

Sarebbe un discorso ancor più lungo, ma mi fermo qui e spero di aver reso l'idea e naturalmente continuare a parlarne è già una buona soluzione e questo canale di informazione è doc, per cui alimentiamolo noi con le nostre letture ed i nostri commenti, se poi ci attenessimo a quanto detto, be allora staremo tutti meglio

Ciao a tutti un abbraccio da Francesco L.

veramente efficaci i tuoi consigli, spiegati in maniera molto semplice e comprensiva per tutti, sicuramente seguirò il tutto avendo problemi ereditari di colesterolo. grazie

Ciò che ho potuto leggere é molto chiaro. La salute é molto importante, e condivido pienamente tutto ciò che ha detto il sig. Francesco da Varese. Purtroppo, al giorno d'oggi si punta piu al risparmio e l'idea di mettere in commercio cibi più salutari ad un prezzo conveniente non sarebbe una cattiva idea. Buona serata a tutti. Ely da Ferrara

articolo molto interessante, ,facile da comprendere, utilissimo per chi ha problemi di colesterolo. Grazie

Salve, io avevo paura di mangiare la frutta secca come noci, nocciole, mandorle, ecc, e meno male , vedo che si possono mangiare, vi ringrazio molto

spiegato molto bene. grazie.

Grazie e complimenti davvero molto chiaro e dettagliato io ho appena scoperto di avere il colesterolo ldl abbastanza alto e sono terrorizzata ringrazio per avermi indicato in queste liste molte cose da seguire......

Grazie...ne avevo bisogno dato che ho il colesterolo alle stelle

Grazie ho il colesterolo alle stelle e ora so come muovermi

Buona spiegazioni esauriente

E' stato molto utile grazie

Molto chiare le spiegazioni

grazie tanto dei vostri consigli sul colesterolo ora ho le idee piu' chiare e sono sicura che non moriro' di fame.

il vostro articolo mi e' stato molto utile, anche perche' e' scritto in modo chiaro, completo e al contempo semplice e comprensibile.
vi ringrazio di cuore

grazie tanto di dare tanta informazione per la salute .ne avevo tanto bisogno ,visto che sono reduce di infarto propio a causa di colesterolo e trigliceridi grazie ancora

Grazie un articolo semplice e chiaro senza troppi giri di parole.

Avendo letto molto attentamente le indicazioni sul colesterolo alto incomicerò a mangiare più salutare. Grazie

molto chiaro e semplice da capire bravi

Grazie mille x i consigli utilissimi , complimenti x la chiarezza

Grazie tanto per le spiegazione

Mi avete tolto un sacco di dubbi. Precisi e semplici

Grazie per la chiarezza dell'articolo!!!

Finalmente mi avete illuminato. Ora e tutto più semplice grazie

Colesterolo cattivo alto....grazie, ora so cosa fare...smettere di fumare e bere alcoolici e non mangiare fritti e fast food..!

Mi sono chiarite di più le idee... siete stati esaurienti, tocca a me mettermi in riga grazie

Grazie, spiegato benissimo, completo.

Era tanto che non leggevo un articolo così esauriente sugli alimenti pro e contro colesterolo..mi ha veramente rinfrancato e tolto tanti dubbi. Tutti dicono la loro opinione e spesso danno consigli sbagliati.
Thanks a lot

Da oggi per me e' come avere un medico in casa e vi anticipo che saranno ancora tante le domande che vi faro' perche' sono certo che saprete rispondermi in maniera esauriente. GRAZIE di cuore.

Un bel articolo, chiaro e semplice che mi ha chiarito meglio altri punti del mio problema colesterolo ...

Lascia il tuo commento: