Cibi ed alimenti anti stipsi

Alimenti anti stipsi? La prima manovra da farsi contro la stipsi è la scelta accurata dei giusti alimenti anti stipsi.

Prima di conoscere quali sono gli alimenti anti stipsi è bene farel uce sull'argomento con una panoramica semplice ma allo stresso tempo, approfondita, sulla patologia. La stipsi si presenta in forme diverse, di conseguenza anche  le cause che la provocano sono diverse, l'approccio deve essere adeguato nei diversi casi, molte persone soffrono del fatto che le feci sono poco frequenti, altre hanno  difficoltà di evacuazione, con conseguente sforzo, perché le feci sono dure, altre ancora avvertono un senso di incompletezza di svuotamento dopo un movimento intestinale, la stipsi può anche alternarsi alla diarrea, il numero di movimenti intestinali generalmente diminuisce con l'età.

Cibi ed alimenti anti stipsi

Alimenti anti stipsi

La stipsi

Il 95 % degli adulti hanno movimenti intestinali fra 3 e 21 volte a settimana, e questo è considerato un fatto normale, il modello più comune è, in media, un movimento di viscere al giorno, ma questo modello si riscontra in meno del 50% delle persone, dal punto di vista medico, la stipsi viene considerata tale quando le evacuazioni sono meno di tre a settimana, diventa grave quando si ha meno di un movimento di viscere alla settimana,  è importante distinguere tra stipsi acuta, di recente insorgenza, e stipsi cronica, di lunga durata, quando è acuta richiede una valutazione urgente, soprattutto se è accompagnata da sintomi preoccupanti come il sanguinamento rettale, perché la causa potrebbe essere una grave malattia medica, per esempio, il tumore al colon, al contrario, la valutazione della stipsi cronica non deve essere necessariamente urgente, in particolare se si interviene con misure semplici che portano sollievo.

Il più delle volte la cattiva alimentazione è la responsabile principale di questa patologia, molte persone hanno la cattiva abitudine di non bere abbastanza acqua o seguono una dieta scarsa di fibre, mangiare più alimenti come la frutta e i cereali integrali permette di evitare la stipsi. Ridurre nella dieta gli alimenti come il latte e i formaggi, lo zucchero e l’alcol, farà aumentare i benefici sulla salute.

Le fibre aiutano a mantenere pulito il colon, regolarizzando il passaggio delle feci che saranno espulse più facilmente, e a mantenere costante il peso corporeo. Ci sono due tipi diversi di fibre, solubili e insolubili e sono entrambe importanti per prevenire la stipsi. Idealmente si dovrebbero consumare 20-25 grammi di fibre al giorno, stando attenti a non eccedere con il quantitativo che può causare gonfiore e diarrea, l'opposto di ciò che si sta cercando di ottenere.

Se un alimento è naturale, è sano ed ha un alto contenuto di vitamine, minerali, antiossidanti e fibre, un cibo meno elaborato offre più vantaggi, quando gli alimenti sono trasformati perdono la maggior parte di ciò che li rende sani.

Le fonti di fibre insolubili si trovano nei cereali integrali, nella crusca di grano e nei semi di sesamo, le fonti di fibre solubili nell’ orzo e nell’avena, nei fagioli, nelle mele e nelle verdure a foglia. Gli alimenti  stimolatori intestinali sono l’aloe, il caffè e lo zenzero. Sono ottimi lubrificanti per l’intestino l’olio di cartamo, l’olio di soia e gli oli vegetali.

Alimenti che alleviano la stipsi

  • Mele - Le mele hanno un alto contenuto di fibra alimentare e danno enormi benefici per la salute con i loro phytochemicals1che sono delle sostanze che hanno la capacità di difendere da attacchi parassitari.
  • Mirtilli - I mirtilli sono estremamente deliziosi e hanno un alto contenuto di fibre alimentari, sono tra i migliori alimenti che alleviano la stipsi.
  • Fichi - Aiutano a risolvere i problemi al colon.
  • Kiwi - Il kiwi ha un effetto lassativo grazie all’elevato contenuto di fibra alimentare.
  • Prugne - Le prugne e il succo di prugna vengono usati da anni per alleviare la stipsi e forniscono anche grandi quantità di antiossidanti e potassio. Promuovono la regolarità fornendo zuccheri semplici che richiamano i liquidi nell'intestino rendendo le feci più morbide e più facili da espellere. Le prugne non provocano picchi di zucchero nel sangue, perché i loro agenti dolcificanti naturali sono il fruttosio e il sorbitolo. Troppo sorbitolo, naturalmente, può provocare diarrea.
  • Frutti di bosco - L'intera famiglia di frutti di bosco è ricca di fibre.
  • Asparagi - Hanno un alto contenuto di fibra alimentare e vitamina K.
  • Barbabietole - Contengono grandi quantità di acido folico, manganese e potassio.
  • Carote - Contengono grandi quantità di vitamina A, K, C e fibra alimentare.
  • Spinaci - Sono carichi di sostanze nutritive.
  • Avena - L’avena è ricca di fibre, manganese, selenio e triptofano. Mangiare un alimento come l'avena aiuta a ridurre il rischio di malattie cardiache e molti altri disturbi.
  • Broccoli - Un super-vegetale che contiene una vasta gamma di vitamine, minerali e altri nutrienti. Il broccolo favorisce la lotta ai tumori del colon, della prostata, alla mammella, alla tiroide e altri.

Altri alimenti anti stipsi

Alcuni alimenti, come le banane, la cicoria, i porri e le cipolle, contengono l’inulina, un amido, da non confondere con l'insulina, che fornisce cibo per i batteri utili che vivono nell'intestino,  questi batteri formano una massa che rende le feci più morbide e più facili da spostare, purché ci sia abbastanza acqua disponibile, quando vi è una adeguata idratazione, l’inulina aiuta il rivestimento del colon ad assorbire il calcio, riducendo il rischio di cancro. Un altro alimento da mangiare regolarmente, da inserire nella dieta che aiuta nella lotta contro la stipsi, è lo yogurt che contiene dei batteri sani che aiutano nella digestione del cibo.

Le regole fondali nella lotta contro la stipsi sono le seguenti:

  • Bere molto. È necessario bere almeno un litro e mezzo di acqua al giorno.
  • L'attività fisica ha un effetto benefico sul transito intestinale. Una passeggiata di mezz’ora al giorno è sempre utile.
  • Aumentare l'assunzione di fibre.
  • Mangiare i legumi almeno una volta alla settimana.
  • Mangiare pane integrale o di crusca. Di tanto in tanto, aggiungere un cucchiaio di yogurt quando si beve il latte.

Considerazione finale sugli alimenti anti stipsi

E’ molto importante mantenere un colon sano, a questo riguardo, gli studi hanno dimostrato un legame preciso tra lo stile di vita e il cancro intestinale, e la dieta e l'esercizio fisico giocano un ruolo importante nella salute del colon. L'esercizio fisico regolare è importante perché i muscoli che circondano l'intestino rimangono in forma. Le diete ad alto contenuto di fibra sono collegate con una minore incidenza di cancro intestinale. E’ anche importante ascoltare il proprio corpo e andare al bagno quando si sente il bisogno, in caso contrario la voglia di andare può diminuire aumentando la probabilità di diventare stitici. Il mantenimento della salute del colon è una delle ragioni per cui bisognerebbe evitare di utilizzare i lassativi come trattamento a lungo termine, possono danneggiare il rivestimento sensibile del colon e causare la crescita di batteri nocivi, solo in alcuni casi, quando la stipsi cronica non può essere curata cambiando la sola dieta, sarà necessario assumere dei lassativi per aiutare il vostro corpo a ripristinare la normale funzionalità intestinale. Una volta ripulito il colon si dovrebbe vedere un grande miglioramento nella salute e nella vitalità, avrete più energia, meno dolori e in generale ci si sente più forti.

Lista di semplici e gustosissimi alimenti che sono ritenuti da sempre "cibi anti stipsi"

Salute alimentazione

Scrivi un commento in merito all'articolo dal titolo cibi ed alimenti anti stipsi

Grazie per i consigli sugli alimenti anti-stipsi

Grazie, seguirò i vostri preziosi consigli...

Cibi anti stipsi

Molto ben spiegato

Come antistipsi io bevo tutte le mattine il succo di prugne

Un bicchiere di succo di prugne Sansweet (specifico) al mattino appena alzati, circa 25 minuti prima della colazione, vi assicuro che non vi fara' uscire di casa per un paio d'ore... Rimanete nei pressi di un bagno per sicurezza! Precisazione: aumentando la dose da un bicchiere a due o piu' gli effetti potrebbero essere ancora piu' gratificanti, ma attenzione a non esagerare per evitare che l'effetto lassativo vi sciupi. Fonti: esperienza personale due volte a settimana bevo Sansweet!

Cibi e alimenti anti-stipsi

Ben fatto, ma mi permetto di aggiungere che in caso di stipsi cronica è comunque opportuno evitare i lassativi e che l'assunzione di magnesio, es. magnesium supremum è altrettanto efficace e non irrita l'intestino. Sull'efficacia provare per credere! cominciare con un cucchiaino da caffe in mezzo bicchiere d'acqua, in caso aumentare le dosi.

Consigli utili e pratici per la mia dieta antistipsi

Grazie per questi utili consigli, ne farò tesoro e saranno sicuramente alimenti integrati nella mia alimentazione,oltre all'attività fisica ovviamente :-D !

Consigli e cibi utili antistipsi

Grazie dei consigli! spero di riuscire a metterli in pratica tutti!
un consiglio che hanno dato a me e che vorrei lasciare a tutti è questo: bollire finocchio, carote e sedano tutti insieme per qualche minuto come per fare un decotto e bere il succo/brodo che ne risulta dalla bollitura. Ciao!

Lascia il tuo commento: