Quali esercizi fare per dimagrire

Quali esercizi fare per dimagrire? Quali esercizi sono utili per dimagrire? Se anche voi volete ammirare le vostre gambe ed i vostri fianchi più tonici e snelli, ma non sapere quali esercizi fare per dimagrire siete nel posto giusto.

Oggi infatti vi spiegheremo alcuni esercizi mirati utili per dimagrire, facendovi diventare più magri e belli, nonché più sicuri in voi stessi.

Quali esercizi fare per dimagrire

Esercizi utili per dimagrire

Consigli ed esercizi per dimagrire

Ovviamente una sana alimentazione non può che giovare alla vostra attività fisica, aiutandovi a perdere peso: una dieta ricca di frutta e verdura, di fibre e vitamine è l'aiuto più grande che potete dare al vostro esercizio quotidiano; mettete quindi da parte i cibi grassi e saturi di calorie, sono veleno per il vostro fisico!

Fare esercizi utili per dimagrire non significa sprecare ore preziose in palestra, facendo esercizi stremanti e dallo scarso risultato, oggi potete dimagrire seguendo dei semplici consigli mirati a farvi dimagrire proprio a casa vostra, e senza costi eccessivi.

Ecco qui gli esercizi che vi consigliamo per snellire le vostre gambe:

ADDUTTORE INTERNO COSCIA

  • Stendetevi sul pavimento o su un tappeto sul lato sinistro, con la testa appoggiata sul braccio disteso;
  • Alzate il braccio destro e posizionalo sul suddetto fianco;
  • Tenendo la gamba sinistra dritta, piegate quella destra e portate il ginocchio di fronte a voi;
  • Con il piede flesso alzate la gamba sinistra di alcuni centimetri e restate in stallo di due secondi, espirando, ed abbassate lentamente durante l'inspirazione;
  • Quando la gamba raggiunge il pavimento alzatela di nuovo lentamente e controllatene la posizione con i muscoli della coscia;
  • Iniziate questo esercizio con serie di 10 aumentandole proggressivamente;
  • Ripetete l'esercizio con l'altra gamba.

SOLLEVAMENTO

  • Piedi fissi sul pavimento, schiena dritta e mani ai fianchi;
  • Piegate le ginocchia fin quanto possibile, ricordandovi di mantenere sempre la posizione;
  • Utilizzate un conteggio di 2 per ogni piegamento, usando i muscoli delle cosce per rialzarvi;
  • Iniziate con 5 ripetizioni, per arrivare poi a 10-15 volte di seguito.

SOLLEVAMENTO 2

  • Piedi fissi sul pavimento;
  • Appoggiatevi con le mani al muro o ad un tavolo;
  • Tenendo la gamba dritta sollevatela lateralmente, tenendo un conteggio di 5 secondi;
  • Portare in alto il ginocchio in maniera che formi un angolo di 90°, con la coscia parallela al pavimento.
    Conteggio di 5;
  • Utilizzando il muscolo interiore della vostra coscia, portate il piede alla posizione di partenza;
  • Ripetetelo partendo da 5 volte, arrivando a sessioni da 10, fare lo stesso esercizio con l'altra gamba.

Se incorporate questi esercizi utili per dimagrire alle gambe ad altri mirati per braccia e fianchi noterete la differenza!

Ricordatevi però di alternarli a sessioni di stretching con lo scopo di non farvi male strappandovi i muscoli.

State attenti a certi falsi miti che potete sentire ogni giorno su come effettuare al meglio i vostri esercizi fisici per dimagrire: molti sono incorretti e dannosi per il vostro corpo.

SPINGERE IL PIÙ POSSIBILE

Se fare un esercizio per un determinato tempo (ad esempio una corsa di 30 minuti) è un buon modo per perdere peso, non vuol dire che farlo per il doppio del tempo lo renda più efficace: al contrario potrebbe fare peggio.

È fondamentale sì allenare il nostro corpo, ma farlo nella maniera giusta e senza sovraccaricarlo di lavoro rischiando di stancarlo troppo e farsi male.

PESI LEGGERI CON RIPETIZIONI PIÙ VELOCI E NON MOLLARE MAI

Un altro falso mito è che sollevando pesi "piuma" ad un ritmo più elevato aiuta a tonificare di più i muscoli; questo è assolutamente sbagliato.

Il nostro fisico infatti, continuando ad allenarlo, è giusto che venga sottoposto a compiti sempre più difficili, superando nuovi traguardi.

D'altra parte ricordatevi di non aumentare troppo i pesi di volta in volta, rischiando danni al vostro fisico.

PAUSA DOPO UN ESERCIZIO

Un altro mito che potreste seguire è quello delle calorie che vengono bruciate durante l'intervallo dopo l'esercizio, ottimizzate dagli esercizi cardiaci.

Ma se al posto che fare questi tipi di esercizi, che aiutano a bruciare il 10-15% delle calorie consumate durante l'esercizio, non ve ne state a riposo tranquilli e beati?

Il vostro organismo consumerà in ogni caso una quantità enorme di calorie dopo aver svolto una serie di esercizi mentre voi vi riposate, permettendovi di affrontare il domani con una carica maggiore.

Quali esercizi fare per dimagrire

Esercizi palestra allenamento fitness

Lascia il tuo commento: