Ranula

La ranula è una cisti che può essere linguale ed anche sublinguale.

La ranula è una cisti localizzata nel pavimento della bocca e viene chiamata ranula per via della sua somiglianza con i sacchi membranosi che le rane presentano tipicamente ai lati della mascella inferiore. La causa scatenante della formazione della ranula è una una degenerazione cistica apportata dagli acini mucosi della ghiandola sottolinguale che solitamente può avvenire a seguito di infiammazioni croniche, ma può essere generata anche in fase di origine embrionale ovvero provenendo da residui della mucosa buccale che sono rimasti inclusi nella ghiandola sublinguale.

Ranula

Ranula

Esteticamente parlando, la ranula si presenta come una tumefazione vagamente rotondeggiante dalla superficie liscia ma molle dotata di elasticità dall'aspetto traslucido, che praticamente solleva la mucosa del pavimento della bocca localizzata a lato del frenulo linguale e questa mucosa che la sovrasta si presenta in tensione ma tuttavia di aspetto normale ed in alcuni casi il frenulo può risultare persino fortemente teso sulla linea mediana tanto da conferire alla ranula anche un aspetto bilobato.

Progressione della ranula:

La ranula nella maggior parte dei casi solitamente è caratterizzata da un accrescimento molto lento, tanto lento che può iniziare nella giovane età fino a sfociare in problema, con il passare degli anni, arrivando a sollevare il pavimento della bocca, ed anche a sporgere nella regione sottomandibolare per determinare cosi un disturbo meccanico sia alla deglutizione che al parlato.

Terapia Ranula:

La terapia in caso di questo problema tiene conto del fatto che, raramente la ranula può andare incontro a rotture spontanee ed infezioni varie e quindi solitamente dall'esperto può essere consigliata, dopo la diagnosi accurata che avviene per palpazione e tenuto conto del grado di formazione, l'asportazione chirurgica della ranula stessa.

Ranula sublinguale...

Malattie

Lascia il tuo commento: