Raucedine nei bambini

Raucedine nei bambini, esistono rimedi? La raucedine è una malattia che altera le vibrazioni delle corde vocali e provoca anche la perdita totale o parziale della voce, in tal caso si parla di afonia. Questa patologia colpisce soprattutto i bambini perché spesso fanno un abuso di voce gridando prolungatamente, atto che produce un rigonfiamento delle corde vocali.

Raucedine nei bambini

Raucedine nei bambini

Se la raucedine si presenta per diverse volte può causare la formazione di piccoli rigonfiamenti detti noduli o polipi, piccole esecrescenze che sorgono sulle corde vocali (sono frequenti tra cantanti e attori proprio per l'abuso che essi fanno della voce e del tono alto che sono costretti a tenere per lungo tempo).

Altre cause di raucedine nei bambini sono dovute a:

Alcuni bambini sin dalla nascita mostrano delle malformazioni alla laringe, che impartiscono al pianto una tonalità rauca.

Per accorgersi se un bambino presenta alterazioni della laringe e la raucedine dalla nascita, basta osservare alcuni suoi comportamenti, se:

  • il bambino piange con tonalità roca
  • il bambino parla con tonalità roca
  • il bambino sussurra per farsi capire.

Per poter risalire alla causa di questi disturbi bisogna porre attenzione ad altri sintomi, quali:

  • febbre
  • tosse
  • difficoltà di respiro
  • mal di gola
  • naso chiuso.

Come curare la raucedine?

I rimedi più efficaci e comuni sono:

 1. inalazione di vapore
 2. somministrazione per bocca di liquidi tiepidi e non irritanti per le mucose
 3. applicazione di panni caldi sul collo
 4. insegnare al bambino a non forzare la voce

In caso di disturbi più seri è necessario ricorrere alla terapia

  • quella specifica relativa alle malattie che hanno ingenerato il disturbo
  • una laringoscopia, ovvero l'ispezione diretta delle corde vocali, esame specialistico eseguito dall' otorinolaringoiatra per determinare con certezza le condizioni della laringe e le cause del disturbo
  • l'intervento chirurgico, qualora siano presenti polipi.
  • Lo stridore laringeo congenito si risolve spesso spontaneamente nei primi anni di vita.

Raucedine nei bambini

Naturale benessere

Lascia il tuo commento: