Rimedi

I rimedi naturali cosa sono e sono efficaci? I rimedi naturali sono la forma di medicina più antica al mondo e sul fatto che che siano efficaci o meno è sempre stata una controversia tra medicina tradizionale e medicina naturale. I Rimedi naturali ovvero i rimedi della nonna, sono risalenti ancora ai vecchi tempi quando invece di chiamare per piccole il dottore si preferiva trovare qualche naturale e semplice escamotage, anche se probabilmente oggi ai tempi nostri è stata relativamente persa questa simpatica e salutare usanza.

Rimedi

Rimedi

I rimedi naturali al giorno d'oggi sono sempre più dilaganti nelle case di ognuno, come anche i cosiddetti rimedi della nonna, cioè quelli più tradizionali ed anche tramandati, in quanto le persone riscoprono l'efficacia naturale al posto dei medicinali in commercio per le varie cure e trattamenti, il tutto preparando rimedi e cure naturali fatte in casa con ingredienti naturali come frutta, verdura, piante ed erbe con meno effetti collaterali, senza prodotti chimici, poco costoso e con maggiore piacere di essere in grado di curare se stessi.

Attenzione a non sottovalutare il fatto che comunque non sono ingredienti esenti totalmente da effetti collaterali, in quanto alcune piante ed erbe hanno controindicazioni degne di nota, pertanto prima di una qualsiasi assunzione è consigliato rivolgersi ad un medico che possa consigliare e valutare se determinati rimedi naturali possono essere idonei per il singolo caso.

Le forme più classiche dei rimedi naturali e della nonna

I rimedi naturali più classici si possono classificare nelle seguenti tipologie di forme per l'assunzione dei rimedi sia oralmente che a livello locale:

  • infusi
  • tintura
  • summifigi
  • impacchi

Infusione ( Infusi )

Per fare un'infusione da bere calda o fredda,intiepidite una teiera, mettetevi 25 g di prodotto vegetale secco o 50 g di prodotto vegetale fresco.

Versate 500 mi di acqua calda. Coprite la teiera e lasciate in infusione (per circa 10 minuti). Filtrate la pozione con un colino; dolcificate con un po' di miele o di zucchero non raffinato.

Bevete una tazza. Versate il resto in una brocca e conservate in frigorifero fino a 48 ore, per utilizzarlo quando occorre.

La tintura

Per fare una tintura versate in un recipiente 500 g di prodotto vegetale fresco o 200 g di prodotto vegetale secco, aggiungete 500 mi di vodka (che agisce come conservante).

Aggiungete 200 mi di acqua, sigillate il recipiente e mettetelo in un luogo fresco per 2 o 3 settimane, agitando di tanto in tanto. Filtrate il liquido attraverso una mussola in una brocca e quindi in bottiglie sterilizzate.

I summifigi

Sono ottimi rimedi per le infiammazioni e i dolori polmonari.

Basta versare in una bacinella di acqua calda l'erba prescelta (potete usare anche un olio vettore).

Mettetevi in testa un asciugamano che arrivi a coprire anche la bacinella e inalate bene con calma per qualche minuto.

Gli impacchi

L'impacco è un lembo di tessuto immerso in una bacinella con un po' d'acqua calda o fredda e un estratto di erbe. Allevia gli strappi muscolari e l'anchilosi; calma le irritazioni cutanee.

Quasi ogni prodotto di erboristeria è utile per un impacco.

Basta immergere il panno di mussola o lino nell'infusione di erbe e quindi applicarla sulla parte interessata, ripetendo l'operazione se necessario.

I rimedi della nonna