Rimedi della nonna influenza

Sono efficaci i rimedi della nonna per l'influenza? Mentre un picco di casi di influenza tende a partire già da ottobre, la stagione influenzale è la peggiore durante i mesi di dicembre, gennaio, febbraio e marzo, quindi ora tratteremo dei rimedi della nonna contro l'influenza. Con l'influenza talvolta pericolosa per i sintomi, un numero crescente di bambini, anziani, e di operatori sanitari si affrettano per ottenere il vaccino influenzale.

Quelli sfortunati a contrarre il virus possono trattare i loro sintomi con i rimedi casalinghi della nonna per l'influenza.

Rimedi della nonna influenza

Rimedi della nonna influenza

Qual'è l'influenza?

L'influenza attacca il sistema respiratorio, è un'infezione virale che colpisce naso, gola, bronchi e polmoni scatenando caos in tutto il corpo.

Esistono tre diversi tipi (o ceppi) di virus responsabili dell'influenza.

  • Il tipo A è la più pericolosa: un virus in continua evoluzione, con la possibilità di colpire su scala mondiale.
  • Il tipo B è generalmente responsabile di più focolai localizzati, ma si evolve in nuove varietà su base regolare.
  • Quella abbastanza stabile, di tipo C, è spesso legata alla influenza che circola durante il periodo invernale - che interessa la gente su una scala più piccola.

Cause e sintomi della influenza

Quando un individuo infetto tossisce o starnutisce il virus influenzale viaggia attraverso l'aria.

Molte persone inalano direttamente questi batteri, mentre ad altri basta entrare in contatto con un oggetto contaminato, ad esempio una tastiera del telefono o il computer.

L'influenza si differenzia dal comune raffreddore perché, di solito, è più “scomoda” e comporta una febbre improvvisa, mal di testa, muscoli doloranti (soprattutto nella schiena, braccia e gambe), estrema stanchezza, tosse intensa.

Altri sintomi dell'influenza sono:

  • brividi e sudorazione
  • Congestione nasale
  • Perdita di appetito
  • diarrea e vomito nei bambini

Rimedi della nonna contro l'influenza

Sebbene sia possibile utilizzare i rimedi casalinghi per l'influenza, tenete presente che questa condizione è una faccenda seria.

Chiedete, dunque, l'assistenza di un medico se la voce diventa estremamente roca, se percepite dolori al petto, se il vostro catarro è di colore giallognolo, se vomitate oppure se si verificano difficoltà di respirazione.

Oltre a questo, i seguenti rimedi della nonna per l'influenza, vi faranno sentire meglio in pochissimo tempo:

a) Rafano: Combatte il mal di gola e troverete sollievo dalla febbre, spezza il muco ed allevia i sintomi di infezioni delle alte vie respiratorie.

b) La dieta: Quando l'influenza è al culmine, il vostro appetito sarà, molto probabilmente, del tutto assente. Quando iniziate a sentire la voglia di sgranocchiare qualcosa, scegliete i farinacei come il pane tostato oppure: succo di mela, ricotta, banane, riso bollito, budino di riso, cereali cotti e patate al forno.

c) La vitamina C: Aumentate l'assunzione di vitamina C per dare al vostro sistema immunitario una spinta, aumentando il numero di globuli bianchi nel vostro corpo.

d) Ginger Ale diluito: Bevete del buon ginger ale per evitare il mal di stomaco e la sensazione di nausea.

e) Caramelle: Una gola umida significa meno disagio. Succhiate alcune caramelle per ridurre l'irritazione della gola, meglio se balsamiche, al miele o alle erbe.

f) Lavaggio frequente delle mani: Diminuite le vostre probabilità di re-infettare voi stessi e gli altri, abituandovi a lavarvi molto spesso le mani.

g) L'acqua calda: Mettete i piedi in ammollo nell'acqua calda. Ciò potrebbe aiutarvi a combattere l'influenza, il mal di testa e la congestione nasale.

h) Evitare alcolici e sigarette: Tenete a mente che il fumo e l'alcool possono ridurre la vostra resistenza alle malattie, rendendovi più difficile superare l'influenza.

i) Riposo a letto: Essere troppo attivi, può indebolire le difese e aumentare le vostre probabilità di sofferenza prolungata ai sintomi. Il corpo deve poter combattere efficacemente l'infezione influenzale.

j) Massaggi alla schiena: Date al vostro sistema immunitario una spinta per combattere una infezione influenzale, godendovi un bel massaggio rilassante alla schiena.

k) Fazzoletti: Poiché il virus del raffreddore può vivere per diverse ore, evitate di pulire il naso o starnutire in un fazzoletto. Utilizzate fazzoletti di carta che essendo monouso aiutano ad evitare una nuova infezione.

l) Aspirina: Si potrebbe essere tentati di prendere un'aspirina per alleviare i sintomi influenzali, ma cercate di evitare. Essa ha la reputazione di poter irritare le mucose.

Provate, dunque, uno qualsiasi di questi rimedi della nonna contro l'influenza per cominciare la vostra cura, ma sarebbe bene fare, prima di tutto, alcuni accertamenti dal vostro medico di base.

Rimedi della nonna contro l'influenza

Naturale benessere

Lascia il tuo commento: