Rimedi della nonna menopausa

Quali sono i rimedi della nonna per la menopausa? Non sarebbe bello trovare, effettivamente, delle cure per i sintomi della menopausa? A seguire troverete dei rimedi della nonna per la menopausa, trattamenti che aiuteranno a migliorare e guarire i sintomi in modo veloce, poco costoso ed in maniera semplicemente deliziosa!

Per di più senza effetti collaterali!

Rimedi della nonna menopausa

Rimedi della nonna menopausa

Cos'è la menopausa?

La menopausa, o la perimenopausa, è il momento in cui il vostro corpo comincia a reagire alla caduta dei livelli di estrogeni e altri ormoni. Ogni donna subisce quest'esperienza in modo diverso. Alcuni sintomi sono molto comuni, alcuni meno ed alcuni possono essere addirittura gravi e non dovrebbero essere ignorati.

Ecco un elenco delle cose che si possono notare quando si entra menopausa:

  • Irregolarità mestruale
  • Vampate di calore e sudorazioni notturne
  • Mal di testa
  • Insonnia
  • Secchezza vaginale e problemi urinari
  • Aumento di peso
  • Memoria affaticata e Cambiamenti Cognitivi
  • Fatica fisica
  • Diminuzione della libido

Rimedi della nonna per la menopausa

Sicuramente avrete sentito parlare di numerosi vantaggi del mangiare del tofu, alcuni prodotti di soia e le patate dolci. Stiamo parlando dell'ignami, conosciute anche come Yam.

Ignami è un nome generico che include le patate dolci, che hanno benefici salutari completamente diversi a loro volta. Gli Ignami solitamente indicano quelle particolari patate di colore arancione. Mentre invece spesso si identificano le patate dolci quelle di colore giallo chiaro e stagionali.

Le patate fresche si possono trovare tutto l'anno e sono abbastanza semplici da preparare: basta lavare e cuocere, bollire o friggere.

Il vero segreto, come spiegano i rimedi della nonna per la menopausa, consiste nell'aggiungere quest'alimento nella vostra dieta, su base regolare, almeno una volta al giorno. In fin dei conti è davvero facile, una volta che avrete impostato la vostra mente per alleviare i sintomi della menopausa.

Se si tenta di aggiungere la metà di un igname cotto per la cena, come contorno, probabilmente noterete un andamento più veloce nei sintomi della menopausa entro i successivi 5 giorni.

Oltre al fatto che le patate sono un sostegno per gli ormoni, si è scoperto che le patate dolci contengono un basso livello di colesterolo.

Hanno anche un alto contenuto di antiossidanti, che sarà un ottimale fonte naturale per la vitamina A.

È stato segnalato che, una volta che le donne iniziano una dieta a base di Yam, hanno ben presto notato:

  • Mancanza di vampate di calore
  • Mancanza di sudorazione notturna
  • Scomparsa della secchezza vaginale
  • Un calo di sbalzi d'umore
  • I periodi mestruali diventeranno regolari
  • I crampi mestruali sono molto più tollerabili
  • I capelli e le unghie diventano più gestibili e più forti
  • La carnagione si schiarisce e diventa più luminosa
  • Migliora la vista
  • Scomparsa della depressione

Gli studi hanno anche dimostrato patate possono anche potrebbe ridurre il rischio di cancro al seno e di malattie cardiovascolari nelle donne in postmenopausa.

Siate creative! Usate la soia. Per esempio, se volete aggiungere il latte o la crema per il caffè, sostituitelo con il latte di soia. Anche questo alimento può essere utile nel periodo della menopausa. Una volta che iniziate a cercare questi tipi di prodotti, rimarrete stupite dallo scoprire quanti prodotti di soia sono disponibili in commercio!

Allora, cosa avete da perdere alla fin fine?

Basta mangiare un igname cotto tutti i giorni, aggiungere un po' di soia nella vostra dieta, provare un po' di tofu e divertirsi a sperimentare ricette diverse!

L'unica cosa che posso promettere, sarà che non si manifestano effetti collaterali pericolosi grazie a questi rimedi della nonna naturali contro la menopausa e, probabilmente, noterete anche la scomparsa di quei fastidiosi sintomi che la menopausa comporta. 

Rimedi della nonna per la menopausa

Naturale benessere

Lascia il tuo commento: