Rimedi della nonna per la stitichezza

Contro la stitichezza, la prima cosa da farsi una volta comprese le sue cause, è testare dei sempli rimedi della nonna per poter valutare velocemente eventuali miglioramenti o meno.

Rimedi della nonna stitichezza? Esistono? Tutti abbiamo sperimentato il disagio di non un buon movimento intestinale, quindi scopriremo assieme alcuni rimedi della nonna contro la stitichezza. Se soffriamo di stipsi, soprattutto di stipsi cronica, abbiamo un grave problema. Questa condizione impedisce i movimenti intestinali e provoca la sensazione di pesantezza interna. Tuttavia, la buona notizia è che ci sono alcune cure contro la stitichezza eccellenti, disponibili e sicure, specie quando parliamo di efficaci rimedi casalinghi.

Rimedi della nonna per la stitichezza

Rimedi della nonna stitichezza

Cause comuni di stitichezza

La stitichezza, di solito, è causata dalla mancanza di fibre nella dieta, insufficiente assunzione di liquidi, la mancanza di esercizio fisico, stress, cattive abitudini alimentari e da alcuni farmaci. Quindi, se soffrite di questo disturbo non accorrete a comprare il primo lassativo sul mercato poiché questi causano assuefazione e possono causare alcuni effetti collaterali, anche gravi. Tuttavia esistono alcuni rimedi domestici veramente sicuri e testati per la costipazione, quei rimedi della nonna che lei stessa ha usato. Vediamo un po' di cosa si tratta.

a. Liquidi:

Dal momento che le feci devono essere morbide, bisogna bere molti liquidi, meglio se si tratta di acqua e/o thè ed infusi di erbe naturali. Questi non solo aiutano a mantenere la loro morbidezza, ma anche a facilitare il loro passaggio attraverso il colon. Secondo gli esperti, un minimo di sei a otto bicchieri di liquidi, dovrebbe essere parte integrante della vostra dieta.

b. Dieta:

Si consiglia di consumare molta fibra alimentare. Infatti si raccomanda un consumo giornaliero di 20-25 grammi di fibre per gli adulti normali e almeno 30 grammi per chi soffre di stipsi. La fonte migliore di questa fibra è costituita da carboidrati complessi, come cereali integrali, frutta e verdura. L'unico lato negativo dell'aumento di fibre, è il gas. Quindi cercate di aumentare l'assunzione in modo graduale per evitare tale problema.

D'altra parte, evitate alcuni alimenti, come i fagioli, il cavolfiore e cavolo. Evitate anche il latte, se si sospetta che sia la causa della vostra stitichezza.

c. Esercizio:

L'esercizio fisico non è solo un ottimo modo per mantenersi in forma, è particolarmente adatto per le viscere, dal momento che aiuta a passare il cibo attraverso l'intestino più velocemente. La migliore forma di esercizio è camminare, bastano 20-30 minuti di camminata al giorno per mantenere la costipazione a distanza.

È particolarmente importante, specie durante la gravidanza, dal momento che i meccanismi interni della maggior parte delle donne in gravidanza viene modificato per ospitare il feto in crescita. Tuttavia, le donne incinte dovrebbero fare attenzione a non sforzarsi troppo.

d. Abitudini intestinali:

Molti di voi, a causa di alcune compulsioni professionali o altro, visitano il gabinetto quando è conveniente, e non quando “la natura chiama”. Il fatto di ignorare la voglia di defecare, può portare progressivamente alla costipazione. Quindi, per coloro che non dispongono di servizi igienici a lavoro, dovrebbero recarsi in bagno subito dopo un pasto.

e. Stress:

Oggi, lo stress è una delle principali cause di stipsi. Quando avete paura o siete in tensione, la vostra bocca si asciuga, il cuore batte più velocemente e le viscere smettono di funzionare. Se si sospetta che la tensione è la ragione della vostra stipsi, prendete tempo per rilassarvi o per prendere alcune lezioni di rilassamento come yoga o discipline similari.

f. Risate:

Forse questa è una sorpresa! Una buona risata “di pancia”, di solito aiuta ad alleviare i sintomi della costipazione massaggiando l'intestino, favorendo la digestione ed alleviando lo stress.

g. Gel di Aloe Vera:

Questa sostanza aiuta a pulire il sistema digestivo ed è una fonte di benessere generale per l'organismo.

h. Tea:

Il tè allo zenzero è un grande rimedio della nonna contro la stitichezza, in quanto contribuisce a iniziare il movimento di viscere.

Considerazioni finali sui rimedi della nonna utili contro la stitichezza

I rimedi della nonna contro la stitichezza sono un modo naturale per restituire al corpo il suo normale equilibrio. In ogni caso, se si opta per il loro utilizzo, è sempre bene consultare prima un medico.

Rimedi della nonna contro la stitichezza.

Naturale benessere

Scrivi un commento in merito all'articolo dal titolo rimedi della nonna per la stitichezza

ho bisogno di aiuto! da quasi 3 settimane non riesco a andare al bagno ho la forte costipazione cosa mi può aiutare?

i rimedi della nonna quasi del tutto infallibili sulla stitichezza sono: mangiare mele cotte oppure kiwi, per non dire prugne o fichi secchi e bere un bicchiere di acqua calda al risveglio al mattino e almeno 6/8 bicchieri di acqua durante tutta la giornata e fare tanto esercizio fisico

Il rimedio della nonna di mele e pere cotte per la stitichezza è fantastico

Grazie alle pere e mele cotte, oltretutto molto buone, sono tornato in bagno anche 2 volte al giorno..... Grazie nonna

Lascia il tuo commento: