Rimedi naturali contro otite

Conoscere i rimedi naturali per l'otite può essere utile, specialmente in caso di bambini a casa, l’otite, o infiammazione dell’orecchio medio, è un’infezione molto comune nei bambini sotto i tre anni. Guardando le statistiche si nota, infatti, che due terzi dei bambini ne soffre almeno una volta, contro un terzo che viene colpito da questo tipo di infiammazione in maniera ciclica (tre o più volte). L’età di picco si registra a 7-8 mesi, un momento in cui è molto difficile per un genitore capire perché il suo bambino piange e non riesce a dormire. Per molti genitori, soprattutto per le coppie alle prime armi, è molto frustrante.

Rimedi naturali contro otite

Otite rimedi

Otite: terapia classica

Precedentemente i medici prescrivevano subito degli antibiotici da far assumere al bambino; oggi si tende ad aspettare almeno 72 ore, dal momento in cui si manifesta il dolore, prima di prescrivere degli antibiotici. Molti  genitori infatti non sono d’accordo nel far assumere farmaci così forti ai loro piccoli: hanno paura che il loro sistema immunitario non si rafforzi in maniera adeguata e che, perché così piccoli, sviluppino dei batteri immuni agli anticorpi.

Otite: rimedi naturali casalinghi

Ci sono diversi modi casalinghi per curare l’otite che si tramandano da generazione a generazione. Possono essere estremamente utili per alleviare il dolore, ma non sono in grado di arrivare al nocciolo del problema. Le tecniche maggiormente utilizzate sono:

  • due o tre gocce di succo di cipolla calda in ciascun orecchio;
  • due o tre gocce di olio di oliva caldo sempre in ciascun orecchio;
  • una tazza di sale o di riso avvolta in un calzetto o una pezza, riscaldata al microonde e posta nella parte esterna dell’orecchio del bambino per almeno 10 minuti;
  • una bottiglia d’acqua tiepida messa per 10 minuti a contatto dell’orecchio infiammato;
  • far bere dell’acqua a piccoli sorsi al fine di aiutare la tuba di Eustachio ad aprirsi;
  • mettere alcune gocce di latte materno nell’orecchio infiammato, almeno ogni 4 ore.

Naturalmente ci sono diverse misure preventive che aiutano a ridurre l’incidenza di infezioni dell’orecchio come:

  • l’allattamento al seno che permette il trasferimento delle immunità della madre;
  • smettere di fumare (il fumo di sigaretta contiene sostanze inquinanti che colpiscono i bambini che sono più inclini alle infezioni dell'orecchio);
  • non tenere il bambino per lungo tempo fuori, in luoghi affollati (la malattia colpisce i bambini con la difese immunitarie più basse).

La chiropratica

Oltre gli antibiotici e rimedi casalinghi dagli effetti a breve termine, esiste un trattamento per l’infezione all’orecchio del tutto naturale, in grado non solo di alleviare di dolore, ma anche di ridurre la frequenza e la durata delle otiti dei bambini: la chiropratica.

Il chiropratico individua e riequilibra i disallineamenti vertebrali che possono causare disturbi nervosi che a loro volta provocano delle malattie, sia negli adulti che nei bambini.

I disallineamenti della colonna possono manifestarsi:

  • nella crescita. Questo processo determina una forte pressione sul collo del bambino, che è fragile, e sulla colonna vertebrale;
  • cadute, incidenti e lesioni.

Il chiropratico individua questi disallineamenti e riequilibra la colonna vertebrale per alleviare i disturbi nervosi e, pertanto, ripristinare una corretta comunicazione tra il cervello e corpo attraverso il sistema nervoso. I dati testimoniano che questa tecnica ha sortito effetti positivi su numerosissimo bambini.

Conclusioni finali in merito ai rimedi naturali per curare l'otite:

L’otite è un’infiammazione dell’orecchio né pericolosa né contagiosa, ma estremamente dolorosa. Si manifesta principalmente nei bambini sotto i 3 anni. In genere i medici prescrivono una terapia antibiotica ma, vista l’età precoce, potrebbe essere troppo aggressiva. Per questo molti genitori preferiscono ricorrere a rimedi casalinghi,come infusi di cipolla, latte materno, acqua calda sull’orecchio che sono utilissimi a lenire il dolore, ma non a risolvere la causa. La chiropratica è risultata essere una tecnica naturale estremamente efficace per cura dell’otite dei bambini. Tramite il riequilibrio della colonna vertebrale garantisce sia benefici a breve termine sia vantaggi a lungo termine, come la riduzione della frequenza e durata delle otiti.

Consigli e rimedi naturali per curare l'otite.

Naturale benessere

Lascia il tuo commento: