Rimedi naturali per congestione nasale

I rimedi naturali ed efficaci contro la congestione nasale sono tantissimi e molto semplici da effettuare anche a casa e in tutta comodità. La congestione nasale è un disturbo che molte persone incontrano nella loro vita a causa di raffreddori comuni, influenze, allergie e chi più ne ha più ne metta; per questo motivo elencheremo qui alcuni rimedi naturali per combattere la congestione nasale che tanto vi infastidisce. Di seguito elencheremo nove suggerimenti per curare in modo naturale la vostra congestione nasale. I trattamenti che leggerete possono, al massimo, portare sollievo dai sintomi o abbreviare la durata dei sintomi. Si possono prendere una varietà di farmaci da prescrizione per alleviare questi sintomi oppure seguire questi pochi consigli scegliendo, dunque, un approccio più tradizionale. 

Rimedi naturali per congestione nasale

Rimedi naturali congestione


N. 1: Soffiarsi spesso il naso, nel modo giusto

È importante per soffiarsi il naso regolarmente quando si ha bisogno di liberarsi del muco, piuttosto che tirar su col naso. Ma quando lo fate in maniera troppo forte, la pressione impressa potrebbe causare un mal d’orecchi. Il modo migliore per soffiarsi il naso consiste nel: premere un dito su una narice mentre si soffia delicatamente dall'altra. Lavatevi le mani dopo aver soffiato il naso.

N. 2: Riposo Adeguato

Mettetevi a riposo non appena incorrete in un raffreddore o in un influenza. Ciò aiuta il vostro corpo a dirigere la sua energia verso la battaglia immunitaria che sta avvenendo all’interno del vostro corpo. Questa battaglia imposta, affatica il corpo, quindi sarebbe bene dare il vostro aiuto, da sdraiati, sotto ad una coperta calda.

N. 3: Fare dei gargarismi

Il terzo rimedio naturale contro la congestione nasale, riguarda i gargarismi. Essi possono inumidire un mal di gola e portare un sollievo temporaneo. Provate con un cucchiaino di sale sciolto in acqua tiepida, quattro volte al giorno. Per ridurre il solletico in gola, provare un gargarismo astringente - come il tè che contiene tannino - per serrare le membrane. Oppure utilizzate del liquido viscoso a base di miele, un metodo utilizzato nella medicina popolare. Mettete, altrimenti, un cucchiaio di foglie di lampone o di succo di limone in due tazze di acqua calda, mescolate con un cucchiaino di miele. Lasciate raffreddare il composto a temperatura ambiente prima di effettuare dei gargarismi. Il miele non deve mai essere somministrato a bambini con meno di 1 anno di età.

N. 4: Bere molte bevande calde

Liquidi caldi alleviano la congestione nasale, aiutano a prevenire la disidratazione, e possono appagare l'infiammazione delle membrane a disagio, che partono dal naso sino ad arrivare alla gola.

N. 5: Fare docce calde

Le docce calde, strano ma vero, idratano i passaggi nasali e vi rilassano. Se soffrite di vertigini a causa dell’influenza, fatevi una doccia bollente mentre state seduti su una sedia vicina alla doccia e fatevi un bagno con la spugna.

No. 6: Usate fazzoletti al mentolo

Un altro utile rimedio naturale contro la congestione nasale consiste nel tamponare il vostro naso con dei fazzoletti al mentolo. Ciò aiuterà ad aprire le vostre vie respiratorie e aiuta a lenire la pelle irritata alla base del naso. Mentolo, canfora ed eucalipto hanno tutti gli ingredienti che provocano un lieve effetto paralizzante che può aiutare ad alleviare il dolore di un naso strofinato in continuazione.

No. 7: Applicate impacchi caldi o freddi

Ciascuna temperatura può aiutare a sentirsi più a vostro agio. È possibile acquistare confezioni riutilizzabili calde o fredde in una farmacia. Oppure create voi il proprio impacco personale. Prendete un panno umido e fatelo riscaldare per 55 secondi in un forno a microonde (verificate la temperatura prima di essere certi che sia giusto per voi) o prendere un sacchetto di piselli surgelati da usare come un impacco freddo.

No. 8: Dormite con un cuscino extra sotto la testa

Ciò contribuirà al drenaggio dei passaggi nasali. Se siete troppo scomodi, provare a posizionare i cuscini tra il materasso e la rete per creare una pendenza più graduale.

No. 9: Evitate di volare, fatelo solo se necessario

Non ha senso aggiungere stress al già sottolineato sistema respiratorio, e questo sarebbe ciò che il cambiamento della pressione atmosferica farà. Volare con la congestione, il raffreddore o l’influenza possono danneggiare i vostri timpani in seguito a variazioni di pressione durante il decollo e l'atterraggio. Se si deve volare, utilizzate un decongestionante e portate uno spray nasale in modo da utilizzarlo prima e del decollo e dopo l’atterraggio. La gomma da masticare e il deglutire, spesso, possono contribuire ad alleviare la pressione. Ricordate, le condizioni più gravi possono mascherarsi come un comune raffreddore, ed una lieve infezione può evolvere in qualcosa di più serio. Se si hanno sintomi gravi o vi sentite peggio ogni giorno che passa, consultate un medico.

Rimedi naturali ed efficaci contro la congestione nasale

Naturale benessere

Scrivi un commento in merito all'articolo dal titolo rimedi naturali per congestione nasale

Congestione nasale e rimedio naturale della doccia nasale

Ho provato la doccia nasale,(che è una pratica indiana) da circa venti giorni. Mi sembra di rinascere, la mia rinite è quasi scomparsa e respiro ottimamente. Io uso sale e bicarbonato circa un gr. ciascuno in mezzo litro d'acqua a temperatura di 37 gradi circa al mattino e anche alla sera i primi giorni. Comunque cercate su internet "Doccia Nasale" dove è spiegato il tutto.

Lascia il tuo commento: