Indigestione rimedi naturali

La natura offre vari rimedi naturali per l'indigesione, indigestione, o dispepsia, è una condizione dello stomaco nella quale i succhi gastrici non sono secreti appropriatamente, dando luogo a un fastidio. Questa condizione è principalmente dovuta al consumo di una varietà di cibi inadatti ed acidità, bruciore, aria, possono essere considerati i problemi che derivano dalla indigestione stessa.

Indigestione rimedi naturali

indigestione rimedi

Le donne sono più soggette ad indigestione durante il periodo mestruale. Le difficoltà di digestione sono tipiche delle persone sedentarie, le persone attive di solito non soffrono di questi problemi. Per prevenire i problemi digestivi sarebbe opportuno fare delle passeggiate dopo pranzo.

Cause dell’indigestione

I fattori responsabili delle cause che generano l’indigestione sono:

  • alimentazione eccessiva
  • mangiare di fretta senza masticare bene
  • cibi allergenici, come fagioli, cipolla, pesci
  • mancanza di esercizio fisico
  • cibi mal cotti

I disturbi digestivi possono arrivare a essere acuti e anche gravi. La causa primaria di questi disordini, dietro a una debolezza della funzione digestiva, è la sovralimentazione o l’alimentazione con cibi che dovrebbero essere evitati. Molte persone hanno problemi di questo tipo; essi soffrono di flatulenza che risale dal materiale in putrefazione nello stomaco o negli intestini. In questi casi si può avere perdita di appetito, sensazione di gonfiore e un malessere generalizzato. A volte la iperacidità, ovvero la presenza di troppo acido nello stomaco, è la causa della sensazione di bruciore e delle numerose eruttazioni (fuoriuscita dalla bocca di gas provenienti dallo stomaco).

Rimedi naturali contro l’indigestione

  1. mezzo bicchiere di succo di ananas preso prima di ogni pasto può dare benefici nel trattamento della indigestione
  2. aggiungere un cucchiaio di succo di limone, uno di zenzero e due di miele in un bicchiere di acqua distillata. Mescolarli insieme per bene e bere in caso di problemi digestivi
  3. un arancia è un altro rimedio efficace contro l’indigestione, agendo favorevolmente sugli organi digestivi e dando un supplemento nutritivo
  4. l’uva è un buon rimedio contro i problemi digestivi e l’irritazione dello stomaco
  5. il succo di limone aiuta a curare l’indigestione e combatte i batteri. Mescolare un cucchiaio di succo di limone in una tazza di acqua calda e bere prima dei pasti per prevenire l’acidità di stomaco
  6. si consiglia di applicare una borsa con il ghiaccio sullo stomaco per un tempo da mezz’ora a un’ora dopo i pasti
  7. giornalmente, frizionare il corpo alternativamente con acqua fredda e calda
  8. mescolare parti uguali di bicarbonato di sodio e acqua in un bicchiere e bere, dà un sollievo immediato
  9. mescolare un cucchiaio da tè di semi di cumino in un bicchiere di acqua e bere
  10. prendere da 1 a 3 grammi di polpa di frutto di bellerica in caso di sintomi di indigestione
  11. aggiungere un cucchiaino da tè di foglie di coriandolo fresco e un pizzico di sale e bere due volte al giorno
  12. mangiare mezzo cucchiaio da tè di anice
  13. un cucchiaino da tè di semi di Ajwain, o origano indiano, con un granello di sale
  14. uno o due cucchiaini da tè di succo di coriandolo, aggiungere burro fresco, molto efficace nel trattare i disturbi digestivi
  15. masticare un pezzetto di zenzero fresco con sale, da 5 a 10 minuti prima dei pasti, stimola la digestione
  16. applicare di compresse calde o di una bottiglia di acqua calda sullo stomaco per 15-20 minuti due volte al giorno, sia a stomaco vuoto, oppure due o tre ore dopo i pasti, può attivare i processi digestivi. Il procedimento dovrebbe essere alternato con compresse fredde, applicate per un minuto circa fra due applicazioni di compresse calde.

Dieta per i problemi digestivi

  • un cucchiaio di acqua di cannella, da prendere dopo un’ora dai pasti, per avere un sollievo dalla flatulenza e dai problemi digestivi
  • mescolare semi di cardamomo con zenzero, chiodi di garofano e coriandolo. I chiodi di garofano favoriscono la secrezione enzimatica e potenziano le funzioni digestive. Estrarre il succo di coriandolo e assumere due cucchiaini da tè con del burro. Consumare questo succo durante gli episodi di indigestione.
  • bere una tazza di tè allo zenzero dopo i pasti per favorire una buona digestione e per bruciore, nausea e altri sintomi di cattiva digestione.

La menta piperita è un ottimo rimedio per la digestione

Il migliore rimedio contro l’indigestione è comunque mangiare leggero. Devono essere evitati i grassi e i condimenti. Mangiare invece cibi poco elaborati, soprattutto verdure cotte in acqua, succhi di frutta e burro. I condimenti rendono i cibi più appetibili, con il rischio di mangiare eccessivamente, che è la prima causa della dispepsia.

  • evitare il riso con le lenticchie, preferire il riso con le verdure. Assumere frutta fra un pasto e l’altro. Masticare bene i cibi in modo da impastarli con la saliva. Bevete una adeguata quantità di acqua. Alcol e tabacco dovrebbero essere limitati il più possibile, o meglio eliminati.

La dispepsia di origine nervosa, che colpisce le persone che fanno un lavoro intellettuale con abitudini sedentarie, può essere trattata con i rimedi sopraindicati. Inoltre, le persone affette da questo problema dovrebbero evitare di pensare spesso alle loro condizioni e sforzarsi di essere più spensierate. Un cambiamento di clima e di ambiente possono essere indicati in alcuni casi.

Considerazione finale sui rimedi per l'indigestione

In definitiva, esistono molti rimedi naturali per i problemi digestivi, anche se il migliore antidoto è un cambiamento di abitudini alimentari e una diminuzione della sedentarietà.

Rimedi naturali della nonna contro l'indigestione.

Naturale benessere

Lascia il tuo commento: