Rimedio per eiaculazione precoce

L'eiaculazione precoce è il tipo più comune di disfunzione sessuale negli uomini di età inferiore ai 40 anni.

Cosa significa esattamente il termine eiaculazione precoce? La maggior parte dei medici definisce questa condizione come l'insorgenza di eiaculazione prima della volontà di entrambi i partner sessuali. Questa ampia definizione evita così di specificare una durata precisa per i rapporti sessuali e per raggiungere un climax, che è variabile e che dipende da molti fattori specifici relativamente ai soggetti impegnati in rapporti intimi. Un'istanza occasionale di eiaculazione precoce non può essere motivo di preoccupazione, ma se il problema si verifica in più del 50% dei tentativi di rapporto sessuale, esiste un modello disfunzionale per i quali un trattamento può essere appropriato.

Dopo quanto tempo viene definita eiaculazione precoce?

Per chiarire, un maschio può raggiungere l'orgasmo dopo 8 minuti di rapporto sessuale, ma non è eiaculazione precoce se la sua partner raggiunge il climax in 5 minuti ed entrambi sono soddisfatti riguardo ai tempi. Un altro maschio potrebbe ritardare l'eiaculazione per un massimo di 20 minuti, tuttavia egli può prendere in considerazione di soffrire di questo disturbo se la sua partner, anche con i preliminari, richiede 35 minuti di stimolazione, prima di raggiungere il climax. Se nel secondo caso portato ad esempio la penetrazione è il metodo di stimolazione sessuale e il climax maschile viene raggiunto dopo 20 minuti di rapporto sessuale e poi  si verifica perdita di erezione, è impossibile per l'uomo soddisfare la sua compagna che ha bisogno di 35 minuti per raggiungere l'orgasmo con il rapporto sessuale.

Poiché molte donne sono in grado di raggiungere l'orgasmo con il rapporto sessuale vaginale (non importa quanto lungo), questa situazione potrebbe in realtà essere rappresentativa dell'orgasmo ritardato nella partner femminile, piuttosto che dell'eiaculazione precoce nel maschio: il problema può essere uno o entrambi, a seconda della punto di vista. Ciò evidenzia l'importanza di raccogliere i dati della completa storia sessuale da parte del paziente (e preferibilmente dalla coppia).

I criteri per l'eiaculazione precoce indicato nel DSM-IV-TR (Manuale Diagnostico e Statistico dei Disturbi Mentali, quarta edizione) sono i seguenti:

  • persistente e ricorrente eiaculazione con minima stimolazione sessuale prima, durante, o subito dopo penetrazione prima che la persona la desideri,
  • notevole disagio o difficoltà interpersonali,
  • non è dovuta esclusivamente dagli effetti diretti.

La risposta sessuale umana può essere divisa in 3 fasi: il desiderio (libido), l'eccitazione (arousal), e l'orgasmo.

Il DSM-IV classifica i disturbi sessuali in 4 categorie:

  • primaria
  • condizione medica generale relativa,
  • indotta dalla sostanza,
  • non altrimenti specificata.

Ciascuna delle 4 categorie del DSM-IV ha disturbi in tutte le 3 fasi sessuali.

L'eiaculazione precoce può essere primaria o secondaria. Eiaculazione precoce primaria si applica alle persone che hanno sofferto di questa condizione da quando sono diventati in grado di funzionare sessualmente (cioè post-pubertà). Eiaculazione precoce secondaria significa che la condizione si è manifestata in un individuo che in precedenza ha sperimentato un livello accettabile di controllo eiaculatorio e che, per ragioni sconosciute, ha sperimentato l'eiaculazione precoce più tardi nella vita. Eiaculazione precoce secondaria non si riferisce ad un disordine medico generale e non è generalmente condizionata dall'assunzione di sostanze, anche se, raramente, l'ipereccitabilità potrebbe riguardare un farmaco psicotropo e si risolve quando il farmaco viene smesso. L'eiaculazione precoce si adatta meglio alla categoria di "non specificati altrimenti", perché la causa è sconosciuta, sebbene i fattori psicologici siano suggerite nella maggior parte dei casi.

Quale rimedio è possibile scegliere contro l'eiaculazione precoce? Anzi, quale dei tanti rimedi?

Un buon rimedio per l'eiaculazione precoce può essere difficile da trovare. Quando si tratta di eiaculazione precoce ci sono moltissime opzioni disponibili, le scelte sono infinite e c'è abbastanza confusione. Se avete intenzione di curare l'eiaculazione precoce per bene e non accontentarvi di una soluzione rapida, che probabilmente non funzionerà, e se lo fa, non durerà, continuate a leggere. Durante la ricerca di un rimedio per l'eiaculazione precoce è importante ricordare alcune cose. Questa è una condizione molto comune e curabile. Per capire perché si sta eiaculando prematuramente, è possibile utilizzare le soluzioni più appropriate per porre fine per sempre a questi problemi e per raggiungere la capacità di godere il più a lungo possibile nel sesso.

Rimedi eiaculazione precoce: durare di più a letto

Immaginate la sensazione di essere in grado di durare quanto si vuole a letto ... Probabilmente nessuno crede che questo sia ancora possibile. Bene, con il rimedio corretto per l'eiaculazione precoce, ora l'unico problema che avrete è durare tutta la notte... E' sorprendente come la vita cambia, in meglio (per usare un eufemismo), quando si smette di nascondere il fatto che si potrebbe avere un problema di eiaculazione precoce ... Ed effettivamente iniziare a trattare il caso. Migliorare il controllo dell'eiaculazione può farvi sentire come uomini completamente nuovi. La resistenza sessuale è una grande iniezione di fiducia!

Quante cure esistono (più o meno efficaci) contro l'eiaculazione precoce?

Ci sono tutti i tipi di cure per l'eiaculazione precoce, sul mercato. La maggior parte di esse non funziona, per niente. Poi c'è l'uso di farmaci. Si prescrivono gli antidepressivi per trattare il disturbo, come il Prozac e il Paxil. Ebbene, questi farmaci funzionano, ma con alcune conseguenze molto gravi, quali la perdita di libido o addirittura la difficoltà ad eiaculare. Si devono consumare queste pillole o farmaci su base giornaliera. Inoltre non funzionano se vengono assunti appena prima del rapporto sessuale. Prima di prendere questi farmaci per l'eiaculazione precoce, è meglio consultare un medico. O meglio ancora, starne proprio lontani. Poi, naturalmente, ci sono applicatori topici ritardanti, come creme, lozioni e spray ... Si tratta di soluzioni popolari tra gli uomini che soffrono di questo disturbo, per qualche ragione. Fanno il loro lavoro, ma servono più a tamponare velocemente che non a curare definitivamente il problema dell'eiaculazione precoce.

Possono essere utili se avete bisogno di ulteriore resistenza da un momento all'altro, ma le soluzioni come le creme desensibilizzanti hanno la facoltà di abbassare le sensazioni che si sperimenteranno durante il sesso. Non proprio una grande soluzione.

E poi c'è l'unico modo, in sostanza, di trattare l'eiaculazione precoce, un rimedio trascurato dalla maggior parte degli uomini ... Naturalmente. Utilizzando un rimedio naturale per l'eiaculazione precoce, avrete a che fare con il vostro problema a testa alta (scusate il gioco di parole). Ma sul serio, è probabile che se si tratti di eiaculazione precoce se siete abbastanza stressati. Ci sono moltissimi prodotti in commercio quando si tratta di curare la disfunzione chiamata eiaculazione precoce ... Ma non si vedranno con risultati come con questi rimedi.

Approccio ayurvedico

Secondo l'Ayurveda, l'eiaculazione precoce è dovuta al vata aggravato. Il Vata è caratterizzato da doti di rapidità e sensibilità maggiore per quanto riguarda il senso del tatto. Questo dà predisposizione verso una più rapida eiaculazione, e quando il vata aumenta in una persona, il rapporto sessuale non può essere sostenuto. Paura, ansia o nervosismo possono essere notevolmente associati all'irritato Vata dosha. La causa può anche essere depositi di colesterolo nei vasi sanguigni del pene e l'intero sistema riproduttivo. Questo fa sì che si verifichi la mancanza di controllo sfinterico, con conseguente eiaculazione precoce quando i vasi sanguigni diventano spessi e stretti in modo che l'afflusso di sangue ai muscoli del pene e della prostata sia inadeguato.

Per affrontare questo problema, abbiamo bisogno di bilanciare Vata seguendo alcuni di questi modi efficaci:

Modifica della dieta. Un uomo con disordine vata, dovrebbe cambiare o adottare una dieta vata-calmante. Seguire una dieta a basso contenuto di colesterolo se si ha colesterolo alto. Mantenere bassa l'assunzione di zucchero se si ha il diabete, in quanto gli uomini con questo problema tendono a soffrire di eiaculazione precoce.
 
Latte di mandorla: La mandorla è una buona fonte per migliorare il desiderio sessuale e i problemi connessi a questa sfera. L'aggiunta di zafferano,spezia afrodisiaca, a questa bevanda lo rende un rimedio efficace.
Avete bisogno di:
10 mandorle
una tazza di latte caldo (latte di mucca)
zafferano
un pizzico di zenzero
un pizzico di cardamomo
Basta immergere le mandorle in acqua durante la notte. Togliere la pelle e mescolarle con il latte e con gli altri ingredienti. Prendete una porzione di questa bevanda alla mandorla ogni mattina ed eventualmente una seconda porzione di sera

Rimedio alle erbe:  Una combinazione di erbe Ayurveda rende questa bevanda a base di erbe efficace

Avete bisogno di:
Vidari (Pueraria_tuberosa )
Ashwagandha (Withania somnifera)
Aggiungere ½ cucchiaino di questa miscela e scaldare il latte di capra. Sostituire con latte vaccino se il latte di capra non è disponibile, però quest'ultimo è più efficace. Prendete questa bevanda due volte al giorno. Latte di ginseng. Il ginseng condivide le stesse proprietà dell'erba ayurvedica Ashwagandha sopra citata ed è effettivamente utile. Aggiungere ½ cucchiaino in una tazza di latte di capra caldo e prendere dopo pranzo e cena.

Esercizi yoga. Provare le seguenti asana yoga:

L'Arco, Pesce, e Camello
Lotus
Vajrasana

Massaggio del pene. Il massaggio regolare al pene contribuisce a migliorare la circolazione sanguigna e a stimolare i muscoli, dilatando i vasi sanguigni, e usare l'olio di senape ha un effetto di riscaldamento più efficace.
Aggiungere da 5 a 10 gocce di olio di senape ad 1 grammo di olio di sesamo. È inoltre possibile utilizzare l'olio di ricino per migliorare il tono dei muscoli dello sfintere.
Massaggiare il pene  un'ora prima del rapporto sessuale. Lavare accuratamente il pene per evitare bruciore della pelle delicata con l'olio di senape piccante.
Potete anche massaggiare il pube e il pene ghiandole prima di fare l'amore con brahmi ghee, Shatavari ghee o  con un altro ghee medicato che è possibile utilizzare, per esempio ashwagandha ghee.

Massaggio alla prostata. Un problema come la prostatite è associato ad eiaculazione precoce. Un massaggio a questa zona con l'olio di ricino è utile. È inoltre possibile utilizzare l'olio di sesamo. Applicare alcune gocce di olio al perineo, posto tra i testicoli e l'ano. Con movimenti circolari, strofinare l'area. Quindi completare il massaggio con colpi leggeri, dall'ano verso la base del pene.

Esercizi contraenti. Non si tratta di masturbazione, né di approvazione della pratica della masturbazione, ma di un esercizio per imparare a controllare il vostro organo per essere pronti e non eiaculare. Stimolare l'organo fino al punto di eiaculazione. Non eiaculare, stare seduto diritto, come nella posizione del loto, ed aumentare il livello di energia tirando l'ano verso l'interno in una serie di movimenti tensione-rilascio, esercizio noto anche come Ashwini Mudra. Fatelo 10 volte per essere pronti e non eiaculare. Iniziare questa pratica da 1 a 2 ore prima di fare l'amore.

Considerazione sul miglior rimedio tra tutti i rimedi naturali per l'eiaculazione precoce

Si possono provare tanti altri esercizi per imparare a controllare l'eiaculazione contraendo i muscoli dei glutei. Trovare il punto marma al centro del glande, sul lato inferiore e premere delicatamente questo punto. Allo stesso tempo, contrarre l'ano verso l'interno, tenerlo per circa cinque secondi e poi rilasciare. Ripetere questa operazione per altre 9 volte. Eseguire l'esercizio di tonificazione dei glutei circa 1 ora prima del rapporto. Questo esercizio migliora il flusso di sangue al pene e aiuta a mantenere l'erezione.

Semplici consigli per scegliere il rimedio più adatto per l'eiaculazione precoce.

Malattie

Scrivi un commento in merito all'articolo dal titolo rimedio per eiaculazione precoce

Rimedi interessanti in quanto naturali

sono tutti rimedi interessanti perche' sono naturali.

Uso super p-force priligy per trattare l'eiaculazione precoce

Ciao Priligy è usato per il trattamento di eiaculazione prematura. io compro spesso Super P-Force Priligy su Remedioenlinea.com per trattare l'eiaculazione precoce. Ho trovato pillole che funzionano bene. Mi riferisco a Priligy 60 mg. C 'era scritto che gli effetti indesiderati sono tanti tra cui nausea e mal di testa. Ebbene, la nausea è venuta 30 minuti dopo l'assunzione. In breve, abbiamo fatto sesso circa 20 minuti e, finalmente sono riuscito facilmente a raddoppiare la durata dei miei rapporti sessuali.

Lascia il tuo commento: