Rimedio naturale Drosera

Drosera detta anche rosolida dal nome scientifico drosera rotundifolia L è una pianta erbacea usata in omeopatia come rimedio per curare la pertosse, la laringite e la tosse ed i componenti attivi della Drosera sono:

  • tannino,
  • flavonidi,
  • glucosidi,
  • mucillagini,
  • saponina,
  • pigmenti.

Componenti attivi della Drosera: tannino, flavonidi, glucosidi, mucillagini, saponina, pigmenti.

Parti utilizzate: tutta la pianta.

Pianta erbacea perenne dal fusto corto e foglie molto picciolate, formanti una rosetta di base con un globulo muschioso, fiori bianchi in piccole spighe; il frutto è una capsula allungata, di sapore aspro.

Rimedio naturale Drosera

Drosera

Fiorisce in estate; si raccoglie in giugno e si riproduce per semina.

Per la pertosse

  • Decotto: bollire mezzo litro d'acqua e poi aggiungere 15 gr di fiori e foglie secche.
    Fare bollire per altri 10 minuti a recipiente coperto e poi lasciare riposare 10 minuti ed infine filtrare.
    Berne 3 tazze al giorno.

Per la laringite

  • Infuso: aggiungere 1 cucchiaino di pianta secca a 1/4 di litro di acqua bollente.
    Lasciare riposare 10 minuti e poi filtrare.
    Prenderne due tazze al giorno dolcificando con miele.

Per la tosse

  • Infuso: aggiungere 10 gr di drosera a 1 litro di acqua bollente.
    Filtrare e poi dolcificare.
    Prenderne 5 cucchiaiate al giorno.

Drosera...

Naturale benessere

Lascia il tuo commento: