Ritenzione idrica

La ritenzione idrica detta anche idropisia è la tendenza a trattenere i liquidi che provoca danni estetici ed a lungo termine anche patologie con l'insufficienza renale, insufficienza cardiaca, patologie alla vescica o al fegato, ipertensione. Andando nel dettaglio scopriamo che la ritenzione idrica circolatoria è caratterizzata dai tessuti diventati molli a causa dell'eccessivo accumulo di liquidi tra le cellule in stasi circolativa per il malfunzionamento del sistema venoso e linfatico.

Ritenzione idrica

Ritenzione idrica

Quali sono i principali fattori che causano la ritenzione idrica?

  • L'abuso dei farmaci solitamente di tipo antinfiammatorio, a base di cortisone, pillole contraccettive e farmaci per le terapie ormonali sostitutive.
  • L'eccesso di sodio assunto nelle diete soprattutto tramite alimenti come pane, formaggi, carni e pesci conservati (salumi, ecc) e tutto ciò che è salato.

Purtroppo c'è da aggiungere che la ritenzione idrica porta ad un altro inestetismo conosciuto con il nome di cellulite.

Per attenuare la ritenzione idrica sono una valida possibilità i rimedi naturali come piante o erbe.

Sono molto utili per combattere la ritenzione idrica, la cattiva circolazione e la cellulite sia da sole sia in associazione fra loro, migliorando l'elasticità delle vene e la loro tonicità.

Ritenzione idrica cause

La ritenzione idrica è un problema di salute che colpisce moltissime persone al mondo le cui cause possono essere altrettante numerose, visto il gran numero di fattori che possono interferire con il corretto smaltimento dei liquidi.

Molte volte la ritenzione idrica può formarsi a seguito di malattie lievi così come da condizioni di salute gravi, ma nella maggio parte dei casi i sintomi sono sempre gli stessi, e cioè un senso di gonfiore a gambe, braccia, caviglie o polsi.

In altri casi si manifesta come ascite, portando ad un accumulo di fluidi nell’addome: se notate uno di questi fattori sarà bene consultare il proprio medico, in quanto la ritenzione idrica è considerata come una vera e propria malattia.

Il sodio e la ritenzione idrica

La ritenzione idrica comune e le sue cause, così come i diversi sintomi, sono facilmente affrontabili se si presentano nella loro forma più lieve, semplicemente con la riduzione di sodio nella vostra dieta, limitando il consumo di sale assieme ai vostri piatti preferiti.

Il sale è uno dei principali responsabili per cui i tessuti tendono a trattenere l’acqua, causando la ritenzione idrica.

Il sole e la ritenzione idrica

Fate attenzione ad un’eccessiva esposizione al sole, in quanto molto spesso è considerata una delle cause principali della ritenzione idrica: gravi scottature e vesciche sono infatti una delle cause comuni di queste condizioni, motivo per cui sarà bene proteggere la vostra epidermide, soprattutto per evitare anche gravi complicanze come il cancro della pelle.

Ad ogni modo, qualsiasi tipo di scottatura può portare allo sviluppo della ritenzione idrica, dato che il corpo secerne tossine ad un ritmo elevato, sovraccaricando i reni e stimolando il corpo a trattenere più liquidi.

La dieta e la ritenzione idrica

La cattiva alimentazione è spesso una delle cause più comune della ritenzione idrica, che si sviluppa soprattutto a causa di un insufficiente apporto di proteine fondamentali per l’organismo.

Questa mancanza può portare al mal funzionamento dei reni e, di conseguenza, ad un alto tasso di ritenzione idrica nel corpo.

Malattie e condizioni mediche

Qualsiasi tipo di malattia ai reni, fegato e cuore viene spesso associata alla formazione della ritenzione idrica, così come molti farmaci possono essere considerati tra le cause più comuni: medicinali per trattare la pressione sanguigna, il diabete o le infiammazioni sono collegati infatti alla ritenzione idrica ed ai suoi sintomi.

Consultate il vostro medico al fine di capire quali siano le possibili cause della vostra ritenzione idrica in modo da trovare la soluzione ideale per liberarsi di questa condizione di salute alquanto difficile da affrontare da soli.

Ritenzione idrica

Dieta anticellulite efficace

Scrivi un commento in merito all'articolo dal titolo ritenzione idrica

mi servirebbe una dieta per perdere peso ho 28 anni peso 80 kg e sono alta 160 dovrei all'icirca essere tra i 60/65 kg aiutatemi

Lascia il tuo commento: