Rughe del viso

Le rughe del viso rappresentano un sentito inestetismo da sconfiggere, sia per la donna che per l'uomo.

Cosa sono le rughe? Quali sono i rimedi per compatterle? Le rughe del viso fanno parte purtroppo del normale processo di invecchiamento cutaneo e prima o poi tocca a tutti, considerando che la pelle possiamo definirla come un elastico che si tende ad esempio quando si sorride grazie al collagene ed all’elastina. Queste ultime due sostanze, collagene ed elastina, contenute nella pelle con l’avanzare dell’età l’organismo ne produce sempre meno portando alla considerazione che l’epidermide sarà sempre meno elastica e pertanto tirandosi non riuscirà a tornare esattamente come all’inizio.

Rughe del viso

Rughe del viso

Varie tipologie di rughe del viso

Le rughe possono essere di varie tipologie, le più famose sono le notissime rughe a zampe di gallina e le rughe d’espressione, le prime sono le classiche righe che si formano agli angoli esterni degli occhi, mentre le rughe d’espressione sono le rughe verticali che si formano sopra l’arco delle sopracciglia.

Cosa sono e come si formano le rughe del viso?

Le rughe del viso a livello medico vengono distinte in rughe glifiche, grinze, lineari e naso-geniene. Le glifiche sono veri e propri solchi della cute, le grinze sono delle rughe formate in modo temporaneo (ad esempio i segni lasciati dal cuscino quando si dorme), le lineari sono rughe derivanti dalle espressioni del viso (le classiche rughe d’espressione) e sono concentrate soprattutto sui lati dell’occhio, labbra e fronte, infine quelle naso-geniene sono delle rughe profonde che si formano ai lati del naso e della bocca.

Cosa fare contro le rughe del viso?

Le rughe del viso possono essere trattate in modo diverso da creme per la pelle del viso a interventi chirurgici quali ad esempio il lifting.

Rughe del viso: le cause

La formazione delle rughe possono essere di svariate cause e le principali sono:

  • età ed invecchiamento cutaneo
  • sole
  • fumare
  • espressioni del viso
  • fattore genetico
  • stress

Rughe del viso e l’età

La prima causa ufficiale e certa della formazione delle rughe è l’età, o meglio l’avanzare dell’età e l’inevitabile invecchiamento cutaneo, che di conseguenza presenta la pelle via via meno idratata ed elastica facilitando la formazione appunto delle rughe. Già verso i 30 anni la pelle tende a rilassarsi e potrebbero formarsi anche le prime rughe ai lati della bocca, sulla fronte e sotto le palpebre. Ecco perché è consigliato cominciare presto ad usare delle creme idratanti che mantengano più a lungo la pelle elastica e luminosa.

Rughe del viso e sole e lampade abbronzanti

La luce solare è spesso accusata della formazione delle rughe, ma in realtà il problema sono i radicali liberi prodotti durante l'esposizione ai raggi UV.  Attenzione anche ai raggi solari artificiale, cioè lettini abbronzanti etc che sfruttano delle lampade a raggi ultravioletti che possono favorire la formazione delle rughe. Per cui: va bene abbronzati tutto l’anno ma con moderazione e soprattutto protezione! Usare le creme o le lozioni ad hoc per il tipo di pelle di ognuno è la scelta migliore per evitare un invecchiamento precoce cutaneo e per mantenere la pelle sana e protetta dai raggi ultravioletti. Pensateci.

Rughe del viso e fumo di sigaretta

Il fumo di sigaretta contiene radicali liberi ed è per questo che il fumo provoca anche il cancro ai polmoni. Smettere di fumare aiuta a limitare l’invecchiamento cutaneo e pertanto anche della formazione delle rughe in generale.

Rughe del viso ed abituali espressioni del viso

Avete mai sentito parlare delle rughe di espressione? Sono quelle rughe che si formano proprio dopo abituali espressioni che si possono intrattenere sul viso come ad esempio strizzare spesso gli occhi per proteggersi dalla luce o per colpa della miopia, ravvicinare le sopracciglia al naso quando si è concentrati a pensare etc. Tutte queste abitudini diventano movimenti talmente automatici e spesso istintivi e ricorrenti che non ci si accorge nemmeno, ma le persone che hanno questi piccoli vezzi hanno quasi sempre delle rughe sul viso più accentuate. Queste sono le rughe di espressione.

Rughe del viso ed infiammazione cronica

L'infiammazione cronica è una causa di invecchiamento cellulare ed è anche una delle cause dei segni visibili dell'età. I danni derivati dai radicali liberi possono causare l'infiammazione, che può diventare cronica, pertanto possiamo affermare che danni dei radicali liberi e l'infiammazione cronica sono correlate.

Rughe del viso: quando centra la genetica

In realtà il fattore genetico correlato alle rughe è minore e la maggior parte delle rughe, tuttavia, può essere evitata con le soluzioni giuste.

Pelle secca e rughe del viso

La pelle secca può comportare, oltre al problema della pelle non idratata correttamente, anche delle rughe del viso, pertanto chi è predisposto ad avere la pelle secca del viso deve fare attenzione a scegliere i prodotti giusti per riportare la pelle al giusto grado di ph e umidità, pertanto di idratazione.

Rughe del viso rimedi

Le rughe del viso non devono essere un problema insormontabile ed avere una pelle bella si può anche solo con piccoli accorgimenti. Ad esempio massaggiare il viso, una volta al giorno, con sollevamenti della cute e leggere pressioni può aiutare ad attenuare le rughe tenendo presente che i movimenti del massaggio devono essere delicati, circolari, partendo dai lati del naso, a raggiera, verso l'esterno.

Altri piccoli rimedi anti-rughe :

  • Utilizzare detergenti poco schiumogeni, per non alterare il film idrolipidico e non ridurre l'effetto barriera.
  • Ogni sera, dopo la detersione quotidiana, passare un cubetto di ghiaccio su viso e collo per circa un minuto. La vasocostrizione prodotta dal freddo e la successiva vasodilatazione reattiva favoriranno l'ossigenazione ed il metabolismo cellulare aiutando a dare una sferzata di luminosità alla pelle.
  • Evitare prolungate esposizioni a fonti di calore, perché la vasodilatazione eccessiva e prolungata indebolisce i vasi sanguigni e compromette nutrimento e l'ossigenazione dei tessuti.
  • Evitare l'abuso di alcol e cibi piccanti, responsabili di un'eccessiva vasodilatazione, e il fumo, che irrigidisce i vasi sanguigni.
  • Proteggersi dai raggi ultravioletti (i cosiddetti UVA) con le creme specifiche durante tutto l'anno. Queste radiazioni attraversano nuvole e vetri e penetrano in profondità nel derma, distruggendo collagene ed elastina e contribuendo così al rilasciamento dei tessuti.
  • Non dormire sempre sullo stesso lato, in quanto porta alla formazione di rughe asimmetriche e in maggiore quantità nelle zone più lungamente compresse.

Rughe del viso e trattamenti laser

Oggigiorno le tecniche per eliminare le rughe del viso e del collo sono svariate, tra cui ritroviamo i trattamenti laser che regalano un vero e proprio lifting alla pelle attraverso gli effetti di laserlift che possono essere effettuati tramite Laser CO2 (il laser ha una sorgente gassosa ad anidride carbonica) o Laser Erbium (viene emessa una radiazione con elevata capacità di assorbimento nell’acqua).
Entrambe le tecniche laser cancellano le rughe d’espressione e le rughe a zampa di gallina, le cicatrici da acne e le macchie lasciate sempre dall’acne.
Il laser vaporizza in modo omogeneo gli strati dell’epidermide e permette anche di far eseguire al medico una dermoabrasione selettiva e precisa che si può effettuare anche sulle pelli più sensibili.

Rughe del viso e trattamenti

Trattare le rughe significa principalmente iniziare a rallentare la formazione delle rughe, intervenendo ad esempio con l’utilizzo di prodotti specifici antirughe che aiutano a contrastare la progressiva perdita di collagene e pertanto di elasticità della pelle. Il trattamento deve comprendere anche di seguire uno stile di vita sano che associ dieta e sport, evitare di fumare, evitare lo stress e non esporsi eccessivamente ai raggi solari.
I trattamenti per le rughe del viso non comprendono solo i trattamenti laser, ma anche l'uso di acido ialuronico e botulino.

Rughe del viso e acido ialuronico

L’acido ialuronico è un valido aiuto per trattare le rughe del viso che si formano particolarmente nella zona inferiore del viso. Può essere usato sia tramite iniezione sia come cosmetico quando ne è l’ingrediente leader e l’effetto dell’acido ialuronico è di riempire in modo immediato le rughe.
Le infiltrazioni di acido ialuronico sono utilizzate proprio per creare il volume perso con l’età che ha comportato una sorta di svuotamento e di lievi depressioni cutanee, inoltre risulta essere un ottimo trattamento per quanto riguarda le rughe periorali, quelle naso-geniene e le rughe a zampe di gallina.
L’effetto di riempimento dell’acido ialuronico è soggettivo ma in linea di massima dopo 3 mesi serve fare un trattamento di ritocco e gli effetti finiscono dopo circa 8 mesi con prezzi che variano da 150 a 400 euro a seduta.

Rughe del viso e botulino

Il botulino è usato in chirurgia estetica in quanto viene sfruttata la proprietà di questa tossina derivante dal batterio del Clostridium Botulinum che blocca l’impulso nervoso, pertanto è ampiamente usato per eliminare le rughe a zampa di gallina e le rughe di espressione.
Il botox viene trattato a livello ambulatoriale, senza ricovero né anestesia, e viene iniettato da un medico esperto in moderate quantità all’interno dei muscoli interessati.
I risultati sono soggettivi anche con il botulino ma solitamente durano per 4 o 5 mesi prima di scomparire con un costo a seduta che può oscillare tra 150 e 500 euro.

Considerazione finale sulle rughe del viso

Oltre ai trattamenti sovra menzionati esistono in commercio molti cosmetici che possono aiutare a contrastare le rughe del viso come ad esempio creme a base di retinolo (vitamina A) che è un valido esempio di efficacia antirughe e che può essere assunto anche sotto forma alimentare mangiando alimenti ricchi di vitamina A che sono ad esempio: latte, uova, pomodori, zucca, albicocca, melone, mango, spinaci, patate dolci, carote, olio di fegato di merluzzo etc.

Rughe del viso: Cosa sono e come combatterle con creme e rimedi naturali.

Naturale benessere

Scrivi un commento in merito all'articolo dal titolo rughe del viso

Rughe del viso

grazie dei preziosi consigli

Articolo sulle rughe

grazie semplice e chiaro

Lascia il tuo commento: