Salute alimentazione

La salute passa innanzitutto per l' alimentazione e per stare in salute ed avere cura della propria alimentazione sono molto utili consigli, pareri, documenti e notizie informative espressamente dedicate all'argomento.

  • Gastrite e cibi

    Gastrite cibi - Quali cibi consigliati e da evitare per la gastrite?
    Contro la gastrite esistono vari cibi consigliati ed altri da evitare, e tutto dipende dai sintomi che si presentano, i sintomi della gastrite sono diversi, tra questi ricordiamo i più comuni nausea, mal di testa, perdita di appetito, vertigini, in alcuni casi anche eccessiva secrezione di saliva, la quale va a rivestire la lingua, alito cattivo, ridotto flusso della minzione e, soprattutto nei casi cronici, bruciore di stomaco, stitichezza o, a volte, diarrea; in tutti questi casi l’unica soluzione è quella di adottare una dieta che possa dare sollievo all’irritazione dello stomaco.
  • Acido folico alimenti

    Acido folico alimenti - Tanti alimenti che contengono acido folico
    Quali sono gli alimenti che contengono più acido folico? Scopriamolo assieme, acido folico è il termine usato per indicare una forma artificiale o sintetica della vitamina proprietaria, infatti solitamente viene aggiunto a vitamine o integratori alimentari, cibi integrali che solitamente ne riportano la sua presenza sull’etichetta, questa associazione con altre vitamine è consigliata perchè l’acido folico in forma sintetica è assorbito meglio dal nostro organismo rispetto a quello naturale.
  • Alimenti e ipertensione

    Ipertensione alimenti - Alimenti per ipertensione da evitare e non
    Contro l'ipertensione ci sono alimenti da evitare ed altri alimenti che invece sono consigliati e conoscere in questo caso i giusti alimenti da preferire per l'ipertensione, sarà un vero e proprio toccasana per il corpo e l'organismo ed una possibilità in più per ridurre o eliminare del tutto il problema. L’ipertensione arteriosa, ovvero la pressione sanguigna alta, è un problema serio che dev’essere tenuto sotto controllo perché potenzialmente grave, perciò chi ne soffre deve assolutamente seguire le indicazioni ed i consigli del proprio medico, senza azzardare scelte poco sicure o fidarsi di fonti non attendibili.
  • Pompelmo rosa: proprietà e benefici

    Pompelmo rosa - Il pompelmo rosa ha molte proprietà e porta benefici
    Il pompelmo rosa è un frutto che fa parte della famiglia degli agrumi. Esso è presente in  tutto l’anno, sebbene i migliori frutti siano reperibili durante il periodo invernale ed all’inizio della primavera; con una maggiore precisione la stagione di raccolta di questo frutto è dal periodo che si estende da metà settembre a giugno. Il pompelmo rosa ha un colore sui toni del giallo-rosa sulla parte esterna ed ha una buccia liscia. La parte interna del pompelmo, ovvero la polpa del frutto è invece di un colore rosa delicato. Le dimensioni del pompelmo rosa variano in linea generale dai 10 ai 15 cm di diametro. Una particolarità è che alcune varietà di pompelmo rosa hanno al loro interno i semi, mentre altre ne sono prive.
  • Muffin: Muffin light o con la ricetta tradizionale

    Muffin tradizionale o light? Se per molti il muffin rappresenta un deliziosissimo snack dalla natura quasi irrinunciabile, per altri il muffin può essere una vera e propria tortura per il palato, soprattutto visto il suo contenuto di calorie che può scoraggiare le persone che seguono una dieta. Verissimo, ma quanti di voi si sono soffermati sul fatto di poter gustare un muffin secondo la ricetta tradizionale, ma con qualche piccolo accorgimento per renderlo light e quindi adatto ad un’alimentazione ipocalorica? Anche se nel corso degli anni la ricetta del muffin tradizionale è variata parecchio ed è stata completata con l’aggiunta di numerosi gusti ed ingredienti per renderlo ancor più sfizioso, oggi vi forniremo alcune informazioni utili su questo fantastico dolcetto, svelandovi i segreti per sfornarlo tranquillamente da casa vostra, con l’opzione di integrarlo alla dieta quotidiana che seguite per dimagrire, se preparato nella maniera corretta.
  • Seitan

    Seitan - Mangiare il seitan bene e lo si può fare anche fatto in casa
    Di cosa è fatto il Seitan? Il seitan viene ricavato principalmente dal glutine di grano oppure da altri tipi di cereali, quali il kamut od il farro, ma il più diffuso in assoluto è quello ricavato dal grano tenero. Il seitan è composto in grandi percentuali di due proteine del glutine (gliadine e glutenine); per questo motivo andrebbe evitato da chiunque sia anche leggermente intollerante al glutine e non andrebbe mai introdotto nella dieta di un celiaco. Tutte le altre persone possono mangiarlo tranquillamente.