Salute alimentazione

La salute passa innanzitutto per l' alimentazione e per stare in salute ed avere cura della propria alimentazione sono molto utili consigli, pareri, documenti e notizie informative espressamente dedicate all'argomento.

  • Corretta alimentazione per l'ipertensione

    Alimentazione ipertensione - Corretta alimentazione per l'ipertensione
    Quale alimentazione è più corretta per l'ipertensione? Contro l'ipertensione la corretta alimentazione è rappresentata da una dieta standardizzata negli anni da medici professionisti esperti nel campo dell’ipertensione ed è considerata una soluzione efficace per il suo trattamento. Attenzione!! Una sana alimentazione può aiutare ad abbassare la pressione ma nella maggior parte dei casi non può sostituirsi ai farmaci, che però potranno essere ridotti.
  • Emorroidi: cosa mangiare e cosa evitare

    Cosa mangiare e cosa non mangiare con problemi di emorroidi
    In caso di emorroidi sapere quali cibi mangiare e cosa evitare di mangiare è la prima mossa da fare per portare quel tocco di benessere in più ed attenuare questa fastidiosa problematica. Le emorroidi sono di solito causate da varie pressioni e tensioni a livello dei vasi sanguigni che si trovano vicino all’ano e alla zona del retto. Spesso questa pressione è associata alla stipsi, ad una condizione di gravidanza o ad altre situazioni specifiche che riguardano la zona ano-rettale. Si formano così questi cuscinetti di tessuto molto vascolarizzato soprattutto nella parte inferiore del retto, quello cioè che contiene le feci e chiude il canale anale. Le emorroidi sono conosciute già in epoca antica e si deve addirittura ad Ippocrate la loro prima definizione dal greco haima (sangue) e rheò (scorrere, nel senso di sanguinare).
  • Sesamo: proprietà dei semi di sesamo

    Sesamo - Proprietà terapeutiche e curative del sesamo e dei suoi semi
    Il sesamo è uno degli alimenti più benefici: I semi di sesamo sono caratterizzati da un certo contenuto di fitosteroli, noti anche come steroli vegetali. Questi ultimi rappresentano dei composti benefici che si possono ottenere esclusivamente per mezzo di alcune piante. I fitosteroli, da un punto di vista chimico, sono molto simili al colesterolo e per altro presentano un legame con essi: possono abbassare i livelli di colesterolo inibendone l’assorbimento nel tratto intestinale. La riduzione dei livelli di colesterolo è senza alcun dubbio un significativo beneficio per la salute di coloro che sono a rischio di malattie cardiovascolari. Il sesamo, assieme alle noci, è la fonte più ricca di fitosteroli. Nello specifico si rileva una presenza di 400 fitosteroli per 100 grammi di prodotto.
  • Alimenti dannosi per il fegato

    Alimenti dannosi per il fegato - Fegato ed alimenti da evitare
    In caso di problemi al fegato è bene sapere quali alimenti evitare poichè possono essere dannosi e favorire l'insorgere di complicazioni, un vecchio detto ci suggerisce di trattare il nostro corpo come un tempio, ovverosia di non sgarrare e di non eccedere nell’assunzione di qualunque cosa possa andare ad arrecare danno alla nostra fragile salute, ma la realtà dei fatti è che ben poche persone sono disposte a correggere vecchie abitudini acquisite finché un qualche problema non si presenta, ed in particolar modo quando ci si siede a tavola.
  • Corretta alimentazione per l’osteoporosi

    Alimentazione per l’osteoporosi - Corretta alimentazione per l’osteoporosi
    Quanto è importante la corretta alimentazione per l'osteoporosi? Lo scopo della dieta per l'osteoporosi è quello di garantire un adeguato apporto di calcio, un'assunzione appropriata di alimenti proteici con un minimo apporto di sostanze che tolgano calcio dalle ossa, un costante esercizio fisico è particolarmente utile a tutte le persone di qualsiasi età ma è anche in grado di aumentare la resistenza ossea.
  • Curare il colesterolo con l'alimentazione

    Come curare il colesterolo con l'alimentazione
    Come curare il colesterolo con l'alimentazione? Sebbene la comprensione del funzionamento del colesterolo possa essere difficile, una dieta per il colesterolo non deve esserlo. In realtà, se c'è qualcosa di chiaro in tutta questa faccenda del colesterolo è che ciò che si mangia può avere un effetto enorme sul colesterolo LDL, il "cattivo". La vostra dieta può modificare l’LDL, in modo che diventi meno dannoso per i vasi sanguigni. Una dieta di questo tipo rappresenta un vantaggio per le persone affette da problematiche di colesterolo.