Salute alimentazione

La salute passa innanzitutto per l' alimentazione e per stare in salute ed avere cura della propria alimentazione sono molto utili consigli, pareri, documenti e notizie informative espressamente dedicate all'argomento.

  • Glutatione

    Glutatione a cosa serve? Il glutatione è uno degli antiossidanti più efficaci e potenti che vengono prodotti dal corpo, che lo utilizza con facilità in numerosi processi vitali. I supplementi di tale sostanza stanno ottenendo una popolarità in costante aumento, in quanto portano con sé tutta una serie di vantaggi e benefici che possono garantire in modo significativo un miglioramento delle condizioni di salute generale.
  • Morbo di crohn intestino

    Morbo di crohn intestino
    Il morbo di crohn è una patologia che riguarda l'intestino, nella malattia di Crohn, vi sono due complicanze che posso risultare abbastanza comuni nella percentuale globale delle persone interessate dalla malattia: occlusione intestinale fistola (lesione del tessuto) Nel primo caso, a causa di un'infiammazione intensiva, le sezioni delle viscere possono restringersi e indurirsi, bloccando il contenuto intestinale nelle visceri, questa ostruzione porta all’interruzione del passaggio delle feci le quali passeranno solo ad uno stato liquido, questo comporta dolori addominali e crampi, vomito, gonfiore e la spiacevole sensazione di gonfiore nell'addome.
  • Alimentazione per problemi intestinali

    Alimentazione per problemi intestinali - Alimentazione ed intestino
    In caso di problemi intestinali la corretta alimentazione diventa un obbligo al quale sottostare al fine di arginare la problematica, la regolarità dell’intestino è fondamentale per il corretto assorbimento dei nutrienti che introduciamo con la dieta e di cui il nostro organismo ha bisogno. Alcuni alimenti più di altri sono responsabili del corretto funzionamento e della regolarità dell’intestino: questo perché contengono fibre, nutrienti vegetali che noi non siamo in grado di digerire ma il cui passaggio nell’intestino ne migliora l’attività.
  • Vitamina b4

    Vitamina b4
    La scoperta della vitamina B4 risale ancora al 1934 periodo in cui tramite uno studio sui ratti alimentati con dieta sintetica si stabilì che le lesioni della pelle erano dovute alla mancanza di un fattore vitaminico idrosolubile contenuto in estratti di lievito, e dopo questa scoperta prese il nome di vitamina b4 ed isolata, cristallizza e sintetizzata verso al fine del 1938.
  • Miele di arancio e agrumi

    Miele di arancio - Il miele di arancio e agrumi ha varie proprietà
    Quanto è buono il miele di arancio? Impossibile non conoscere o non aver mai sentito parlare del miele di Arancio che le nostre amiche api ci mettono a disposizione  dopo l’ubriacatura collettiva, delle api e nostra, vale a  dire la festa, meglio sarebbe dire il miracolo, l’evento, che si ripete a queste latitudini ogni anno ad aprile con la primavera oramai inoltrata, come in un magico paese delle meraviglie.
  • Formaggio pecorino

    Il formaggio pecorino (ottenuto con latte di pecora e - in alcuni casi - misto a quello di capra) è probabilmente uno dei formaggi più antichi tra tutti quelli prodotti nella storia dell’uomo. Per capire il motivo per cui il pecorino vanta tale primato basta osservare come si è evoluto il formaggio con il passare dei secoli. Il formaggio è un alimento che accompagna l’essere umano fin dai tempi più remoti. Scoperto in modo molto probabilmente casuale all’interno dello stomaco di un capretto appena cacciato, divenne nel tempo un prodotto alimentare prezioso. Mescolare il latte con il caglio presente negli stomaci dei giovani erbivori da latte (o con il latte di fico, od il cardo mariano) permetteva all’uomo di rendere conservabile nel tempo un liquido altrimenti velocemente deperibile. Per capire che alla base di questo processo c’era una singolare alchimia batterica bisognerà attendere il 1800, Pasteur, e la scoperta dei batteri. Tuttavia questo accadde solo recentemente. Il formaggio ha una storia millenaria e le sue origini si perdono nel neolitico.