Sbiancamento denti naturale e con bicarbonato

Lo sbiancamento naturale è efficace? Lo sbiancamento naturale serve a recuperare il bianco naturale dei nostri denti che spesso viene a perdersi durante gli anni. Sono tante le abitudini quotidiane che possono sporcare fino a rovinare i nostri denti: l’assunzione di caffè, tè, fumo, alcune bibite e antibiotici; per quanto riguarda l’ingiallimento, spesso è provocato da un’eccessiva presenza di fluoruro minerale. Visto che lo sbiancamento è una pratica che negli ultimi anni ha avuto un’ampia diffusione, potrebbe essere interessante sapere che esistono varie cure naturali per lo sbiancamento dei denti.

Sbiancamento denti naturale e con bicarbonato

Sbiancamento denti naturale

Consigli utili per sbiancare i denti naturalmente:

  • Bicarbonato di sodio - Un ottimo rimedio casalingo contro questi inconvenienti è l’uso quotidiano del bicarbonato di sodio. E’ sufficiente spazzolare i denti col bicarbonato ogni mattina prima della normale pulizia.
  • Bicarbonato di sodio e dentifricio - E’ anche possibile creare una pasta a base di bicarbonato e dentifricio, molto efficace per  lo sbiancamento dentale. Basta infatti spalmare una pasta creata con i 2 ingredienti su un foglio di alluminio e con questo coprire i denti per circa un'ora; dopo aver rimosso la soluzione bisogna lavarsi i denti.  Possiamo consigliare di ripetere questo trattamento per 2 volte alla settimana.
  • Pasta di bicarbonato di sodio e perossido d’idrogeno - Mescolando questi 2 elementi, formando così una pasta dentifricia, si possono rimuovere tutte le macchie presenti nei vostri denti. Se ne raccomanda un uso regolare per circa un mese.
  • Corteccia - Uno dei rimedi naturali più antichi ed efficaci si ottiene strofinando la corteccia di albero di noce sui denti. Questo è uno dei migliori metodi (e più antichi) per aiutare a rimuovere le macchie dai denti.
  • Fragole - Anche le fragole sono considerate un ottimo rimedio naturale per lo sbiancamento dei denti. Strofinando quotidianamente i vostri denti con questi frutti potrete notare come siano capaci di rimuovere tutte le macchie presenti.
  • Buccia d’arancia - Un altro frutto è molto utile nello sbiancare i vostri denti: l’arancia. Bisogna, in questo caso, strofinare i denti con la parte interna della buccia.
  • Aceto di mele - Anche uno strofinamento regolare con aceto di sidro di mele può avere degli ottimi benefici per lo sbiancamento dentale. Bisogna ripetere il trattamento quotidianamente, preferibilmente prima di andare a dormire.
  • Cenere - Spazzolare i denti con la cenere di legni particolarmente duri, risulta avere attività benefiche, in quanto questa sostanza contiene idrossido di potassio, un forte sbiancante. Questo è uno dei migliori rimedi per lo sbiancamento dei denti.
  • Sale - Questo rimedio è consigliato, non solo per pulire a fondo i denti, ma per curarne la loro salute quotidiana. Si tratta di fare dei gargarismi con un cucchiaio di sale grosso diluito in un bicchiere d’acqua. Può essere molto salutare ripetere il trattamento ogni sera, prima di andare a letto.
  • Limone - Con poche gocce di limone si può risolvere il problema delle macchie dentali. Basta infatti bagnare lo spazzolino con qualche parte di succo di limone e la salute dei vostri denti migliorerà. Bisogna ricordare di non eccedere col quantitativo di limone in quanto, per le sue proprietà acide, a lungo andare potrebbe corrodere lo smalto dentale.
  • Pasta di sale e limone  - Un altro rimedio domestico che sembra dare buoni frutti per lo sbiancamento dentale è una pasta di sale e limone. Si può preparare con eguali parti dei 2 ingredienti e dà ottimi risultati sulle macchie di ingiallimento nei denti. Basta applicarla direttamente sulle singole parti macchiate.

Lo sbiancamento denti naturale richiede una dieta ben fatta:

Come per ogni tipo di disturbo è consigliabile ricorrere a una dieta dedicata, ed è per questo che, oltre a ricordare di spazzolare in maniera corretta i denti e di pulirli dopo ogni pasto, elenchiamo i cibi più comuni che, se assunti in maniera eccessiva, possono macchiare i nostri denti.

Questi sono:

  • Caffè
  • Vino rosso
  • Bevande gassate
  • Fumo
  • Alcuni tipi di medicinali

Le macchie dentali non sono generalmente sintomo di una grave malattia, ma ciò non toglie che può essere spiacevole trovarsi a provare vergogna nel sorridere in pubblico. Lo sbiancamento è un trattamento sempre più comune negli studi dentistici, ma adesso possiamo affermare che alcune cure naturali per lo sbiancamento dei denti possono funzionare. Sono per lo più rimedi che non hanno controindicazioni, spesso molto facili da esercitare e che possono farci risparmiare rispetto a una soluzione medico-specialistica.

Consigli efficaci per lo sbiancamento denti naturale.

Naturale benessere

Scrivi un commento in merito all'articolo dal titolo sbiancamento denti naturale e con bicarbonato

Sbiancamento denti naturale e con bicarbonato

Salve, ho letto l'articolo con interesse. Io utilizzo le strisce della Stella white. Ottime per il trattamento dei denti. Economico e utile. :-). I miei denti ringraziano!

Lascia il tuo commento: