Scolpire gli addominali a casa

E' possibile scolpire i propri addominali a casa? Si possono raggiungere dei buoni risultati attraverso un allenamento costante casalingo, pur senza dover frequentare la palestra? La risposta a questa domanda è senza alcun dubbio si: gli addominali sono una delle parti del corpo più semplici da allenare, e per fare questo non si ha bisogno di particolari apparecchiature specializzate o di un sacco di spazio a disposizione.

Scolpire addominali stando comodamente a casa? Sogno o realtà? Se state cercando dei consigli e suggerimenti per appiattire il ventre o per allenare questa particolare zona del corpo siete nel posto giusto, innanzitutto è necessario sapere che ci sono tre parti principali che compongono la regione addominale, e l'obbiettivo degli allenamenti deve essere quello di rafforzarle tutte:

Scolpire gli addominali a casa

Scolpire gli addominali a casa

Il retto addominale è il muscolo che si estende lungo la parte anteriore dello stomaco ed unisce il petto alla zona inguinale, gli obliqui esterni sono invece i muscoli al lato del tronco e la loro funzione di base è quella di facilitare la rotazione, mentre i muscoli intercostali occupano lo spazio tra le costole, aiutando a sollevare queste ultime e fornendo flessibilità al petto.

E' importante andare a lavorare e a rafforzare tutte le tre aree in questione per ottenere dei risultati maggiormente visibili nella zona addominale e questo lo si può benissimo fare anche da casa, senza l'ausilio aggiuntivo di macchine specifiche o di un personal trainer.

Ottenere e soprattutto mantenere degli addominali scolpiti e definiti è perciò possibile autonomamente, ma ovviamente sono necessari dei sacrifici: ricordate sempre che per raggiungere nel migliore dei modi i vostri obbiettivi dovrete essere in grado di riuscire ad abbinare al meglio un allenamento costante ed intenso ad una dieta sana e naturale.

Non scoraggiatevi per la precedente affermazione, non è poi così difficile! Certo, costanza e dedizione nei confronti dell'impegno preso non dovranno mai mancare, anzi, costituiscono i capisaldi sui quali dovete fondare il vostro programma.

Solamente con la giusta forza di volontà potrete finalmente osservare i risultati tanto sperati, quindi cercate di tenere sempre bene a mente i vostri obbiettivi e di non mollare mai!

Un punto fondamentale riguarda sicuramente il grasso corporeo: se avete delle maniglie dell'amore, dovreste prima concentrarvi su di esse, per poi passare ad allenare gli addominali. La zona della pancia è infatti particolarmente delicata, tanto che il grasso e le calorie in eccesso tendono a depositarsi e ad immagazzinarsi qui con molta facilità.

Questo è un fattore che potrebbe rendere vani tutti i vostri esercizi, in quanto non importa quanto duramente ci si allena: milioni di esercizi al giorno risulteranno davvero inutili se prima non si eliminano definitivamente i chili di troppo, ed è proprio per questo motivo che una dieta sana ed equilibrata ricopre un importanza fondamentale.

Una corretta nutrizione è un passaggio chiave per ottenere degli addominali forti e tonici: a questo proposito appare evidente che dovrete essere in grado di eliminare dalle vostre diete eventuali abitudini scorrette, che consistono nel consumare i cibi-spazzatura, in quanto rischiano solamente di minare l'equilibrio del corpo introducendo enormi quantità di calorie extra in grado di anare tutti i vostri eventuali miglioramenti nell'allenamento.

Cercate anche di andarci piano con l'assunzione di zuccheri, che possono andare a depositarsi nella pancia come il grasso, e bevande gassate, oltre che di cibi troppo salati, piccanti o fritti.

Ci sono perciò tutta una serie di suggerimenti dal punto di vista alimentare dei quali dovrete prendere nota per incentivare il vostro lavoro: innanzitutto l'acqua diventa fondamentale in questa prospettiva, perché è in grado di idratare tutti i muscoli del corpo che sono sotto sforzo durante gli allenamenti e riveste inoltre un ruolo importante nell'aumentare il metabolismo del corpo, il principale processo di smaltimento dei grassi in eccesso, oltre ad eliminare tossine e scorie estremamente negative per l'organismo. Bere 2-3 litri di acqua al giorno è perciò consigliatissimo per rafforzare gli addominali.

Fate attenzione all'assunzione di pane, pasta, riso, pizza e agli alimenti formati da farina bianca in generale, in quanto sono ricchi di carboidrati ad alto tasso glicemico, che possono favorire il deposito di grassi: preferite a quest'ultimi i prodotti integrali, che vi possono assicurare lo stesso identico nutrimento, ma con un apporto molto meno elevato di calorie. Non dovranno mancare sulle vostre tavole pesce, ricco di grassi buoni per l'organismo come l'omega 3 che aiuta ad aumentare il metabolismo, e carni magre quali pollo e tacchino, uova e burro di arachidi, ricche di proteine che possono alimentare l'eliminazione di grassi e rafforzare il sistema muscolare e scheletrico.

Frutta, verdura e cereali per finire sono sicuramente indispensabili: questi alimenti sono ottime fonti di vitamine, sali minerali e fibre, che forniscono un buon nutrimento ed un apporto calorico molto basso, e contribuiscono a ripulire il sistema digestivo, garantendo al corpo una sensazione di benessere non indifferente.

Per aumentare ulteriormente il metabolismo e stabilizzarlo a livelli elevati, provate inoltre a mangiare sei piccoli pasti durante il giorno al posto degli abitudinari tre: questo consiglio non può che agevolare il vostro compito. Cercate di seguire bene queste direttive alimentari, per avere già senza nessun tipo di allenamento la strada spianata verso il successo.

Tocchiamo ora un punto delicato, quello degli integratori: nel mercato si possono reperire migliaia di integratori “brucia-grassi”, ma il consiglio è quello di tenere gli occhi bene aperti su questi prodotti, senza farvi ingannare sulle possibilità che affermano di offrire e garantire.

Certo, alcuni integratori possono realmente funzionare, non c'è dubbio su questo, ma una corretto abbinamento dieta-allenamento è sicuramente preferibile a fare completo affidamento esclusivamente su questi prodotti.

L'allenamento fisico, per finire, è sicuramente essenziale in un programma che ha come obbiettivo quello di rassodare e tonificare gli addominali.

Ci sono varie modalità di esercizi che potete svolgere a casa o nei pressi di essa, tra i quali spiccano quelli cardiovascolari: camminare a ritmo sostenuto, correre in compagnia di un amico, saltare la corda od uscire per un giro in bicicletta sono tutti allenamenti che giovano non solo la zona dell'addome, ma tutti i muscoli del corpo in generale, proprio perché vanno ad allenare il corpo per intero.

Queste sono delle modalità alla portata di tutti che dovrebbero rientrare a far parte delle abitudini quotidiane: 30-45 minuti al giorno possono rafforzare in maniera decisiva i vostri addominali, oltre che migliorare l' equilibrio del corpo e la circolazione sanguigna, e sono inoltre essenziali per bruciare grassi e calorie in eccesso, in quanto aumentano notevolmente il metabolismo.

Ecco tutta una seri di esercizi che potrete benissimo fare da casa per mettere in bella vista i vostri addominali: ricordate di allenarvi quotidianamente e con costanza per poter ottenere i risultati desiderati.

Primo esercizio

Sdraiatevi sulla schiena sul pavimento, con le mani lungo i fianchi ed alzate le gambe verso il soffitto. Muovete queste ultime in aria come se steste pedalando per 3 set da 5 minuti. Questo esercizio è molto efficace per eliminare il grasso addominale.

Secondo esercizio

Sdraiatevi sulla schiena con le mani dietro la testa e le ginocchia piegate a 90 gradi. Sollevate il busto verso il soffitto e rimanete in questa posizione per circa 5 secondi, per poi tornare lentamente alla posizione di partenza. Ripetete l'esercizio per 5 serie da 15 ripetizioni.

Terzo esercizio

Sdraiatevi sul pavimento con le mani dietro la testa ed i piedi posizionati su di una sedia o su di una panchina, in modo che la parte superiore delle gambe vada a formare un angolo di 90 gradi. Contraete gli addominali ed inspirando sollevate la parte superiore della schiena da terra, per poi tornare alla posizione di partenza molto lentamente espirando. Ripetete l'esercizio per 3 serie da 15 ripetizioni.

Quarto esercizio

Sdraiatevi sul pavimento con le mani dietro la testa e sollevate le vostre gambe in aria, in modo che siano verticali con il pavimento. Una volta fatto questo sollevate un po' il vostro bacino lentamente, per poi tornare alla posizione di partenza. Fate 5 serie da 15 ripetizioni di questo esercizio.

Come avete visto scolpire in modo efficace gli addominali da casa non è un compito impossibile. Se sarete in grado di applicare al meglio i seguenti consigli, niente risulterà più semplice: l'importante è rimanere sempre concentrati sempre sul proprio impegno.

Come scolpire gli addominali restando comodamente anche a casa

Esercizi palestra allenamento fitness

Lascia il tuo commento: