Cause della secchezza vaginale

Quali sono le cause della secchezza vaginale? La secchezza vaginale è una questione comune tra le donne, ma la causa varia da persona a persona, tale dilemma colpisce oltre il 17% delle donne che hanno un'età compresa tra i 18 anni e i 50 anni mentre la percentuale sale fino al 50% in donne di età che va dai 50 anni ai 60 anni ed esiste anche una sperimentazione occasionale della secchezza vaginale che colpisce ben il 95% delle donne.

Cause della secchezza vaginale

Cause della secchezza vaginale

E' tuttavia un avvenimento normale che fa parte della vita delle donne, ma fortunatamente esistono metodi e stimoli atti a aumentare il benessere della vita della donna in situazioni come queste, come per esempio un'attività sessuale attiva e piacevole.

Le cause della secchezza vaginale sono molteplici, ma le principali e le più riscontrate possono essere raggruppate in 8 semplici punti.

Le donne possono andare incontro ad una secchezza vaginale a causa di molti fattori, ma il primo di essi è sostanzialmente la carenza dei livelli di estrogeni nel corpo. Questo ormone tendenzialmente fa si che la vagina sia ben lubrificata durante una stimolazione sessuale, infatti è per questi motivi che la maggior parte delle donne tende a presentare una secchezza vaginale durante il periodo della menopausa. Un calo dei livelli degli estrogeni in questo frangente di vita è la causa che porta poi le donne a combattere con la problematica appena trattata, oltretutto alcune determinano anche la presenza di un certo prurito vaginale e per quanto riguarda i rapporti sessuali questi possono divenire estremamente dolorosi causando in alcuni casi sanguinamento.

Una seconda causa risulta più psicologica che fisiologica, in quanto la mancanza di una lubrificazione vaginale può avvenire anche in quei casi dove la donna tende a presentare una mancanza di intimità, una certa paura o ansietà a causa di una voluta distanza dai rapporti sessuali, oppure a causa di un precedente aborto oppure ancora a causa di un parto prematuro ingiustificato.

E ancora, l'uso di alcuni preservativi in lattice, di spermicidi e lavande vaginali possono causare irritazioni nella zona vaginale e ridurre pertanto la lubrificazione naturale della vagina. Fortunatamente e generalmente la sospensione di uno o più degli interventi sopracitati farà tornare la lubrificazione vaginale a livelli normali.
Una quarta causa della secchezza vaginale consiste in una produzione da parte del corpo umano di un eccessivo numero di estrogeni, che come per la diminuzione di essi porta allo stesso modo l'anormalità nella lubrificazione naturale.

Poi, una mancanza di lubrificazione vaginale può essere causata da un eccessivo numero di rapporti sessuali così come l'evitare i rapporti sessuali predispone più facilmente la donna a questa problematica. In quest'ultimo caso l'iniziare con i cosi detti preliminari aiuterà la lubrificazione vaginale naturale consentendo di aggirare il problema dal principio.

Inoltre, molte donne, sempre in ambito sessuale, sperimentano la secchezza della vagina quando il proprio partner soffre di eiaculazione precoce o di disfunzione erettile. Una questione causata quindi dal genere maschile che prediligerebbe l'aiuto di un andrologo.

Il parto, anche, risulta essere un fattore che può innescare la secchezza vaginale.

Questo accadde perché il periodo successivo al parto innesca facilmente una sensibilità più accentuata all'organo genitale femminile, quindi, durante per esempio un rapporto sessuale il tempo per il raggiungimento del piacere risulterà più lungo del normale provocando quindi una secchezza vaginale. Inoltre, sempre dopo il parto, la donna si “scontra” con questo problema durante il periodo di allattamento al seno che causa un cambiamento dei livelli degli estrogeni.

Ultimo, ma non meno importante, riguarda l'uso di alcuni farmaci.

Essi, come effetto collaterale, possono causare per l'appunto un certo tipo di secchezza vaginale, e ciò vale per farmaci di tipo antidepressivi e quelli per il diabete.
I sedativi inoltre, la nicotina presente nel tabacco e l'alcool possono anch'essi causare la secchezza vaginale nelle donne.

Molteplici cause della secchezza vaginale.

Naturale benessere

Lascia il tuo commento: