Sintomi colecisti

Quali sono i sintomi della colecisti? I sintomi della colecisti a differenza di altre patologie sono molto comuni tra la popolazione mondiale. Tuttavia è difficile da rilevare in quanto i sintomi stessi della colecisti si sovrappongono ad altre problematiche  inerenti all’apparato digerente che si possono incontrare quasi quotidianamente. Circa l’80% delle persone colpite non è a conoscenza della propria patologia in quanto esiste una colecisti silente che passa inosservata.

Sintomi colecisti

Sintomi colecisti

Che cos’è la colecisti?

La colecisti, o cistifellea, è l’organo di forma simile alla pera, di piccole dimensioni e posta sotto il fegato sul lato destro addominale. Ha il compito fondamentale di essere funzionale nel processo della digestione producendo la bile e rendendo possibile la digestione dei grassi

I sintomi della colecisti nelle donne e nei uomini

Il numero di persone con sintomi da colecisti  cresce sempre di più e i sintomi stessi possono risultare molto pesanti da sopportare. Sia nelle donne che negli uomini i problemi alla colecisti possono comparire a qualsiasi età. La problematica inerente alla colecisti si presenta quanto la bile prodotta dal fegato si cristallizza in forma di calcoli biliari. La sintomatologia lamentata è soprattutto fondata su esperienze dolorose e disagio a  causa dei dotti biliari bloccati da una sorta di “pietre cristallizzate”.
Un cattivo stile di vita accompagnato quindi da cattive abitudini alimentari possono rappresentare la causa della formazione dei calcoli biliari nonché problematiche alla colecisti.

I sintomi della colecisti più comuni

I calcoli biliari per la maggior parte dei casi non creano nessun sintomo. Difatti solamente il 2% circa dei soggetti affetti avverte un dolore durante la prima fase della malattia. Ciò accade in quanto i sintomi della colecisti tendono a palesarsi tra gli 8 e i 10 anni più tardi, con una fase infiammatoria nota come colecisti.
I calcoli biliari che si vanno a formare sono il risultato dei cambiamenti nella costituzione della bile e alcuni sintomi comunemente condivisi dagli esperti per quanto concerne la colecisti sono:

  • Febbre e vomito associato a dolore addominale;
  • Gonfiore o distensione di tipo gassoso;
  • Pancreatite;
  • Nausea;
  • Vertigini;
  • Dolore tra le scapole;
  • Feci di colore chiaro o “calcaree”;
  • Dispepsia;
  • Itterizia;

Complicazione dei sintomi della colecisti

La malattia della colecisti può inoltre rivelarsi un pericolo per la propria vita, in quanto esistono delle complicazioni considerate molto a rischio.

Tali complicazioni vengono di seguito rese note e comunemente sono :

  • Cirrosi biliare;
  • Pancreatite;
  • Colangite;

Oltre a quelle sopramenzionate ne esistono altre ancora tuttavia una semplice infezione della vescica può venir facilmente confusa con dei calcoli biliari della vescica stessa pertanto è quanto mai più necessario prestare la massima attenzione nello spiegare al proprio medico curante i sintomi, i dolori e tutte le sensazioni che potrebbero essere in qualche modo correlate a questa problematica della colecisti, questo per poter effettuare in tempo le giuste analisi e i migliori trattamenti.

I sintomi della colecisti nei bambini

Accade raramente che nei bambini si verifichino sintomi della colecisti e i relativi problemi tuttavia esistono alcuni casi in cui essi si sono presentati. Si consiglia di consultare subito un medico nel caso quattro  dei sintomi più comuni menzionati sopra si verificano. I calcoli biliari infatti sono da considerarsi una condizione comune associata alle problematiche della colecisti. Il dolore che si paleserà potrà risultare intermittente così come allo stesso modo si potrebbero presentare le indicazioni sopracitate. Si potrebbe altresì sviluppare un dolore insistente nei pressi della gabbia toracica che si irradia verso i lati del corpo. Inoltre si può avvertire una sensazione di vomito, o la possibilità che accada realmente, così come per la nausea, confondendo queste due situazioni come condizioni normali. Di notte inoltre il dolore e il disagio possono presentarsi a seguito quindi del pasto o comunque di abbondanti cibi ricchi di grassi. Esiste poi la possibilità che i sintomi, nel corso degli anni, diventino di tipologia grave. Nei bambini poi, in quei pochi casi accertati, può persistere una colica biliare di lunga durata, definita come colecistite acuta.

I sintomi della colecisti nei diabetici

I sintomi di infiammazione della colecisti, anche a seguito di una colecisti acuta, causa nel 20% dei casi infezioni. E’ importante sapere ora che gli individui con diabete sono più inclini alle complicazioni dei sintomi. La malattia della colecisti cronica infatti tende a rendere l’organo stesso debole e “rigido” rispetto alla norma pertanto nei diabetici è necessario porre maggiori attenzioni.
I movimenti cronici derivanti dalla malattia si verificano di frequente, circa ogni tre mesi e quindi già questo potrebbe essere segno della comparsa della patologia.
Bisogna inoltre poi considerare la nausea, i gas, il disagio generale, e i dolori addominali o una sintomatologia simile perciò si consiglia caldamente di consultare uno specialista.

Considerazioni finali sui sintomi della colecisti

I sintomi della colecisti devono essere ben interpretati in quanto, come già accennato, si tratta di una malattia, di una condizione spesso difficilmente comprensibile da parte delle persone. L’unico rimedio a ciò è considerare le visite specialistiche regolari per scagionare qualsiasi dubbio e nel caso invece si palesino complicanze, riuscire ad intervenire in tempo. La prevenzione è certamente un ottimo strumento tuttavia i trattamenti vanno appurati assieme al proprio medico in quanto ogni caso fa storia a se.

Vari sintomi della colecisti

Malattie

Scrivi un commento in merito all'articolo dal titolo sintomi colecisti

Articolo esauriente sui sintomi della colecisti

grazie molto esauriente

Sintomi della colecisti

grazie della spiegazione molto chiara e semplice per me che non sono nel settore medico .

colecisti e spiegazioni molto dettagliate

salve a tutti,volevo ringraziarvi della spiegazione molto dettagliata,io mi ritrovo molto con questi sintomi sono proprio gli stessi,difficoltà a digerire dolore tra le scapole e dolore al fianco destro,a giorni andrò dal mio medico e vedrò cosa fare

Grazie per la spiegazione chiara della colecisti

salve a tutti,volevo ringraziarvi della spiegazione molto dettagliata,molto chiara e semplice per me che non sono nel settore medico .

Chi ha il problema di colecisti dovrebbe risolverlo prima possibile

è circa un anno che mi hanno tolto la coliciste,prima di decidermi ho avuto 3 coliche con dolori atroci all'addome con riflesso alla parte posteriore ,avevo un calcolo molto grosso,e l'perazione è stata un po lunga ,ma ho risolto benissimo ringraziando il bravo chirurgo.il mio consiglio a chi ha questo problema di risolverlo al più presto possibile! ciao!

I sintomi della colecisti

grazie della spiegazione,veramente esauriente, al più presto mi farò visitare.-

Soffro di coliciste

i sintomi per me sono nausea,dolore tra le scapole,dolore nella parte destra delle costole..sentito un bollio dopo aver bevuto il caffè.Grazie per le vostre spiegazioni.

Colecisti e sintomi come riportato nell'articolo

Mi sono appena operata di colecisti e avevo esattamente i sintomi riportati sulle vostre informazioni. Grazie

Colecisti spiegata bene

Ottima spiegazione, ho i sintomi da voi descritti, diagnosi già appurata di calcoli da tre anni, parecchie coliche ma ancora non mi decido per paura

La colecisti

Spiegazione chiara e per tutti... molte grazie.

grazie molto soddisfatto

Lascia il tuo commento: