Smagliature: prime cure

Le smagliature sono uno strappo della pelle che capita a nove donne su dieci, specie durante l'adolescenza o la gravidanza, segnando la pelle per sempre in quanto colpisce lo strato più profondo della pelle.

Le smagliature si formano principalmente in caso di dimagrimento troppo veloce oppure anche al contrario nel caso si ingrassi troppo velocemente, tipici problemi delle ragazze giovani, che ritrovano questi brutti segni chiamatu smagliature solitamente sulla zona delle cosce. Il tessuto epidermico non è più sostenuto nella maniera corretta e sottoposto a un'improvvisa tensione, cede e si smaglia dando vita alle antipatiche smagliature.

Smagliature: prime cure

Smagliature cure

Smagliature: prime cure

Le smagliature possono presentarsi anche con altri fattori che influenzano l'elasticità della pelle, come il cortisolo che produciamo sotto stress o gli ormoni della gravidanza, zona la pancia.

Le prime cure per le smagliature che possono prevenire sono i massaggi che aiutano a stimolare il microcircolo e ossigenano i tessuti. Meglio se fatti con oli vegetali alle mandorle dolci, al germe di grano, alla borragine o rosa mosqueta.

Altri componenti utili sono l'elastina, le vitamine A ed E dell'olio di oliva.

Smagliature: come eliminarle ?

Ci sono molte donne che vorrebbero decisamente sapere come rimuovere le smagliature. Queste brutte linee che possono essere di colore rosso, violaceo o biancastre sono molto comuni e possono mettere in imbarazzo soprattutto se ci si mette in costume al mare, in quanto sono ancora più evidenti alla luce solare.

Alcuni trattamenti per ridurre o eliminare le smagliature

  • Acido glicolico: è un derivato della canna da zucchero, della famiglia degli idrossiacidoalfa (AHA). Aumenta la produzione di collagene, utile per il tessuto cutaneo danneggiato dagli strappi delle smagliature.
  • Vitamina C: anche la vitamina C aiuta ad aumentare la produzione di collagene ed aiuta in particolare nella fase iniziale delle smagliature.
  • Peptidi: negli ultimi anni sono stati largamente commercializzati per il loro effetto rigenerante, anche se in realtà non ci sono sufficienti studi di appoggio per affermare altrettanto come le pubblicità.
  • Retinoidi: di questo gruppo fa ad esempio parte la vitamina A, con il ben più noto retinolo. I retinoidi sono efficaci per aumentare la produzione di collagene ed elastiche durante le prime fasi. I retinoidi dovrebbero comunque essere evitati del tutto se in gravidanza o allattamento.

Acido glicolico e retinoidi utiizzati in combinata sono eccellenti per cure e trattamenti dedicati alle smagliature.

Infine vi è Il trattamento laser, un'opzione di trattamento molto popolare in dermatologia particolarmente utile ad eliminare o quantomeno ridurre drasticamente le smagliature.

Cellulite rimedi cure cellulite

Scrivi un commento in merito all'articolo dal titolo smagliature: prime cure

ho delle piccole smagliature al sedere come faccio ad eliminarle

Le mie smagliature sono identiche a qesta foto, infatti io sono magra ho 15 anni e peso quasi 43 kili ma non riesco a capire perché le ho. Vi prego aiutatemi! Da poco mi sono accorta di averle. Per favore rispondete il più presto possibile, grazie.

Lascia il tuo commento: