Olio per le smagliature

L'utilizzo di vari oli contro gli inestestismi (tra cui le smagliature) è una pratica semplice e comune oramai consolidata nel tempo.

E' vero che con un buon olio si possono ridurre le smagliature? Le smagliature sono uno dei problemi peggiori da trattare a livello dermatologico perchè non c'è un rimedio “popolare” che le elimini completamente, cosa per la quale è valida solamente una costosa e a volte rischiosa operazione chirurgica. Esistono però alcuni rimedi validi per affrontare il problema almeno a livello estetico, tra i quali possiamo annoverare alcuni oli dalle preziose qualità idratanti.

Olio per le smagliature

Olio smagliature

Vediamo alcune circostanze di utilizzo di oli per il trattamento delle smagliature

Olio per le smagliature in gravidanza

Nonostante il fatto che non vi siano prove scientifiche per dimostrare che funzionino, ci sono molte creme e oli diversi che vengono promossi per aiutare a prevenire le smagliature. Questi includono olio d'oliva, aloe vera, burro di cacao, burro di karitè, olio di rosa anca, vitamina E, Retin A e estratto di centella asiatica.
La pelle sulla zona del ventre può dare prurito durante la gravidanza e creme ed oli possono aiutare in questo. La gravidanza è anche responsabile di un prurito conosciuto come gravidarum prurito.

Questi prodotti  devono comunque essere applicati esternamente, è importante consultare il medico se avete qualunque dubbio circa i possibili effetti di un prodotto, soprattutto durante la gravidanza. (Il Retin A per esempio non può essere usato durante la gravidanza o l'allattamento).

Ci sono studi in corso per molte sostanze, come una crema a base di estratto di Centella asiatica, e per molti prodotti a base di sostanze animali come squalene, che si trova anche nell'olio d'oliva. C'è stata anche una ricerca scientifica che mirava a trattare le smagliature utilizzando fibroblasti dalla pelle di una persona.

Oli essenziali utili contro le smagliature

Gli oli essenziali sono liquidi concentrati che vengono estratti dalle foglie, steli, fiori, cortecce e radici delle piante e sono utilizzati per diversi scopi, tra cui applicazioni cosmetiche e mediche. In molti casi, sono una buona alternativa per chi preferisce i rimedi naturali per rimanere sani e belli. A causa della composizione concentraao di oli essenziali non devono essere utilizzati non diluiti a causa del rischio di bruciare la pelle o avere una reazione allergica. Invece, dovrebbero essere combinati con oli di base prima dell'applicazione. Questi ultimi sono anche chiamati od oli vegetali vettore, in quanto sono estratti da frutta, noci e semi di certe piante, e il loro scopo è quello di "portare" gli oli essenziali per la pelle.

Di seguito è riportato un elenco degli oli più efficaci che aiutano a rimuovere le smagliature:

Se siete incinte, utilizzare questi oli SOLO dopo il primo trimestre o come indicato di seguito.

  • Lavanda
  • Mandarino
  • Neroli
  • Geranio
  • Rosmarino  (non utilizzare in caso di gravidanza)
  • Menta piperita (non utilizzare in caso di gravidanza)
  • Chiodi di garofano (non utilizzare in caso di gravidanza)
  • Rosa (non utilizzare in caso di gravidanza)
  • Patchouli (non utilizzare in caso di gravidanza)
  • Ylang-ylang (se in stato di gravidanza, utilizzare solo nel terzo trimestre)
  • Petitgrain (se in stato di gravidanza, utilizzare solo nel terzo trimestre)
  • Base
  • Oliva
  • Albicocca
  • Sesamo
  • Germe di grano
  • Primrose
  • Jojoba

Per trattare le smagliature, miscelare oli essenziali e di base insieme e massaggiarli sulla pelle fino a completo assorbimento. Inoltre, assumere integratori alimentari oppure verificare che la dieta è ad alto contenuto di vitamine A, C, E, calcio, selenio, magnesio, zinco e acidi grassi (ad esempio, olio di primula). Queste vitamine e minerali  nutrono e mantengono la pelle dall'interno. Se non siete sicuri sulle tecniche o sugli effetti dell'utilizzo di oli essenziali o di base, consultate il proprio medico curante. Di seguito vedrete alcune ricette di oli da massaggio, che sono molto utili per la rimozione delle smagliature.

Essi non sono destinati all'uso da parte delle donne incinte .

  • Miscelate 1 goccia di olio di lavanda, 2 gocce di olio di rosmarino, 1 goccia di olio di limone, 1 goccia di olio di melissa con 1 cucchiaio di olio d'oliva
  • Miscelate 2 cucchiai di olio di mandorle dolci, 1 cucchiaio di olio di germe di grano con 5 gocce di olio di rosa, 5 gocce di olio di neroli, 5 gocce di olio di rosmarino, 5 gocce di olio petitgrain e 5 gocce di olio di ylang-ylang.
  • Mescolate 1 cucchiaio di olio di mandorle dolci con 1 goccia di olio di ylang-ylang, 1 goccia di olio di limone e 6 gocce di rosmarino o di olio di neroli.

Tenete a mente che alcuni oli essenziali sono foto-tossici, cioè se li applicate sulla pelle ed esponete l'area trattata alla luce del sole, la pelle può essere danneggiata.

Ricordate:  più recenti sono le smagliature, più probabilità avete di rimuoverle con l'aiuto degli oli essenziali. Non ritardate il trattamento! Dopo un anno, può essere necessario ricorrere a metodi più invasivi (ad esempio, peeling chimico o microdermoabrasione) per rimuovere le smagliature.

Smagliature ancora rosee

C'è una buona dose di  trattamenti per prevenire il problema. Questi includono la vitamina E olio,  olio di cocco, crema di burro, rimedio olio d'oliva, aloe vera, burro di cacao ... un bio-olio  può essere uno di questi rimedi domestici appositamente preparati  sia per le smagliature che per la rimozione della cicatrice ( cicatrici e acne).
Ci sono anche alcuni prodotti di relativamente nuova concezione che sono disponibili solo online e alcuni di questi, come Trilastin (clicca per Trilastin-SR Review ), stanno ricevendo giudizi sorprendenti. Si potrebbe anche verificare lo StriVectin-SD per le smagliature, che è stato segnalato funzionare molto bene anche per le rughe.

Una buona dieta e fare esercizio fisico regolare  può a per aiutare a mantenere una pelle sana, come bere molta acqua. Un adeguato apporto giornaliero di acqua la mantiene morbida ed elastica, quindi ha meno probabilità di essere colpita.

Anche la carenza nutrizionale può causare smagliature, così, per evitare le smagliature, la cellulite, e per prendervi cura della vostra bellezza, assicuratevi di mangiare cibi che promuovere una pelle sana e perdita di peso, come noci e pesce che sono ricchi di zinco. Latte, frutta e verdura contengono quantità elevate di vitamina A, C, D e cibi ricchi di proteine, come pesce e uova.

Un best seller contro smagliature già formate! Bio Oil Scar Treatment

In poche parole, l'Olio PurCellin è il segreto del successo di Bio-Oil. Le sue proprietà idratanti aiutano a correggere la condizione di tessuto cicatriziale del derma,  minimizzando efficacemente il più fastidioso problema della gravidanza e della perdita di peso. Come indicato, Bio-Oil va applicato due volte al giorno e delicatamente massaggiato nella zona dove c'è il problema. Meglio combinarlo con una buona dieta con adeguata quantità di Vitamina E, in questo modo riduce la comparsa di cicatrici e migliora il tono della pelle. E' anche un trattamento idratante e lubrificante altamente efficace e ammorbidisce la pelle secca o screpolata e persino previene l'invecchiamento cutaneo.

Smagliature sul seno e sulla pancia

Come sbarazzarsi delle smagliature sui seni?

Con Aloe Vera e Vitamina E potete mantenere l'elasticità e la compattezza della pelle sui seni. Ciò contribuirà a dissolvere in grande misura il probelma . Un modo per farlo è quello di applicare una pasta a base di polpa di Aloe vera, 4-5 capsule aperte di vitamina E e 1-2 cucchiaini di olio d'oliva sulle smagliature per 10-15 minuti al giorno. Per ottenere i migliori risultati possibili, fatelo prima di andare a letto la sera.

Burro di Karité: quando la pelle è secca, le smagliature sono più evidenti. Quindi, cercate di mantenere la pelle del seno ben idratata. Strofinate il burro di karitè sul seno  dopo il bagno su una base quotidiana. Questo aiuta a ridurre le smagliature sul seno.

Cipolla: il succo di cipolla è ritenuto alleggerire le smagliature. Prendete una cipolla ed estraetene il succo. Applicate uniformemente sul seno con movimento circolare prima di coricarvi. Farlo ogni giorno per un periodo di 3 mesi vi aiuterà ad eliminare le smagliature sul seno.

Olio di Oliva: massaggiate le smagliature sul seno con l'olio d'oliva una volta al giorno. Favorisce la circolazione sanguigna nella mammella, rendendo i nutrienti vitali più disponibili. Questo velocizza ulteriormente il processo di guarigione naturale delle smagliature

Considerazioni finali sull'olio più adatto per combattere le smagliature

Come abbiamo visto, gli oli utilizzabili a tal scopo sono moltissimi, adesso tocca a voi provare e trovare quello più adatto contro le vostre smagliature.

Informazioni relative agli oli utilizzabili contro le smagliature.

Oli essenziali: aromaterapia

Lascia il tuo commento: