Smagliature in gravidanza

La gravidanza è un periodo particolare per ogni donna, e questo periodo può portare in alcuni casi alla formazione delle smagliature.

Le smagliature in gravidanza si possono prevenire o contrastare con creme e semplici rimedi naturali, le smagliature sono state descritte come i segni distintivi della maternità da alcune donne, tuttavia alla maggior parte delle donne non piacciono e le vogliono evitare in gravidanza. Il termine medico per le smagliature è 'strie gravidiche' o 'strisce da gravidanza'. Esse appaiono quando lo strato sotto delle interruzioni della pelle nelle zone diventa rosso, rosa, viola o marrone (a seconda del tipo di pelle). Una grande componente del sotto strato della pelle è costituito da fibre proteiche di sostegno che si chiama collagene.

Smagliature in gravidanza

Smagliature in gravidanza

Smagliature in gravidanza

Durante la gravidanza, l’ormone relaxina contribuisce a ridurre la quantità di fibre di collagene nella pelle, rendendo queste fibre più suscettibili alla rottura. Quando la pelle si rompe (soprattutto se questo avviene a un ritmo più veloce di quanto si riproducono nuove cellule della pelle), le smagliature appariranno.
Diffidate di costose creme e lozioni che sostengono l'impossibile. Se desiderate utilizzare qualsiasi cosa ci sono molte alternative a buon mercato. Le smagliature possono comparire sulla pancia a sole 16 settimane di gravidanze e sul seno, sulle cosce, sulla parte inferiore e superiore delle braccia in qualsiasi momento. Ingrassare velocemente può farle comparire durante la notte. Tuttavia, anche la normale crescita della gravidanza può contribuire a svilupparle. Dopo aver avuto un bambino le smagliature di solito dissolvono ad un colore bianco-argenteo.

Smagliature durante la gravidanza

Sono il segno classico di maternità. Quali sono le cause delle smagliature durante la gravidanza, come si può (forse) evitarle e cosa si può fare su di loro.

Smagliature durante la gravidanza - che cosa sono

Quelle striature rosse, rosa o violaceo che appaiono in tutta la pancia, fianchi, cosce e seno durante la gravidanza, sono più pronunciate sulle donne con la pelle chiara.

Smagliature durante la gravidanza - che cosa le causa

Lo stiramento della pelle oltre i suoi limiti, oltre a una serie di altri fattori, come l’eredità (se vostra madre le aveva, probabilmente anche voi le avrete) e la velocità del vostro aumento di peso di gravidanza (come pure quanto peso si guadagna).

Smagliature durante la gravidanza - Cosa c'è da sapere

Per provare come si potrebbero evitare le smagliature durante la gravidanza, il novanta per cento delle donne incinte ha le smagliature, e non c'è modo dimostrato di trattarle o di impedire loro di farsi strada attraverso il vostro corpo. Fortunatamente, dopo il parto,  alla fine si dissolvono fino  ad un colore grigio argenteo meno evidente.

Smagliature durante la gravidanza - Cosa si può fare

Anche se di solito è una questione di genetica, ci sono alcuni modi per tentare di evitare le smagliature in gravidanza (o almeno rallentare la formazione):

Gli idratanti, come il burro di cacao, di certo non fanno male (ma non sono la cura miracolosa che sono pubblicizzate essere). Se non altro, vi aiuteranno con la secchezza e il prurito della pelle associati alla gravidanza. In più, è divertente avere il vostro partner che strofina la crema sulla vostra pancia!
Desiderate conservare i segni al minimo? Siate e agite lenti e costanti, invece che procedere per grandi scatti. Mangiare la miglior dieta durante la gravidanza può anche contribuire a mantenere la pelle tonica  e meno soggetta alle smagliature. Il dermatologo può parlarvi di trattamenti come Retin-A o la terapia laser, due soluzioni che si possono prendere in considerazione.

Smagliature (rimedi naturali)

Quali sono le cause delle smagliature in gravidanza?

La maggior parte delle donne (tra il 75 per cento e il 90 per cento) hanno le  smagliature (anche dette strie gravidiche) quando sono in stato di gravidanza . Le smagliature sono causate dalla pelle che si estende quando si aumenta di peso durante la gravidanza. Di solito appaiono di colore rosa, rosso e possono comparire come linee sulla pancia, dentro le gambe, sulle cosce e sui fianchi. Pensi di aver trascorso la gravidanza senza svilupparle, solo per scoprire che compaiono nella settimana precedente o due settimane prima che il vostro bambino sia nato. Purtroppo, le smagliature sono permanenti, anche se possono svanire ad un opaco colore argenteo dopo la nascita del bambino. Le donne che sono più giovani, in particolare le adolescenti, sembrano avere più probabilità di sviluppare questo problema rispetto a quelle che sono più anziane quando rimangono incinte . Se si guadagna molto peso durante la gravidanza o se aspettate più di un bambino , ci sono ancora più probabilità di svilupparle, rispetto al fatto di acquistare un peso regolare. Se avete già avuto smagliature, per esempio, sul seno, prima di diventare incinta, o se c'è una storia familiare di smagliature,  ci sono più probabilità di svilupparle in gravidanza avanzata.

Posso prevenire le smagliature in gravidanza?

Non vi è alcun modo per prevenire le smagliature e non ci sono prodotti sul mercato che possono veramente affermare di farlo. Creme che pretendono di lavorare sulle smagliature sono applicate allo strato esterno della pelle, ma è lo strato che si estende sotto di questa. È possibile, tuttavia, fare attenzione a non mettere troppo peso , mantenendo una sana dieta equilibrata con molta frutta e verdura fresca. Cercate di non mangiare troppi cibi molto grassi o cibi del fast food e quelli contenenti additivi e conservanti, che possono influenzare la ritenzione di liquidi. Bere molta acqua è importante anche per mantenere la pelle morbida e ben idratata. Bere almeno otto bicchieri di acqua al giorno. Non c'è bisogno di spendere un sacco di soldi in creme e lozioni che pretendono di prevenirle. Anche se alcune terapie complementari consigliano oli aromaterapici massaggiati sulla pelle, non fare affidamento su di loro per cancellare le smagliature. Purtroppo se siete destinate a  svilupparle, esse spunteranno comunque.E' anche importante non usare oli essenziali continuamente, soprattutto in gravidanza. Se volete usarli tanto, attenetevi ad usare oli sicuri come la  camomilla, il neroli e l’arancio dolce, mescolati in un mix di olio di uva e olio di germe di grano. Alcune persone giurano per l'olio di vitamina E, e questo può essere aggiunto nella vostra miscela di oli se lo si desidera. Non ci sono prove che i rimedi omeopatici o di altri tipi aiutano, ed è meglio sviluppare un atteggiamento positivo riguardo alle smagliature e di non diventare troppo preoccupate se appaiono.

Quali terapie complementari potrei provare contro le smagliature in gravidanza?

Nessuna terapia effettivamente tratta le smagliature. Tuttavia, c'è molto che potete fare per migliorare il vostro senso generale di benessere. Potete provare alcune terapie rilassanti come l’aromaterapia ,la riflessologia plantare o il massaggio,oppure altre, oltre ad esercitare un’azione calmante, come lo yoga o il nuoto . Queste attività possono indirettamente aiutare a venire a patti con le smagliature che si sviluppano.

Smagliature in gravidanza: cosa fare e rimedi naturali.

Gravidanza on line

Lascia il tuo commento: