Tatuaggi sulle smagliature

Tatuaggi per nascondere le smagliature? Le smagliature possono comparire nella nostra vita in qualsiasi momento come ad esempio dopo il parto. Si può convivere con questo problema oppure trovare il modo per eliminare le macchie sulla pelle attraverso l'utilizzo di creme e trattamenti nei centri di bellezza. Tuttavia, ci sono individui che meditano di fare un tatuaggio per nascondere le smagliature o qualche altra imperfezione sulla loro pelle. D'altra parte, si potrebbe desiderare di sapere se fare un tatuaggio è una buona  idea. Si dovrebbero prendere in considerazione alcuni fattori prima di coprire le smagliature con i tatuaggi.

Tatuaggi sulle smagliature

Tatuaggi sulle smagliature

I tatuaggi coprono le smagliature?

Sì, i tatuaggi sono in grado di coprire le smagliature. Il tessuto sfregiato è facile da lavorare e si ha la sensazione di lavorare la plastica. Molte persone hanno avuto modo specificamente di fare tatuaggi su tutte le cicatrici e le smagliature. Tuttavia i tatuaggi non sono consigliabili sulla pelle che è ancora in guarigione o che si è modificata in seguito a un trauma cutaneo.

Ma questo non sempre significa che le cicatrici non saranno visibili sulla pelle. Anche la consistenza della pelle segnata è diversa da quello della pelle normale. Alcuni artisti del tatuaggio ad esempio non lo fanno su di essa. A seconda del tipo di smagliature, bianche o rosse, probabilmente varia il modo in cui essi sono visibili sotto l'inchiostro e dipende molto da quanto profonde e scure sono le smagliature. Se sono fondamentalmente superficiali - solo linee di luce - allora è molto probabile che si possono coprire con successo grazie ad un tatuaggio. Tuttavia, le linee profonde e scure sono più difficili da coprire con un tatuaggio. In realtà il tatuatore dovrebbe essere il miglior giudice per valutare la situazione. Può vedere le linee del tratto e aiutare ad elaborare un piano per fare il tatuaggio sulle eventuali smagliature o intorno ad esse e può aiutare a trovare qualcosa che starebbe bene. Quindi la risposta è sì, si può fare un tatuaggio sulle smagliature. Si può fare in base alla gravità del tessuto cicatriziale.

Come coprire le smagliature con Tatuaggi

Suggerimento 1: Considerare alcune indicazioni prima di sottoporsi a questo metodo

Prima di fare tatuaggi per nascondere le smagliature, è necessario considerare l'intervallo di tempo nel quale stanno sulla vostra pelle. I risultati migliori di mettere un tatuaggio sulle smagliature variano notevolmente in base a quanto tempo esistono sulla vostra pelle. Il momento ideale per mettere un tatuaggio sulle smagliature è quando sono vecchie di circa un anno.

Suggerimento 2: Considerare l'intensità delle smagliature

La possibilità di mettere un tatuaggio sui segni sarà determinata a seconda della gravità della manifestazione. Se le smagliature si sono già ampiamente diffuse, potrebbe essere scrupolo del tatuatore coprire l'intera area. In questo caso, si dovrebbe discutere la questione con l'artista in modo che possa incorporare il tatuaggio in un disegno più grande.

Suggerimento 3: Considerate la vostra sensibilità al dolore

Dal momento che le smagliature hanno terminazioni nervose che sono più vicine alla parte esterna della pelle, il processo del tatuaggio può causare dolore estremo, più di quanto ci si potrebbe aspettare. Inoltre, la pelle viene segnata dagli aghi al fine di mettere il colore appropriato. Il processo di tatuaggio può essere molto doloroso. Quindi, se siete estremamente sensibili al dolore, pensateci due volte prima di usare questa tecnica per nascondere le smagliature.

Suggerimento  4: Decidere il tipo di tatuaggio che si desidera

Se il tessuto cicatriziale è sensibile al colore, la tinta lo farà comunque sanguinare. Anche se una linea estremamente piccola nera è considerata eccellente, le molecole di colore con inchiostro colorato hanno la tendenza a muoversi, con il risultato di un tatuaggio poco chiaro. La risposta a questa probabilità è quella di includere un ambiente grigio cupo o blu cielo, tutti a favore del vostro disegno. Tuttavia, per nascondere l'emorragia, l'artista può fare un disegno che viene prima fatto con contorno in nero poi ricco di colori brillanti.

Suggerimento 5: Cercare un artista dei tatuaggi

Dopo aver considerato tutti i fattori coinvolti, ci sono altre cose che dovreste fare per provare una piacevole esperienza durante il processo di tatuaggio. La prossima grande cosa da fare è cercare un tatuatore esperto che può coprire bene le cicatrici e le smagliature. Ci sono eccellenti artisti del tatuaggio che potrebbero non essere abituati alle procedure essenziali.

Questi sono suggerimenti da considerare quando si vuole coprire le smagliature con i tatuaggi.

Suggerimenti per coprire le smagliature grazie ai tatuaggi

Si può vivere con le smagliature, accettandole o si potrebbe cercare di sbarazzarsene con una delle tante creme e pozioni disponibili sul mercato, o forse c'è una scelta più interessante. Alcune persone considerano di fare un tatuaggio nella zona della smagliatura in modo da camuffare l'imperfezione. Ma è una buona idea? Dipende. Ci sono alcune cose da considerare prima.

  • Da quanto tempo la smagliatura? Una smagliatura è un luogo dove la pelle è tesa troppo rapidamente, come in gravidanza o dopo un rapido aumento di peso, e aumenta la massa muscolare in maniera rapida (più comunemente associati con l'uso di steroidi). Si forma essenzialmente del tessuto cicatriziale che ha bisogno di un periodo prolungato di tempo per guarire. I migliori risultati per i tatuaggi su una smagliatura generalmente arrivano quando il segno è di almeno un anno.
  • Quanto è forte la smagliatura? E' una linea bianca debole o è simile al Grand Canyon ? Anche se il vostro tatuatore è un artista, ricordate che non è un mago. Se si tratta di un grande segno che non si è alleggerito il passare del tempo, chiedete al vostro tatuatore di darvi la sua opinione. Forse, se la cicatrice stessa non è qualcosa che l'artista in grado di coprire si può incorporare in un disegno più grande.
  • Quanto siete sensibili al dolore? Nel tessuto cicatriziale, come nel caso di una smagliatura, le terminazioni nervose sono più vicine alla superficie della pelle. Ciò può rendere il processo del tatuaggio più doloroso di quanto non sarebbe normalmente. Inoltre, la pelle segnata spesso richiede più passaggi con l'ago affinchè “prenda” i pigmenti.
  • Che tipo di tatuaggio volete? Se il tessuto cicatriziale è ricettivo al pigmento, il colore farà ancora sanguinare. Mentre una linea molto sottile nera dovrebbe andare bene, le molecole di pigmento in inchiostro colorato tendono a sfuggire, causando un tatuaggio sfocato. Una possibile soluzione a questo è di incorporare uno sfondo grigio o un cielo nuvoloso nel vostro disegno. Questo è meno specifico di un progetto che si delinea in nero e poi viene riempito con colori brillanti in modo  rendere molto meno evidente l'emorragia.

Considerazioni finali sull'uso dei tatuaggi sulle smagliature

Quando avete preso in considerazione tutti questi fattori, ci sono ancora alcune cose che possono rendere la vostra esperienza migliore. Si dovrebbe trovare un artista che ha un'esperienza di copertura delle cicatrici e delle smagliature. Anche il miglior artista può non avere familiarità con le tecniche necessarie. Inoltre, alcuni professionisti dicono che una serie di peeling o un ciclo di microdermoabrasione sopra l'area interessata fa ringiovanire la pelle e la rende ricettiva così che il tatuaggio è migliore. Ultima cosa, una saggia precauzione dopo che vi siete preparati in ogni altro modo è quella di tatuare un pezzo molto piccolo della zona su cui volete farlo e monitorare fino a che non guarisce. Questo vi darà una buona indicazione di come un pezzo più grande andrà a finire e come può essere inserito in un disegno più grande in seguito.

I tatuaggi possono essere utilizzati per coprire le smagliature?

Prodotti bellezza estetica donna

Lascia il tuo commento: