Sopracciglia uomo: come curarle

Sopracciglia uomo perfette? In maniera molto simile a quanto accade nelle donne, le sopracciglia rappresentano un punto di forza per gli uomini. Delle sopracciglia ben curate permettono di valorizzare lo sguardo di un uomo che appare in conseguenza più accattivante. 

Quali sono i consigli per ottenere sopracciglia perfette e regolate anche per l'uomo? Ovviamente il metodo per modellare le sopracciglia degli uomini è diverso da quello applicato nelle donne. Per gli uomini la modellazione si limita ad eliminare i punti in cui le sopracciglia seguono un andamento irregolare, ma vengono eliminate anche le zone in cui le sopracciglia sono eccessivamente foltePer ottenere una buona modellazione è bene procedere nella rimozione dei peli superflui, non avvicinandosi troppo alla zona centrale del sopracciglio. L’obiettivo deve essere quello di modellare, ma allo stesso tempo mantenere un aspetto naturale delle sopracciglia. È meglio limitarsi a rimuovere solo i peli che crescono al di fuori della naturale forma delle stesse sopracciglia.

sopracciglia uomo

sopracciglia uomo


Sopracciglia uomo folte

Le sopracciglia troppo folte possono rappresentare un vero problema da un punto di vista estetico, quando ad esempio queste crescono più del dovuto oltre il margine corrispondente alla fine dell’occhio, e quindi si uniscono insieme quelle di entrambi gli occhi. Per risolvere questo sgradevole inconveniente, gli esperti suggeriscono che il miglior metodo è quello di eseguire una ceretta ogni tre o quattro settimane al massimo. In questa maniera si riuscirà a mantenere sempre un ottimo aspetto, nonostante il problema di base presente. Le sopracciglia folte hanno bisogno di maggiori cure rispetto a delle sopracciglia normali. Per migliorare l’aspetto delle sopracciglia ed ottenere un effetto naturale, basta modellare la forma delle sopracciglia in modo che siano spesse solo nella zona centrale, mentre siano meno piene via via che si procede verso l’esterno, ove comunque dovranno essere definite seguendo una forma regolare. Questo è il modo migliore per sistemare le sopracciglia folte anche perché i peli che nel tempo ricresceranno riusciranno ad essere nascosti dalla forma più disinvolta.


Sopracciglia uomo ceretta

Sopracciglia troppo folti o eccessive possono essere facilmente rimosse con l’utilizzo di una specifica ceretta, con la quale le sopracciglia rimarranno in buono stato per alcune settimane. Oltretutto, per la rimozione di peli da aree più grandi è meglio optare per la scelta di una ceretta che permette di ottenere un migliore risultato per queste situazioni. L’esecuzione della ceretta consiste in altre parole nella stesura di una cera calda nella zona attorno le sopracciglia e nella zona centrale. Su questa cera viene poi posta una striscia di stoffa, che viene poi strappata rapidamente. Assieme alla striscia andranno via anche i peli. La ceretta viene applicata proprio tutto intorno le sopracciglia centrali, perciò data la zona di applicazione particolarmente sensibile, è bene che la sua esecuzione sia effettuata da un professionista estetico. La ceretta, se non eseguita adeguatamente può per di più lasciare qualche macchia indesiderata o altrimenti può rimuovere più sopracciglia di quante se ne desiderino realmente.


Sopracciglia uomo bianche

Il problema delle sopracciglia bianche interessa gli uomini in tempi differenti: alcuni non si trovano ad affrontare questo problema se non in età molto avanzata, altri invece lo ritrovano già in età precoce. La ragione alla base di questo problema, in età precoce, è legato ad uno squilibrio nella quantità di alcune sostanze chimiche presenti nella melanina, che è proprio il pigmento responsabile della colorazione dei capelli oltre che della pelle. Non solo questa, ma anche altre cause sono legate a quest’effetto. Ad ogni modo, indipendentemente dalla causa di base non è possibile fermare la crescita delle sopracciglia bianche, tuttavia è possibile prevenirne la formazione facendo attenzione a pochi semplici aspetti. Anche se per alcuni uomini la formazione delle sopracciglia bianche è un evento impossibile da evitare, è possibile ritardare la loro comparsa. Per far ciò, si raccomanda di seguire una corretta alimentazione oltre che un sano stile di vita. Si consiglia anche di non fumare, giacché il fumo rappresenta una delle cause che induce verso l’invecchiamento. È importante dormire a sufficienza ed evitare situazioni di stress.

Oltre ciò pur non potendo evitare completamente la formazione delle sopracciglia bianche, è possibile agire quando queste si sono ormai formate. Esistono delle tinture specifiche per sopracciglia, che sono in altre parole molto simili a quelle utilizzate per la colorazione dei capelli. Il tipo di colorazione ottenuta è solo temporaneo, ma i risultati sono immediatamente visibili.


Sopracciglia uomo fai da te

È possibile modellare le sopracciglia in maniera autonoma. In base al risultato che si intendete raggiungere è necessario disporre di determinati strumenti. Nel caso in cui l’obiettivo sia solamente quello di ripulire le sopracciglia eliminando quelle in eccesso, sarà sufficiente utilizzare una pinzetta per sopracciglia dotata di punte ricurve. Altrimenti, se si desidera modellare maggiormente la forma delle sopracciglia è meglio fare uso di una pinzetta a punte piatteDisponendo degli strumenti idonei sarà possibile procedere nella rimozione dei peli superflui. Procedete con attenzione, senza togliere troppe sopracciglia. Rimuovendone un numero eccessivo, anziché ottenere un buon risultato, otterrete un aspetto strano, specialmente nel caso in cui non siate degli esperti in questo campo. Come primo passo esaminate la zona interessate e stabilite quali punti volete ripulire. Fatta questa prima analisi, potrete iniziare nella vostra operazione. Lavate le sopracciglia utilizzando un sapone delicato e dell’acqua tiepida e dopo averle asciugate pizzicate leggermente la pelle con le dita: in questo modo contribuirete ad aprire i follicoli piliferi e rendere quindi più semplice la stessa fuoriuscita del pelo. Procedete adesso con l’aiuto della pinzetta, nella rimozione dei peli indesiderati. Utilizzate anche uno specchietto ben illuminato e possibilmente con ingrandimento, così da procedere nella rimozione dei peli con una maggiore precisione. È sempre meglio procedere dal basso verso l’alto. Durante quest’operazione non sarà necessario strappare le sopracciglia più lunghe, queste potranno essere semplicemente tagliate e portate allo stesso livello delle altre. Il taglio non deve essere effettuato lasciando le sopracciglia così come sono al naturale, è prima necessario pettinare le sopracciglia verso l’alto in modo da vedere quali tra queste sono effettivamente più lunghe. Utilizzate per questa operazione un apposito pettine per sopracciglia o altrimenti strofinate semplicemente le sopracciglia portandole verso l’alto in modo che vadano tutte nella stessa direzione. Avendo individuato le sopracciglia da tagliare, utilizzate un paio di piccole forbici per accorciarle. A questo punto avrete sistemato le vostre sopracciglia come desiderate; potete completare il vostro procedimento, applicando una lozione di vitamina E o dell’aloe vera: entrambe contribuiscono ad evitare possibili irritazioni della pelle o la crescita di eventuali peli incarnati.  La modellazione delle sopracciglia può anche essere fatta in maniera autonoma con l’applicazione di una ceretta. Se si è deciso di procedere in questa direzione si raccomanda di fare ancora più attenzione dal momento che la ceretta è un’operazione ancora più delicata da eseguire. Fare molta attenzione e leggere prima le indicazioni riportate sulla confezione per l’utilizzo della cera. Riscaldare quindi sino alla corretta temperatura e sino a quando la cera avrà raggiunto la giusta consistenza. Fatto ciò, applicate uno strato sottile di cera sull’area interessata, aiutandovi con una piccola spatola. Abbiate cura di spargere la cera solo nella zona interessata e non fare andare questa nelle zone vicine. 

Successivamente all’applicazione della cera ponete una striscia su questa e dopo averla fatta ben aderire, tiratela via con un movimento deciso. Dopo lo strappo osservate con attenzione la zona interessata ed eventualmente ripulitela ulteriormente dai peli sfuggiti alla cera, facendo adesso uso di una pinzetta. Per un breve periodo di tempo, inseguito all’esecuzione del procedimento è normale che la pelle appaia arrossata, per alleviare il rossore che comunque andrà via in maniera naturale, applicate un sottile strato di crema idratante in questa zona.

Consigli per l'uomo dedicati alla cura delle sopracciglia

Malattie

Lascia il tuo commento: