Spinaci e mirtilli come fonti di energia

Certo sia mirtilli e spinaci siamo abituati a impiagarli per corroborare alcune funzioni energetiche del nostro orgnismo. Ma forse in pochi sanno che sono degli ottimi trasmettitori di energia, nel vero senso della parola.

Spinaci e mirtilli come fonti di energia

Mirtilli spinaci

Gli spinaci ed i mirtilli sono due alimenti presenti in natura da moltissimi anni che oltre per gli impieghi culinari sono diventati ben noti per quanto riguarda i loro benefici sulla salute del corpo, ed in particolar modo per le loro proprietà che risultano essere fonti di molta energia e vitalità per l’organismo.

Gli spinaci ed i mirtilli come fonti di energia sono di comune utilizzo per diverse diete dimagranti ma nutrienti, in quanto possono aiutare l’organismo a liberarsi dei chili in più migliorando la sua capacità di difendersi dai virus e dal processo degenerativo della sua struttura.

Gli spinaci ed i loro valori nutrizionali

Gli spinaci sono ben conosciuti per il loro gusto e per il valore nutrizionale di cui sono caratterizzati, oltre che per i potenziali benefici su tutta la vostra salute.

Questi alimenti contengono poche calorie, ma sono ottime fonti di potassio, ferro, calcio, proteine, sodio, vitamina A e C; le loro foglie sono composte da diversi principi attivi, tra cui flavonoidi che dimostrano buonissime proprietà antiossidanti, antiproliferative ed antinfiammatorie, utili per l’organismo.

Il bello degli spinaci è che incrementano il benessere di tutto il corpo senza però aver nessun rischio collaterale per la salute.

I mirtilli, fonti di energia e benessere

Assieme agli spinaci, i mirtilli sono famosi come fonti di energia ma non solo, in quanto offrono numerosissimi benefici per tutta la salute del corpo: oltre ad essere ricchi di vitamina C e fibre, contengono infatti anche due componenti come gli antociani e l’acido ellagico, di cui adesso vedremo l’importanza per l’organismo.

  • Gli antociani, sono dei tipi di flavonoidi che garantiscono il tipico colore blu-violetto ai mirtilli e contribuiscono al mantenimento della sua grandissima proprietà antiossidante. Essendo un composto presente in altri tipi di frutta e verdura, possiamo stabilire che maggiore è il numero di antociani presenti, più scuro apparirà il colore dell’alimento.
  • L’acido ellagico contribuisce a migliorare il sistema immunitario del corpo, permettendogli di difendersi dal rischio del cancro o altre malattie terminali ed inoltre aumenta la capacità della pelle a mantenersi giovane in quanto riduce i segni visibili dell’invecchiamento naturale.

Questi componenti fanno dei mirtilli delle ottime fonti di energia e benessere, aiutandovi a prevenire:

  • la degenerazione muscolare
  • il diabete
  • le emorroidi
  • le infiammazioni croniche
  • l’Alzheimer
  • l’artrite
  • vene varicose
  • gambe gonfie e pesanti
  • etc.

Frullato energetico di spinaci, mirtilli e banana

Se volete prepararvi un buonissimo frullato ed utilizzare gli spinaci ed i mirtilli come fonti di energia, allora provate questa ricetta davvero gustosa e nutriente:

  • Una ciotola di mirtilli, potete usarli sia congelati che freschi.
  • Una tazza di spinaci.
  • Una banana a pezzi.
  • Una tazza di latte o succo di frutta a vostra scelta.

Mixate il tutto per ottenere un frullato energetico che vi darà la grinta necessaria ad affrontare le sfide giornaliere.

Energia con spinaci e mirtilli

Erbe officinali piante medicinali

Lascia il tuo commento: